Wwe Raw 25/10/10 report

Sono trascorse solo 24 ore dagli avvenimenti accaduti a Bragging Rights (report al seguente link), ma in casa Wwe non si perde tempo ed è già ora di una nuova puntata di Raw.
Lo show si apre con l’ingresso dei Nexus (compreso John Cena) con Wade Barret armato di microfono; Barret fa un riepilogo di quanto accaduto stanotte e per punire Cena, non considerandolo degno di essere campione ma sopratutto di essere lui la causa della sua non conquista del titolo al ppv, indice un match di coppia facendo vincere Slater e Gabriel dopo uno scheinamento fittizio di David Otunga.
Il primo match della serata è un re-match di Bragging Rights tra Ziggler e Daniel Bryan.
Nonostante le interferenze di Vickie Guerrero la vittoria va nuovamente a Byan.
Nel backstage Cena dice a Barret che andare avanti così, con incontri finti, non ha senso, ed è pronto a lasciare la Wwe; Barret lo ferma dicendogli che per fine serata gli farà una proposta che accontenterà tutti.


Armato di microfono, The Miz con il suo fido Alex Riley entrano in scena; Miz dice che è l’unico che ha fatto qualcosa per il Team Raw, e che la gente guarda Raw solo per lui; a un certo punto fa il suo ingresso anche R-Truth, che sfida Miz in un match.
Il possessore della Money in The Bank accetta e sconfigge il lottatore di colore.
A sorpresa Santino Marella vince contro Sheamus.
Otunga si lamenta con Barret per quanto accaduto a inzio puntata, ma alla fine rimane al suo posto nei Nexus.
Main event: Randy Orton vs Cena, chi vince seglierà l’arbitro per il match tra Orton e Barret alle Survivor Series.
Si ripete lo stesso finale di Bragging Right ma con ruoi invertiti: Barret attacca Cena e gli fa vincere il match per squalifca.
Barret, avendo vinto, sceglie l’arbitro per il suo match nel prossimo ppv, ed è proprio John Cena.
La scelta sembra incomprensibile, ma Barret dice a Cena che se lui lo “aiuterà” a vincere il match sarà libero dai Nexus, altrimenti, con tutta probabilità, sarà licenziato.
E con questo è tutto!
loading...

loading...