Hattrick 43/12: la settimana dell’Orda

Il punto sulla settimana 12 di Hattrick, ad opera del nostro Tustu

Orda Balorda Urbino sugli scudi

La settimana dell’Orda: in tre giorni riapre i giochi per il titolo e approda alle semifinali di Coppa Italia

Coppa Italia

loading...

L’Orda Balorda si conferma favorita dopo il netto 3-0 rifilato a Fontamara, compagine protagonista di un notevole percorso in questa stagione.
In Italia siamo comunque in parecchi a fare il tifo per zagortenay, per poter rivivere le sue imprese negli Hattrick Masters.

A contrastarne il cammino rimangono due squadre di III serie:
pisarei & Faso, capace di eliminare i Metalupi di Penny, e Cecentus, vincitrice ai supplementari contro Spartanna.
A completare il quaadro delle semifinali l’ultima rappresentante della seconda serie, il CSKA, che sta ancora ringraziando Pál Kristóf, autore del golden goal che ha “seccato” mare Salato.

Serie A

zagortenay come il generale Massimo Decimo Meridio : Orgoglio e Onore

Con una prestazione maiuscola in un solo colpo vendica l’identico 1-2 dell’andata, fa subire a Peo il primo gol in casa della stagione, gli toglie l’imbattibilità interna (5 partite, 5 vittorie, 21 gol fatti,0 subiti)  e mantiene virtualmente aperta la corsa per lo scudo.
Virtualmente perchè Mar Mousa incontrerà A.C. Ponte Nuovo e Real Summano.
Sulla carta pare fatta, sulla carta…

Se gli ex Campioni del Mondo si dovranno scucire lo Scudo dal petto lo faranno con grande Onore.

Pennywise approfitta del pari tra Dragon’s e spartanna e li aggancia a quota 22.
Se la lotta al titolo sarà emozionante fino all’ultimo altrettanto si può dire per quella al quarto posto.
L’Armata Brancaleone vince lo scontro diretto contro il Real e lo scavalca.

II.1

Sweetness non si ferma. 3 gol anche a casa dell’ormai ex antagonista Superboom, raggiunta a quota 22 da Mare Salato e Tergeste.
Momento difficilissimo per pa-gre, solamente a +1 dal quinto posto.
E sabato prossimo il calendaio recita:
Reggina2005 (21 punti) contro Superboom (22 punti).
E’ il momento di tirare fuori gli attributi!

II.2

Clamoroso all’Arechi: l’atletico pescarese perde contro FlyNet e si fa scavalcare per differenza reti.
Quella che è stata una stupenda cavalcata per gli abruzzesi rischia seriamente di trasformarsi in un dramma.
2 vittorie potrebbero non bastare visto che il divario di gol è nettamente a favore dei campani(+14).
Hammer ha ormai tirato i remi in barca, sicura della salvezza diretta, Stagni e Maniaci è quarta a +4, PokerSoccer quasi sicura dei playout.

II.3

L’1-0 è il risultato del giorno:

a parte l’A.C.SERGNANO che ne fa 6 all’ultima in classifica, le altre partite terminano con il medesimo risultato.
Ma se è quasi festa per BiboBiba, è quasi segno di resa per Lazio2005.
Trinacria perde, e le sue speranze sono veramente ridotte al lumicino.

II.4

Oliver Weber con due gol nel finale regala l’ennesimo successo a Strong Ale! Ancona subisce il colpo, ma per fortuna rimane a +2 dal quinto posto.
Perdono infatti sia il Moro contro Cormio(!) che MMCA a casa dell’OM, ora nuovamente seconda.

loading...