Wwe Survivor Series 2010 report (21/11/10)

Un buon lunedì mattina a tuti gli amici del wrestling di Game Fox, è il vostro Daniele Albano a parlarvi e sono qui per raccontarvi quanto accaduto questa notte a Wwe Survivor Series 2010, dove in gioco oltre ai titoli c’è anche la carriera di John Cena, che se non aiuterà Wade Barret verrà licenziato dalla federazione per inadempienze contrattuali. 

Primo match della serata Daniel Bryan se la vedrà con Ted DiBiase per difendere il suo titolo US, cosa che fa con successo portandosi a casa la vittoria.A fine match interviene The Miz con il suo fidato Alex Riley che stende Bryan e dice che lui è stufo di avere ancora la valigetta e che presto la userà per poi vincere il titolo mondiale.

loading...

Il  secondo match dell’evento vede uscire vittorioso a sorpresa John Morrison contro Sheamus.

Dolph Ziggler mantiene il suo titolo intercontinentale contro Kaval.

Nell’unico Survivor Match della serata, composto da solo membri di Smackdown, la squadra di Big Show e Rey Misteryo hanno la meglio su quella di Del Rio e Swagger.

Il match tra Kane ed Edge per il World Title finisce in un doppio conteggio in quanto entrambi i lottatori avevano schienato l’avversario.
A fine match Edge lascia esanime a terra kane dopo una serie di attacchi.

I Nexus mantengono i titoli di coppia.

E siamo giunti al main event della serata, Randy Orton difenderà il suo titolo di campione contro Wade Barret, il quale non potrà contare sull’aiuto dei Nexus ma dovrebbe avere dalla sua l’arbitro speciale, John Cena.
Cena alla fine se ne frega del licenziamento  e stende Barret con un bel pugno, che consente a Orton di schienare il suo avversario e mantenere così il titolo.
Intervengono i Nexus ma vengono sbaragliati dai due beniamini del pubblico; dopo tutto questo un John Cena quasi in lacrime saluta tutti facendo il giro del palazzetto in mezzo al pubblico, e così termina questo ppv che ci lascia un grande interrogativo finale: la carriera di cena è veramente terminata?

loading...