BuzzerBeater giornate 14 e 15. La caduta degli Dei.

Serie A

Campionato: La caduta degli Dei

loading...

Prima sconfitta per i Boston Celtics: il titolone per questa settimana è sicuramente servito. Gli impegni di coppa iniziano a farsi pesanti e allora anche brand42 si vede costretto a schierare una formazione rimaneggiata e a forzare scelte tattiche per portare a casa comunque un risultato che alla fine non arriva. Merito a vvv, per essere il primo a riempire la casellina L nella classifica dei biancoverdi: poco male in ogni caso per Arco e compagni, dal momento che alle sue spalle nessuno ne approfitta e il distacco si mantiene sulle 4 lunghezze. Little Warriors e JoYo firmano entrambi un 1-1 settimanale e vengono avvicinati da Armani Jeans F.C. (2-0), che uscito dalla coppa riesce a sfruttare al meglio il calendario agevole con nell’ordine settima e ottava della sponda Est.  Psycho Monsters (1-1) rimane saldo al quinto posto, ad una gara di distanza da terzo e quarto e con un buon margine sulla sesta cremcaramel. Ed a proposito di questi ultimi, partita della settimana sicuramente quella con Delta Cappuccio Team, a suon di triple e grandi prestazioni, con Teddy Lamache (DCT) che fa registrare il proprio career high di 56 punti con un mirabolante 12-21 al tiro dalla lunga distanza.
Siamo ancora lontani dai 71 di Massimo Massaccesi e dai 66 di Aldis Neivalds (ironia della sorte tutti marchio di fabbrica This is Awesome! ndNdR.) però rimane una delle prestazioni più notevoli della storia recente della Serie A.
Chicago bulbs (1-1) cerca di raggiungere l’agognato obiettivo sesto posto, che rimane però distante una sola gara: sarà decisivo il calendario e gli scontri diretti in questa ultima parte di campionato. Chiude mestamente Olimpia Levico Terme in totale rebuilding del proprio team.

Ad Est la situazione continua ad essere complicatissima e ricca di cambi di posizione e di colpi di scena: partendo dal fondo, condannati ormai Poison e Stella Rossa Japigia, con quest’ultimo che con l’1-1 settimanale mette una gara in più tra sé e la retrocessione diretta. Dal sesto posto al primo può succedere ancora di tutto: Scarpette Rosse (1-1) è solo in sesta posizione ma con un’ottima vista sul quinto posto occupato da Delirious Monkeys (1-1), che  contro JoYo ha interrotto la mini-crisi che durava da 3 partite in fila. Risalendo la graduatoria, troviamo l’ottima neopromossa Costantinopolis, che questa settimana fa il minimo indispensabile (anzi nemmeno) portandosi a casa un 25-0 per WO di Levico Terme: ottimo lavoro in ogni caso di Pericle e dei suoi giocatori, che rimangono molto vicini alle zone alte della classifica. Il “vincitore” della settimana è sicuramente GM-B31: il 2-0 con vittoria emozionante contro cremcaramel regala a Delta Cappuccio Team la quarta W in fila dopo la crisi di metà stagione e lo installa al secondo posto della classifica, sopravanzando un Luser (1-1) che invece mantiene un ritmo molto regolare, con vittoria casalinga e sconfitta esterna, anche in virtù dell’impegno di Coppa.
In cima c’è ancora una volta il giustiziere di Boston Celtics, venividiveni fb (1-1), che supera brillantemente una settimana che si presentava molto ostica e mantiene una lunghezza di vantaggio su chi insegue.

Coppa

Piano piano cadono tutte le big che hanno deciso di giocarsi il campionato o la salvezza. La Serie A perde anche Poison, che non riesce a ribaltare il fattore campo avverso, Chicago bulbs, che sconta il maggiore impegno di Nothing But Net e anche un po’ di sfortuna (abbastanza costante in questa stagione) e Armani Jeans F.C., che esce sconfitto dalla battaglia Run+3-2 contro ulundo e i suoi Aston Viola.
Prossima settimana scontro al vertice tra Little Warriors e Luser, chiunque uscirà vincitore si candiderà come il più accreditato rivale verso la vittoria finale per brand42 e i suoi Boston Celtics.

