Milan – Brescia. La diretta live

Amici di GameFox, buonasera da Raffaele Di Palma. Seguiremo insieme dalle 20:30 in diretta live la gara Milan – Brescia, anticipo del sabato della quindicesima giornata di Serie A. Per tutte le altre dirette live offerte da GameFox cliccate sul link. Vi ricordo che potete commentare con noi la partita utilizzando lo spazio apposito in fondo al post.

BRESCIA MILAN 23-04-2011 QUI

 

loading...

FORMAZIONI UFFICIALI:

MILAN                              BRESCIA

Ultimissime: Nelle fila dei rossoneri viene confermato il blocco difensivo, mentre a centrocampo, come previsto, torna Pirlo assieme ad Ambrosini e Gattuso. Non c’è trequartista, con Seedorf che riposa e Ronaldinho che vede la settiman panchina di fila, mentre Boateng completa il tridente con Ibrahimovic e Robinho. Nel Brescia viene confermato lo schieramento tipo, con Konè che viene preferito ad Eder assieme a Diamanti dietro all’unica punta Caracciolo.

 

MILAN

3:0

BRESCIA

MARCATORI

SOSTITUZIONI
BOATENG (M) Martinez (B) Yepes per Nesta (M)
ROBINHO (M) Berardi (B) Eder per Koné (B)
IBRAHIMOVIC (M) Flamini per Ambrosini (M)
Budel per Vass (B)
Ronaldinho per Ibrahimovic (M)

LA CRONACA

PRIMO TEMPO
0 Buonasera amici. Mancano ormai pochi minuti all’inizio del match.
Milan nella classica divisa rossonera, Brescia in tenuta bianca
1 Iniziata la partita, il primo pallone è giocato dal Milan
2 Milan subito in proiezione offensiva. L’undici di Allegri è partito forte
3 RETE MILAN!!!!!!!!!! BOATENG!!!!!!!!!!!!
Ibrahimovic prende palla al limite sinistro dell’area, entra e scambia con Ambrosini. Lo Svedese arriva sul fondo e serve al centro dove c’è Boateng che calcia e la mette alle spalle di Sereni. Bella l’azione di Ibrahimovic
6 I rossoneri continuano a pressare. Partenza furiosa del Milan.
9 Bella palla di Koné in profondità per Caracciolo. Nesta ci mette una pezza dopo che l’attaccante era entrato in area e si accingeva a calciare
11 Tiro di Robinho dal limite. Sereni para distendendosi sulla sua destra
16 Un errore di Ambrosini innesca una bella azione in attacco dei Bresciani. La palla arriva con un cross dalla sinistra a Caracciolo che in rovesciata impegna Abbiati, è poi Nesta a liberare l’area con un rilancio. Bel gesto tecnico di Caracciolo, ma ancor più bella la parata di Abbiati
18 Calcio d’angolo molto tagliato ed indirizzato in rete calciato da Diamanti. Abbiati non si fa sorprendere e respinge
21 E’ il Brescia in questi ultimi minuti a spingere con maggior foga. Il Milan dopo il vantaggio e le fiammate iniziali sembra essersi adagiato per tirare il fiato
27 Robinho dopo una serie di finte e doppi passi riesce ad arrivare sul fondo e a calciare. Palla sull’esterno della rete
28 RADDOPPIO MILAN!!!!! ROBINHO!!!!
Errore madornale di Hetemaj che sbaglia un appoggio all’indietro permettendo a Robinho di trovarsi a tu per tu con Sereni. Palla piazzata sul secondo palo e raddoppio Milan.
30 IBRAHIMOVIC!!!! 3 a 0 MILAN
Lo Svedese gioca con la palla al limite. Riesce a liberarsi dell’avversario diretto e dopo un paio di passi all’interno dell’area calca con violenza. La palla va sotto la traversa e trafigge per la terza volta un incolpevole Sereni.
32 Erroraccio di Zebina, Boateng entra in area e cerca ancora di piazzare la palla, stavolta è bravo il portiere Bresciano che prima respinge il tiro del Ghanese, poi riesce ad arrivare anche sulla conclusione di Robinho che ne frattempo si era catapultato sulla palla vagante. La deviazione del portiere permette ad un suo compagno di evitare il gol deviando in angolo la palla sulla linea di porta
35 Punizione di Pirlo calciata dal limite verso l’angolo basso del secondo palo. Sereni ancora una volta ci arriva
37 Conclusione di Hetemaj dalla distanza. Abbiati blocca senza difficoltà
41 Conclusione di Boateng alta dal limite. Splendido l’assist di Ibra che ha servito il compagno col tacco dopo una spettacolare sequenza di passaggi di prima
44 Ammonito Martinez per un fallo su Gattuso sulla trequarti.
45 Finisce il primo tempo, l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi La squadra rossonera ha fornito una prestazione magistrale in questo primo tempo. Dopo una partenza veemente ed il vantaggio, ha abbassato i ritmi, ma quando si è accorta che il Brescia stava prendendo in mano l’iniziativa l’ha colpita due volte in pochi minuti. Il grave errore di Hetemaj ha permesso al Milan di raddoppiare, ma i Milanesi sono comunque stati padroni del campo in questi primi 45 minuti.
SECONDO TEMPO
46 Iniziato il secondo tempo. Un cambio nel Milan: Yepes al posto di Nesta, affaticato
46 Stacco di Konè in area. La palla si alza a campanile e non impensierisce Abbiati che blocca
52 Fase concitata del match. Il Brescia cerca di riaprire il match in qualche modo ma offre il fianco alle ripartenze rossonere.
57 Il Milan controlla la partita tenendo lontani dalla propria area gli avversari.
60 Ammonito Berardi per un fallo su Robinho
61 Conclusione di Robinho servito da Boateng. Palla alta
63 Conclusione di Gattuso dal centro dell’area ribattuta da un avversario in scivolata.
65 Ibra ci prova con un’acrobazia, la palla esce di poco
69 Esce Ibrahimovic. Il pubblico di Milano applaude il suo campione
71 Occasione per Ronaldinho, da poco entrato in campo. Ottima coordinazione e tiro dal dischetto. La palla servitagli da Abate esce di poco oltre la traversa
73 Buon intervento difensivo di Flamini che con una scivolata riesce a toccare il pallone poco prima che Diamanti riuscisse a calciare verso la porta.
79 Conclusione forte ma imprecisa di Flamini poco prima dell’area di rigore bresciana. La palla esce sulla destra
80 Una deviazione, su un cross da punizione di Diamanti, di Boateng per poco non si trasforma nel più classico degli autogol. La palla esce di poco
85 Punizione dal limite per il Brescia dopo un fallo di mano di Pirlo. Calcia Eder. Gattuso in barriera devia la conclusione in angolo.
87 Tiro dalla distanza di Budel. La palla è calciata male e supera la traversa di parecchio
90 1 minuto di recupero.
91 Finisce la partita. Il Milan torna solitario in vetta alla classifica. Secondo tempo piatto, ma dopo il vantaggio acquisito dai rossoneri era prevedibile. Brescia mai pericoloso.
Augurandovi una buona domenica, vi ricordo tutte le nostre dirette, con le quali potrete seguire le partite e gli eventi sportivi di questo fine settimana.
loading...

Comments

comments

Facebook