Napoli-Milan. La diretta live

Cari amici e lettori, buonasera dal vostro cronista Luca Landoni. Alle ore 20,45 seguiremo insieme dal San Paolo la diretta live di . Vi ricordo che potete commentare con noi la partita utilizzando lo spazio apposito in fondo al post.

Ecco a voi le probabili formazioni di Napoli-Milan.

loading...


NAPOLI

1:2

MILAN


TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI
0:1 Robinho (22) Papastathopoulos (M) 45′ Pazienza (N) 11 Oddo<Antonini (M)
0:2 Ibrahimovic (71) Pazienza (N) 68 Sosa<Hamsik (N)
1:2 Lavezzi(77) Boateng (M) 75 Seedorf<Ibrahimovic (M)
Aronica (N) 83 Dumitru<Gargano (N)
Robinho (M) 86 Flamini<Gattuso (M)
Bonera (M)

LA CRONACA


19.44 Un’ora esatta all’inizio delle ostilità. Nel Milan Robinho al posto di Ronaldinho che non ce la fa. Papastathopoulos e Antonini per Zambrotta e T.Silva. Il Napoli dovrebbe giocare come indicato
0 Squadre in campo. Fischio d’inizio: via! 60.000 paganti al San Paolo, bellissimo colpo d’occhio
3 Squadre fredde e molto imprecise in questa fase d’avvio
5 Piove a dirotto e il campo è molto scivoloso. Questo non aiuta. Per ora si è visto poco calcio
7 Primo angolo per il Milan. Fallo su Dossena, nulla di fatto
8 Antonini a terra dopo un brutto scontro a metà campo con Maggio
10 Niente da fare per il terzino milanista. Si prepara Oddo, ma Antonini non si rialza… esce in barella, speriamo bene. Oddo è entrato, intanto
14 Primo tiro di Robinho, un rasoterra da fuori parato senza problemi
15 Prime notizie su Antonini. Brutta botta ma non così preoccupante come sembrava
17 Il Milan sta dominando nel possesso, anche se è sterile. Gli azzurri devono un po’ svegliarsi. Confuzione in area sulla punizione di Pirlo da destra. De Sanctis blocca sicuro
20 Venti minuti di partita di studio. IL Napoli sin qui è nullo, ma anche i rossoneri non fanno granché. Sembrano attendere l’occasione propizia. C’è sonnolenza
22 GOOOLLLLL DEL MILANNN!!!!
Con Maggio fuori dal campo il MIlan insiste e Robinho trova il diagonale giusto, sorprendendo il portiere azzurro. 1-0!
23 Azione pericolosa di Cavani da sinistra. Ma non trova la conclusione
25 Grande azione di Lavezzi da destra e Hamsik la mette sull’esterno della rete. Finalmente il Napoli si è svegliato
26 Aronica contra Pato. Corner Milan. Sulla ripartenza giallo per Papastathopoulos
28 Clamoroso gol mangiato dal Napoli! Sciagurato Jebda, il nazionale algerino!
30 IL MIlan soffre paurosamente sulle fasce e il Napoli ne approfitta, ma finora senza riuscire ad essere incisivo
31 Si rivedono i rossoneri, con una grande iniziativa di Pato,ma il tiro è alto. C’era Ibra in mezzo e non l’ha visto…
32 Ora la partita è bellissima, con continui e improvvisi rovesciamenti di fronte
36 Deviato un tiro di Lavezzi per l’angolo del Napoli. Il primo. Ma Boateng anticipa tutti
37 Pazienza ammonito per fallo di mano
38 Cavani ha la palla buona ma non trova l’ngolo e mette fuori. Sulle ali il Milan non esiste e tutti i pericoli arrivano da lì
40 Scintille tra Aronica e Ibrahimovic…
43 Pato guadagna un corner
45 Saranno 3 i minuti di recupero
45 Incredibile stupidaggine di Pazienza! Fallo di mano volontario e seconda ammonizione. Napoli in 10!
45+1 Gran rovesciata di Ibra in area. A momenti ci scappa il raddoppio. Intanto Mazzarri è imbufalito
45+2 Pazzesco salvataggio in tuffo acrobatico di Abbiati su colpo di testa di Lavezzi!
