Juventus – Roma. La diretta Live

Buona domenica sera amici. Seguiremo insieme la diretta dell’incontro Juventus – Roma, valido per la dodicesima giornata d’andata della Serie A. Vi ricordo che potrete aggiungere i vostri commenti in diretta utilizzando i post appositi.

FORMAZIONI

loading...


Ultimissime:

Partita che è pronta per cominciare. Sorpresa nella Juve dove gioca Sorensen e non Salihamidzic. Del Piero in panchina. Nella Roma  Greco e non Brighi, anche Marco Borriello si accomoda in panca.

_______________________________________________________________________________________

DIRETTA LIVE

CRONISTA: Raffaele Di Palma (nem5555)

Juve

1:1

Roma

TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI
IAQUINTA (J)
Menez – Greco (R) Traoré per Grosso (J)
TOTTI (R)
Burdisso (R) Rosi per Cassetti (R)

Del Piero per Iaquinta (J)

Pepe (J) Borriello per Totti (R)
Brighi per Greco (R)
Amauri per Marchisio (J)

LA CRONACA

0 Le due squadre stanno scendendo in campo per iniziare questo speriamo avvincente match.Toccherà alla Roma calciare il primo pallone
1 Nemmeno un minuto e già un cartellino giallo: è Menez a finire sul taccuino dell’arbitro Rizzoli per un fallo su Grosso.
2 Tiro al volo di Quagliarella ma la mira non è delle migliori. palla alta
4 Fallo a centrocampo di Melo su Totti. Solo un richiamo per lui e la cosa fa arrabbiare Ranieri
6 Tiro di Simplicio dalla distanza. Palla a lato
7 Che occasione sprecata da Iaquinta… Liberato da un passaggio filtrante di Quagliarella si trova a tu per tu con J. Sergio, si allarga verso destra, calcia ma si fa ribattere il tiro dal portiere.
10 Gran conclusione di Menez a girare dallo spigolo dell’area. La risposta di Storari è magnifica. Palla in angolo
13 Sinistro di Riise da 20 metri. Palla alta
14 Bella palla di Marchisio in profondità per Iaquinta. L’attaccante è però in ritardo ed il lancio si perde sul fondo
19 Punizione battuta a sorpresa da Totti con un cucchiaio che voleva servire Simplicio in area, la difesa Juventina chiude bene.
21 Lu Juve pressa bene, ma è la Roma a fare la partita.
22 Bel cross di Aquilani sul secondo palo, la palla attraversa tutta l’area e Iaquinta per un niente non ci arriva. Sussulto Juve
30 Occasione per la Juve. Un cross di Pepe dalla destra impegna J. Sergio che devia, la palla finisce sui piedi di Melo che calcia al volo ma il tiro è alto. Disperazione del brasiliano della Juve
31 Subito dall’altra parte dove Totti prova la conclusione, ma anche in questo caso la palla viene ribattuta
32 Da un’azione insistita di Menez sulla sinistra arriva un altro pericolo per la Juve. Il Francese riesce a crossare e trovare Riise al centro dell’area, lo scandinavo colpisce di testa in torsione ma la debole conclusione viene ribattuta da Sorensen
IAQUINTAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
34 Tunnel di Aquilani ad un avversario, palla sul destro e cross verso il centro dell’area dove c’è Iaquinta che calcia al volo in girata. Palla nell’angolo destro di Sergio e Juve in vantaggio. GOL STRAORDINARIO di Iaquinta!!!
39 La Roma sembra essersi ripresa bene. Controlla sempre il gioco ma non riesce a trovare il guizzo finale.
40 Tiro al volo di Totti dal limite sinistro dell’area juventina, palla larga a lato
42 Salvataggio di Melo che riesce ad allungare da dietro la palla ad un lanciatissimo Menez senza commettere fallo.
43 Intervento dubbio di Chiellini su Mexes. Il Francese cade in area dopo la scivolata del nazionale italiano. L’arbitro fa continuare. Vibranti proteste dei giocatori romani
45 Punizione da una posizione favorevolissima per la Roma. 25 metri la distanza. sulla palla Totti
46 Tiro di Totti deviato da Pepe in barriera. Assegnato un rigore alla Roma perchè l’intervento del giocatore è avvenuto con un braccio.
Sul dischetto Totti
48 Parte Totti… RETE, PARI DELLA ROMA
Palla sulla sinistra e Storari a destra, impeccabile il rigore calciato dal capitano capitolino. Primo gol in campionato per l’attaccante.

Appena dopo l’esecuzione del calcio di rigore il sig. Rizzoli fischia la fine del primo tempo. Tensione in campo

46 La partita ricomincia.
Novità nelle due squadre: Traorè prende il posto di un acciaccato Grosso, Rosi quello di Cassetti
50 E’ la Juve che sembra essere partita meglio in questo inizio di ripresa
52 Tiro di Vucinic dalla distanza, palla fuori
54 Entra Del Piero per Iaquinta
58 La Roma ricomincia a macinare gioco
59 Tiro di Menez dal limite respinto dal suo compagno di squadra Vucinic
63 Fase convulsa della partita, i giallorossi cercano il vantaggio, ma la Juve chiude bene gli spazi e riparte in contropiede.
65 Occasione Juve: cross di Pepe sul secondo palo dove c’è Marchisio che non riesce a trovare la porta anche per “colpa” dell’intervento del portiere avversario
68 Ranieri toglie Totti, in campo Borriello che va a fare coppia con Vucinic troppo solo davanti
71 Grande intervento difensivo di Mexes che intercetta un passaggio filtrante di Marchisio per Del Piero.
72 Ancora Mexes! Si oppone ad un tiro di Quagliarella che era entrato in area ed aveva fatto partire un tiro ad incrociare
75 Tiro di Pepe dall’interno dell’area. Palla alta
75 Entra Amauri per Marchisio, Quagliarella spostato sull’esterno sinistro
78 Scontro Vucinic – Chiellini, entrambi si rialzano e riprendono il gioco, ma il bianconero ha ora una vistosa fasciatura alla testa
81 Palla gol della Juve: Melo si libera di Simplicio sull’esterno dell’area, entra e da una palla indietro sulla quale arriva Aquilani che calcia a colpo sicuro, Burdisso s’immola e salva la porta
85 La Juve adesso spinge e cerca la vittoria
86 Gran tiro al volo di Quagliarella da oltre 30 metri, Respinge coi pugni Sergio che non si aspettava la conclusione
90 4 minuti di recupero
93 Punizione per la Juve dalla trequarti. Sulla palla va Del Piero
Si perde tempo per medicare Chiellini che ha ripreso a sanguinare. Intanto scintille tra Borriello e Bonucci
94 Nulla di fatto dalla punizione calciata dalla Juve.
La partita finisce qui.
Nervosismo in campo tra Chiellini e Borriello. I contatti avvenuti poco fa al limite dell’area bianconera tra i due non sono proprio andati giù al capitano Juventino.
Bella partita tra due squadre che erano in un buon momento di forma. La Roma ha giocato più la palla, la Juve ha trovato nella seconda metà del primo tempo e nei minuti finali i suoi migliori momenti. Grandi prove da parte di Aquilani, Pepe e Mexes.

Vi Auguro una buona serata e vi invito a seguirci anche domani con le nostre dirette.

loading...