Mercato

Olimpia Levico Terme ha deciso di ricostruire, quindi tutti sul mercato e soldi nelle casse per imbastire un nuovo progetto. Si avvicina il periodo pre-playoff, le squadre mettono in vetrina i loro gioielli in attesa di capire con quante speranze si giocheranno il finale di stagione per poi piazzare qualche colpo per sovvertire gli equilibri. Tra le cessioni, Regis Coulibaly lascia gli Stella Rossa Japigia per accasarsi in Turchia, mentre arriva da JoYo un altro giovane per  formare con i già presenti Huml e Aspè una nuova triade.

II.1

Giornata 14

Altro 6 a 2 ovest in questa penultima giornata d’incroci, porta a un totale di 40-14 compreso la partita delle stelle una differenza molto marcata. Ffeppola ci prova fino alla fine contro in casa Pistons dominatori di questa  stagione, in partita fino agli ultimi minuti si arrendono nel finale per 126-113 non è bastato il maggior impegno. Ottimi i Darkwizard Scubers vincono contro Squadra del Kao per 97-81, Grande stagione per gli Scrubers quinta vittoria consecutive. Continua la buona stagione di Atletico Quanno Me Pare vince in trasferta per 99-95 contro i campioni di conference dell’ovest in stagione 10 i S.Nilo Grottaferrata molto vicini alla retrocessione, decisivo il maggior impegno degl’ospiti. Monterotondo Bulldogs in versione soft vincono facile contro i ritirati Blue Sox per 89-64. Florence Celtics la squadra più forte dell’est secondo il nostro punto di vista vince un’ importatate partita in trasferta contro i sempre ostici Uomo Bulbo Basket per 121-108. **Queen** vittoriosi contro gli abbandonati  Roma Knicherbokers per 114-75. Facile vittoria per i Ringostarrinus contro la sorpresa di inizio stagione in caduta libera i Murrey Dundee per 112-60. Vincono facile anche i Blue Flames 121-74 contro I Nothing But Net distratti dalla coppa che in settimana hanno ottenuto Il passaggio agli ottavi di finale (complimenti).

Miglior Realizzatore Lucílio Paulo (Florence Celtics) 39 pts, Miglior Rimbalzista Vassilis Makrodimitris (Ffeppola) 24 Rim., assistman Geppino Menegatti (S.Nilo Grottaferrata ) 10 assist

Giornata 15

Ultima giornata d’incroci est ovest si conferma il dominio dell’ovest che con il 5-3 in trasferta porta il totale 45-17 vedremo il totale finale dopo play off-out. Comincia  ha emergere il valore dei Florence Celtics vittoriosi nella combattuta  partita contro I Darkwizard Scubers 95-86, permette ai Celtics di agganciare il primo posto in classifica a est, quattro squadre al comando con record negativo non si era mai visto in seconda uno. Vittoria sofferta per i Pistons in trasferta contro i sempre combattivi Atletico Quanno Me Pare, in partita fino a pochi minuti dalla fine, finale 99-87. Vittoria importatae anche per Nothing But Net contro i Ringostarrinus 94-81 prima del difficile impegno di coppa poi vinto. Prestazione migliore della settimana con risultato a sorpresa è dei Blue Flames vittoriosi in casa di Ffeppola per 116-101, dopo la grande partenza a inizio stagione forse la più brutta stagione per Ffeppola, comunque c’è ancora la possibilità del primo posto in conference e la promozione in serie A, per ottenere questo è stato acquistato un forte giocatore  a una cifra che si aggira attorno ai 4,5 milioni. Ottima vittoria per Uomo Bulbo Basket  in casa dei Murrey Dundee 114-110. Vittoria della speranza in trasferta S.Nilo Grottaferrata  102-91 contro i Roma Knicherbokers, rimangano comunque a due vittorie dalla salvezza. Squadra del Kao agganciano  il primo posto grazie alla vittoria casalinga 94-78 contro i  Monterotondo Bulldogs. Scontata la vittoria dei **Queen** ottima doppia doppia di Guadalupe Tober 35 pts e 27 rimbalzi.

Miglior Realizzatore Matteo Aquino (Monterotondo Bulldogs) 42 pts, Miglior Rimbalzista Guadalupe Tober (**Queen**) 27 Rim., assistman Nusret Mungan (Murrey Dundee) 11 assist

II.2

Oltre ad aggiudicarsi l all star game 142-140 (visto che lo cito anch io? :P), ovest batte est 39-25 negli scontri incrociati.

andando nel dettaglio della settimana, landi fa un altra double battendo la capolista est (le pantere) in casa, ed espugna il campo di talarikiev, soltanto una dimenticanza gl impedisce il filotto di vittorie, ma anche 7-1 è niente male

dulipet, una volta rientrati gl infortunati, riprende la sua corsa. 4 vittorie consecutive, desiree e belzebù le sue ultime due vittime.