PT Chje primo tempo! MIlan tiene palla per 25 minuti e trova il gol con Robinho allaprima occasione. Poi sale in cattedra il Napoli che sfiora il pari prima di rimanere in 10 per clamorosa ingenuità di Pazienza. All’ultimo secondo poi il colpo di testa solitario di Lavezzi con miracolo di Abbiati. Sarà un gran secondo tempo, anche col MIlan in superiorità numerica
46 Iniziata la ripresa
47 Tiro senza pretese di Gattuso da fuori. IL Milan è partito con piglio deciso, ma sulla ripartenza Lavezzi va vicino al pareggio, mettendo fuori
51 Grande azione di Lavezzi che guadagna un fallo dal limite (il Napoli chiedeva rigore ma dal replay era fuori). Punizione battuta malissimo e sprecata
52 Papastathopoulos è chiaramente in difficoltà su Lavezzi e non lo contiene. Il Napoli in 10 sta spingendo in modo eroico
54 Un latro corner per i partenopei, tutti protesi in avanti. Nulla di fatto
55 E tocca a Ibra sprecare in contropiede. Tiraccio inguardabile addosso a De Sanctis
Il MIlan sta dietro e parte in contropiede, ma vedremmo meglio un ingresso in campo di Seedorf, magari per Robinho o lo stesso Ibra. Sarebbe una mossa efficace ora
58 Bella combinazione Ibra-Pato ma la palla si allunga troppo
59 Hamsik da fuori e ancora Abbiati sulla sua strada. Era stato un bel pallonetto
65 E’ un po’ che non accade nulla , anche il Napoli sta tirando il fiato ora
66 Pato, ben smarcato da Ibra, si mangia il più incredibile dei gol completamente solo davanti al portiere.
68 Entra Sosa per Hamsik, a sorpresa. Vediamo se Mazzarri azzecca la mossa
71 GOOOOOLLLLL DEL MILAAANNNN!!!!
Robinho mette al centro un gran pallone e Ibra la mette dentro di testa, implacabile!
73 E subito nell’azione successiva Lavezzi si libera bene e mette in mezzo, ma Cavani è marcato.
75 Seedorf entra per Ibra, picchiato senza pietà dai difensori azzurri (non che non si sia difeso!)
77 GOOOOOLLL DEL NAPOLIIIII!!!!
Lancio lungo, papastathopoulos pasticcia e in un mischione in area Lavezzi da terra riesce ad alzare un lob incredibile! Da rivedere mille volte
79 Rissa in campo, un giocatore napooletano cade a terra
80 C’è solo giallo per Boateng e Aronica. Si pensava potesse succedere ben di peggio
82 Ci prova Gargano in piena area. Palla deviata da Boateng
83 Dumitru per Gargano, Napoli tutto avanti
85 Finale incandescente. Può succedere di tutto ancora
86 Esce Gattuso, uno dei migliori, entra Flamini
88 Giallo a Bonera per perdita di tempo
89 Paurosa parata di De Sanctis su Flamini smarcato dal solito Robinho
89 Flamini riesce a mangiarsi un seocndo gol solo davanti al portiere. Non ci si crede
90 Cinque minuti di recupero, e Seedorf tira fuori di poco

Corner Napoli, ancora 3 minuti. Ma Cavani spreca battendola in out diretto. Ancora angolo Napoli manca un minuto. Niente da fare, è finita!

Commento. Che bella partita quella di stasera al San Paolo, amici! Un grande Napoli ha reagito eroicamente all’inferiorità numerica e per tutto il secondo tempo ha giocato almeno alla pari col Milan, meritando almeno il pareggio. Va però detto che le grandi squadre si vedono in occasioni come questa, e il Milan è stato cinico, amministrando bene e sprecando anche qualche clamorosa occasione per il 3-1. In questo stato di forma i rossoneri potrebbero essere la candidata numero 1 allo scudetto dopo tanti anni di dominio interista

loading...