Oscar di Hattrick: le interviste ai vincitori. Skullcrusher1907 (X) e Brasile2008 (VIII)

Ringraziando gli inviati del Corriere di Hattrick per la collaborazione, pubblichiamo qui le prime interviste ai vincitori per la stagione 40.

Skullcrusher1907 – BNA Atalanta

loading...

Vincitore dell’ per la X serie, a cura di Thevorz

La tua carriera hattrickiana: da dove sei partito e dove conti di arrivare?

Il 7 settembre 2007, verso la fine della Stagione 36, ho preso possesso della squadra. La stagione successiva sono stato promosso in IX, dove ho militato per due stagioni.
Quindi ho deciso di tentare il record italiano di vittorie consecutive: dopo due retrocessioni mi sono ritrovato in XI, serie dalla quale ho ottenuto due promozioni consecutive.

Programmi per la prossima stagione?

Sfumato il record di vittorie, un pò per colpa ed un pò per sfortuna, la prossima stagione militerò in IX puntando alla promozione.
Non so dove potrò arrivare con la mia squadra, ma non mi sono posto limiti precisi. Ovviamente il sogno è la Serie A, come tutti gli utenti di Hattrick suppongo, ma mi rendo conto che la strada è molto dura e ci sono solo otto posti per centomila utenti.
Realisticamente conto di proseguire per piccoli passi, dalla IX provare a salire in VIII e quindi in VII ottenendo due promozioni consecutive, poi si vedrà cosa posso fare.

Allenamento: cosa alleni, cosa hai allenato e quali skills ti hanno dato più soddisfazioni?

Attualmente regia, prima cross e passaggi. Cross è sicuramente la più divertente da allenare

Tattica: talebano del 3-5-2 o ti adatti in base all’avversario?

Finora sono sempre stati gli avversari a doversi adattare al mio 352, in futuro si vedrà. In linea di massima non sono contrario a cambiare modulo, ora dovrò studiare il nuovo editoriale per vedere come influiranno le attuali modifiche.

Squadra: c’è qualche tuo giocatore che per un motivo o per l’altro hai eletto a tuo pupillo? Un portafortuna?

Direi che per un motivo o per l’altro sono affezionato a tutti i titolari della mia squadra, in particolare i cinque della linea mediana.
Se dovessi citare qualcuno direi Lorenzo Buda: arrivò qui per pochi soldi a 17 anni, ora è un’ala da 6 stelle. Non ho portafortuna anche se a dispetto di tutte le smentite mi tengo il mio clown.

User: quali sono le origini del tuo nick e del nome della tua squadra?

Il nome della squadra deriva da BNA, Brigate Neroazzurre Atalanta, ovvero la tifoseria organizzata bergamasca attiva dal 1977 al 2007.
Per il nick sono motivi personali.

Hattrick: come hai conosciuto il gioco e quando hai iniziato a giocarci?

Alcuni amici me ne parlarono tempo fa. Ho iniziato oltre tre anni fa con un’altra squadra che ho successivamente abbandonato perchè stava diventando una sorta di “secondo lavoro”.
Ho quindi ricominciato da capo con l’attuale squadra due anni fa.

——————————————————————————————————-

Brasile2008Brasile2007.
Vincitore dell’Oscar HT per la VIII serie, a cura di Diaw

La tua carriera hattrickiana: da dove sei partito e dove conti di arrivare?

“Sono appena all’inzio della mia scalata: partito dalla IX serie punto ad arrivare almeno in V”.

Programmi per la prossima stagione?

Credo di possedere una squadra molto competitiva da poter aspirare a traguardi ben superiori alla VII serie.

Quali sono stati i tuoi segreti per arrivare a vincere l’Oscar?

Oltre a quest’ultima stagione di questa stagione in VIII ho molte stagioni in II e III alle spalle, quindi mi sono rafforzato molto ed ho accumulato tutta l’esperienza necessaria”.

Quale tipologia di allenamento, nella tua esperienza hattickiana, ti ha dato più soddisfazioni?

Alleno difesa e mi da molte soddisfazioni.

Tattica: talebano del 3-5-2 o ti adatti in base all’avversario?

No, in genere preferisco plasmare la mia squadra in funzione della partita che vado ad affrontare, sempre tenendo conto dell’allenamento

loading...

Comments

comments

Facebook