Caso Cassano ecco il verdetto. Milan: pronta l’offerta, mentre Moratti si tira fuori

Lo aspettavamo da settimane, ed ecco finalmente il giorno. Ancora il verdetto non è ufficiale, ma da voci vicino all’ambiente sono trapelate le prime notizie: con stipendio dimezzato, con i blucerchiati che lo metteranno sul mercato a gennaio. Il fantasista potrebbe quindi essere reintegrato nell’organico della Sampdoria a partire dal 1 gennaio 2011. Il verdetto ufficiale doveva arrivare entro le 13, ma ancora il presidente del Collegio Arbitrale, Giuggioli, non si è ancora espresso.

Gamefox ha seguito il caso con tutte le sue vicende, facendo anche una diretta speciale il 10 dicembre, il giorno in cui sembrava essere arrivato il verdetto. Come tutti sappiamo poi la decisione venne rimandata a lunedì e poi di nuovo rimandata, fino ad oggi, termine ultimo per la decisione.

loading...

Nei giorni scorsi si è parlato molto della prossima destinazione del fenomeno barese. La Juventus si è tirata subito fuori, il Parma si è fatto avanti, in molti ipotizzano Brescia, altri Napoli. Ma da ieri la voce più forte è quella del Milan, che vuole rinforzare il reparto offensivo dopo il ko di Inzaghi e i continui infortuni di Pato. Certo Cassano non è una prima punta, cioè quella che cerca e servirebbe al Milan, ma i rossoneri sembrano essere ormai vicinissimi al giocatore, superando anche la concorrenza dei cugini interisti: proprio nella tarda mattinata sono arrivate anche le parole di Massimo Moratti che dice “Per il momento non abbiamo fatto niente, ma non per disistima di Cassano che  certamente è un grande calciatore e anche un bravo ragazzo, ma non credo proprio che noi stiamo cercando in questo momento un giocatore simile “. Con Juve e Inter fuori, la dirigenza rossonera ha già pronta un’offerta per il giocatore e nelle prossime ore verrà formulata e resa nota.

loading...

Comments

comments

Facebook