Nasce l’idea del liceo sportivo: riusciremo a portare finalmente lo sport nella scuola?

Oggi vogliamo parlarvi di politica dello sport, approfittando della bella idea di (già responsabile atleti in sede Cio, ora parlamentare Pdl) di istituire il Liceo dello Sport.

Il ministro Gelmini si è detta possibilista, anche se sulla reale volontà della politica italiana di inserire l’attività fisica (quella vera, non l’ora di educazione fisica in spogliatoi maleodoranti senza docce come oggi) nutriamo seri dubbi.

loading...

Vogliamo che da qui nasca una rivoluzione culturale nel nostro paese, e parliamo di una battaglia senza bandiere, perché lo sport è di tutti, destra, centro e sinistra.

Vogliamo che si crei una nuova mentalità, che ci permetta nel contempo di migliorare la salute pubblica di un popolo intero, di insegnare i valori legati allo sport e magari anche di individuare tutti quei talenti che ora vanno sprecati.

Sull’aspetto politico della vicenda vi invito a leggere il mio pezzo su Polisblog. Su quello tecnico ancora non ci sono grosse anticipazioni, se non che il ministro vorrebbe inserire il nuovo liceo già dal prossimo settembre.

Un sogno? Probabile. Ma noi saremo qui a sostenerlo.

PS: oggi il sottoscritto sarà ospite del backstage del programma L’ultima parola, in onda ogni venerdì alle 23,30 su Rai2 e in diretta web qui. Speriamo di poter parlare anche di questo argomento.

loading...