4W filate anche per eorlingas, battuto riot in casa e desiree in trasferta

anche la cipolla di prufissuri esce doppiamente vincente da questa settimana, prima batte una dinamo talarikiev forse un po’ troppo presuntuosa, dopodichè espugna il palapisello di supino, grazie anche ad un infortunio. la notizia è che si è rotto uno di supino :P. grazie a questa vittoria pruf sorpassa esfoliatori grazie alla differenza canestri, e da una mazzata colossale al pisa, la retrocessione è vicinissima.

ad est la lotta è ancora serratissima, una vittoria divide il quarto (spaisi) dal settimo (giordan comazzi supino).

parliamo un po’ di coppa. ci sono 2 squadre della II.2 ancora in corsa, l aston viola di culundo e gli esfoliatori di silvanoBB.

gran cammino di silvano, in queste settimane ha fatto fuori tra gl altri sedobrengocce e gli utah jazz di marco-men

culundo, stranamente, ha avuto un cammino più agevole ma ha meritato la permanenza battendo gli armani jeans di axia djordjevic, compagine in lotta per i pleioff scudetto.

complimenti ad entrambi

II.3

Continua la fuga del duo Ovest Mojito Drinker/Celtics Montevarchi: 2-0 settimanale per entrambi, impreziosito per i primi dallo scalpo esterno dell’ormai non più capolista Est This is awesome!, mentre per The Dubliner un Babamusta da 21+19 e un libero di Zwierzynski, a tempo scaduto dopo un fallo sciagurato (nemmeno sul tiro) speso da Roman76ers ormai in bonus, regalano un successo in volata e il secondo posto ormai blindato. Primo turno di playoff con fattore campo quasi assicurato anche per Virtus Ciocia, che ad Est riconquista la vetta firmando un 2-0 settimanale, staccando di una lunghezza This is Awesome!, che invece cede ad Olympics Team dopo aver dominato in lungo ed in largo il primo quarto: troppo importante la perdita di Admantas Verneckas per infortunio durante la prima frazione e partita che da quel momento in poi gira fino ad arrivare ad un ultimo quarto in controllo per i padroni di casa.

Nella zona playoff rimangono in linea con le precedenti settimane carl zeiss team, risalito bene dopo un inizio di campionato stentato, Olympics Team di cui si è già parlato, e Aristotele, che pur concentrato sulla Coppa, trova risorse, minuti e forze fresche per firmare un 2-0 settimanale e rilanciarsi anche per un ruolo da protagonista nella post season anche in virtù della recente acquisizione di un ottimo play spagnolo. Ad Est terzo e quarto posto per ora sono appannaggio di Gatto Ciccione (1-1) e Cucco 76ers, incalzato però da Hibachi!, che ormai fuori dalla Coppa va a vincere @Libertas e stacca le rivali in chiave salvezza e si affaccia per la prima volta con una certa importanza nelle zone medio-alte della graduatoria.

Nelle zone basse invece abbiamo Chipiscio Bulls (1-1) che può godersi un finale di stagione abbastanza tranquillo: 3 gare di vantaggio su trampa (0-2) appaiono molto rassicuranti per mantenere l’attuale sesto posto e garantirsi i playout con fattore campo, anche e soprattutto in virtù dell’impegno in Coppa degli attuali settimi classificati.  Chiude Libertas IB, ormai retrocesso quasi matematicamente e che pare avviato a chiudere l’anno senza nemmeno un successo stagionale.
Più serrata la situazione ad Est, dove lo 0-2 di neettingham passa quasi inosservato per le contemporanee debacle di Roman 76ers (0-2) ed Emilian Owls (0-2): quest’ultimo sembra aver abbandonato la squadra dopo le cessioni di Hemta e Jitiwattana e quindi lascia ancora speranze all’attuale fanalino di coda neettingham per una rimonta in chiave almeno settimo posto per disputare i playout ed evitare la retrocessione diretta.

loading...

Comments

comments

Facebook