Slalom speciale femminile da Levi. Diretta live della seconda manche dalle 13

Oggi riprende la Coppa del Mondo di sci con lo slalom speciale femminile da Levi, in Finlandia. Qui trovate tutto il calendario della stagione.

Appuntamento alle ore 10 per la diretta della prima manche. Purtroppo Denise Karbon non sarà al via causa infortunio.

loading...

Manuela Moelgg avrà il 10, prima delle azzurre.

PRIMA MANCHE

L’austriaca Schild col n.2 passa in testa davanti alla slovena Maze. Manuela Moelgg delude, e dopo 15 discese è solo 11a a 1.48. Attendiamo tra poco la discesa di Nicole Gius (19). Disastro. Nicole chiude praticamente ultima (17.) a 2.38. Scarse soddisfazioni sin qui dalle nostre ragazze.

In testa rimane la tedesca Maria Riesch. Vi diamo quindi appuntamento alle ore 13 per la diretta della seconda manche. Sin qui la Moelgg è 13. e comunque in condizioni di operare una rimonta.

SECONDA MANCHE

Tra poco al via; la Gius parte col 5, la Moelgg col 18. Nicole Gius arriva seconda a 21 centesimi tra le prime 5. Un discreta manche per la nostra rappresentante. Con l’8 benissimo la Zuzulova che balza in testa. La Gius tiene la terza piazza. Tra poco arriverà il momento di Manuela, sta scendendo la 16ª. Intanto la tedesca Chmelar spodesta la Zuzulova. Eccoci.

Disastro. Manuela inciampa prima dell’intermedio e ci arriva con 1.41 di ritardo, poi nell’ansia di recuperare inforca del tutto ed esce. Gara da dimenticare per noi. Riesch in testa e Gius 12ª quando mancano le prime 5 al via. Ora la Schild supera la Riesch.

CLASSIFICA FINALE

L’austriaca Marlies Schild vince con il tempo di 1.52.84. Precede la tedesca Maria Riesch in 1.52.87 e la finlandese Tanja Poutiainen in 1.54.18. Prima italiana Nicole Gius, 19ª.

Risultati
1 SCHILD Marlies AUT 1:52.84
2 RIESCH Maria GER 1:52.87
3 POUTIAINEN Tanja FIN 1:53.18
4 RIESCH Susanne GER 1:53.58
5 HOSP Nicole AUT 1:53.68
6 VONN Lindsey USA 1:53.79
7 ZAHROBSKA Sarka CZE 1:53.83
8 KIRCHGASSER Michaela AUT 1:54.03
9 MAZE Tina SLO 1:54.30
10 CHMELAR Fanny GER 1:54.77
11 ZUZULOVA Veronika SVK 1:54.83
11 PIETILAE-HOLMNER Maria SWE 1:54.83
13 PAERSON Anja SWE 1:54.90
14 MARMOTTAN Anemone FRA 1:54.92
15 GOERGL Elisabeth AUT 1:55.14
16 GAGNON Marie-Michele CAN 1:55.39
17 SCHILD Bernadette AUT 1:55.40
18 FEIERABEND Denise SUI 1:55.55
19 GIUS Nicole ITA 1:55.60
20 GEIGER Christina GER 1:55.66
21 NOENS Nastasia FRA 1:55.77
22 DUERR Lena GER 1:55.82
23 HUEBNER Monica GER 1:55.86
24 FERK Marusa SLO 1:55.95
25 HOELZL Kathrin GER 1:55.96
26 DAUM Alexandra AUT 1:56.22
27 BORSSEN Therese SWE 1:56.35
28 WIRTH Barbara GER 1:57.20

In classifica generale guida Maria Riesch, con 125 punti, davanti a Poutiainen con 110. Appaiate al terzo posto con 100 punti la vincitrice del gigante di Soelden, Viktoria Rebensburg, e quella odierna, Marlies Schild.

Nella classifica per nazioni la Germania (436) precede Austria (302) e Italia (115).

Con l’inforcata di oggi Manuela Moelgg scende al 16° posto nella lista di specialità e potrà partire tra le prime 15 nel prossimo slalom solo in caso di assenza di un’avversaria (oggi mancava l’austriaca Zettel). Purtroppo le defezioni di Costazza e Karbon oggi si sono fatte sentire e le azzurre hanno faticato soprattutto nei tratti più filanti, dove hanno incamerato pesanti ritardi.

Domani spazio alla prova maschile, sempre alle 10 e alle 13 ora italiana, con il rientro di Grange a sfidare l’olimpionico Razzoli e tutti gli altri. Su questa pista molto facile (fra l’altro oggi vi sono state appena 8 uscite su 105 discese) i pretendenti al successo saranno numerosi e i distacchi dovrebbero essere minimi.

loading...