Guardiola al Chelsea e Ancelotti alla Roma? Può essere realtà!

Mentre si susseguono le voci riguardanti il futuro societario della Roma ( ieri Rosella Sensi ha salutato con una lettera aperta tutti gli azionisti della società giallorossa) su “AS” quotidiano spagnolo spunta una notizia che di certo potrebbe far piacere ai tifosi romanisti: .

Ma andiamo con ordine, con alla Maggica si verificherebbe una grande movimento sulle panchine di mezza europa. Chelsea, Barcellona, Manchester United nessuno è al sicuro.

loading...

Pep Guardiola allenatore dei blaugrana viene visto da Alex Ferguson come suo successore al Manchester United (posto che fa gola però anche a Mourinho), il ds blaugrana Zubizarreta però lo blinda dicendo “fa parte del nostro progetto a lungo termine, tutti sanno che il legame che ha col Barca va al di la’ del contratto“.Guardiola piace a molti. Tra questi ci sarebbe anche Roman Abramovich, che stando al quotidiano spagnolo “As” vorrebbe il tecnico catalano, in scadenza a giugno, sulla panchina del Chelsea già dalla prossima stagione. Il magnate russo avrebbe deciso di chiudere il rapporto con Ancelotti e puntare su Guardiola, il cui rapporto con l’attuale presidente del Barca Rosell non sarebbe idilliaco. Abramovich, in particolare, avrebbe gia’ cominciato a lavorare su questa possibilità contattando Txiki Begiristain, ex ds del Barca a cui offrirebbe di ricoprire lo stesso ruolo a Stamford Bridge, e Albert Ferrer, ex compagno di Guardiola in blaugrana ed ex giocatore del Chelsea. Con Ancelotti si troverebbe libero e nonostante le sue dichiarazioni su un possibile futuro in qualche Nazionale africana siamo sicuri che una chiamata dalla Capitale lo farebbe riflettere. Già in passato aveva affermato che in un suo ritorno in Italia avrebbe allenato la Roma. Nuova società permettendo…

loading...