Hattrick serie B. Lotta dura in II.2

Dal nostro corrispondente per la serie B Tustu

HATTRICK SERIE B STAGIONE 42 – 4ª GIORNATA

Ponte Nuovo e Mare Salato, prove di duello.
Nella II.2 ben 6 squadre in soli 2 punti!
Mar Mousa spreca, Wilmink tiene a galla Trinacria.
Real in testa, Cormio beffato da Bouix.

loading...

II.1

F.C. Belluto – A.C.Ponte Nu 0 – 8

Poco da commentare su questa partita

Dinamo Ierendi – Tergeste 2 – 0

Tergeste vince 2-1 la gara degli infortuni, la Dinamo invece vince la partita 2-0.
Vittoria importantissima, maturata nel secondo tempo.
Grazie a questo successo Belfagor si piazza al terzo posto, in attesa di andare a far visita al Ponte.

Mare Salato – Reggina.2005 3 – 1

Cortomaltese tiene il passo vincendo facile contro Reggina, che non doveva certo cercare su questo campo i punti salvezza.
Ora a casa di 11 Fenomeni per capire che stagione sarà. Tranquilla salezza o qualcosa di più?

Tridentina – 11 Fenomeni 3 – 1

Sarà un caso, ma quando segna van der Hoeven Tridentina porta a casa i 3 punti.
Che dire, auguriamo a Troseidone che l’olandese segni il più possibile!
Battere 11 Fenomeni ha permesso al Ct dell’Under 20 di rimanere affiancato alla Dinamo, con un calendario che sulla carta parrebbe più agevole per i gialloviola, che ricordiamo, sono impegnati su 3 fronti.

In bocca al lupo per i Masters!


II.2

Poker Soccer Club – Fc Flynet 0 – 3

Flynet decolla sulla pista Poker, destinazione Paradiso?
In un girone così equilibrato questo 0-3 è davvero eclatante, soprattutto se consideriamo che è stato ottenuto scendendo in campo con un indovinatissimo 4-5-1 pressing.
Dopo aver sfiancato l’avversario nel finale Kolarov e C. trovano vere e proprie praterie, e Dieghito affonda…

Gli umili – Armata Brancaleone 2 – 4

Altro importante successo in trasferta è quello dell’Armata Brancaleone, che ora si trova sola in testa.
Unica squadra imbattuta, l’undici di Jiago sabato attende il PSV, per un importante banco di prova.

the Guardians F.C. – Ajanapa 2 – 1

Doppietta di Lipic, nuovo capocannoniere e importante vittoria per i guardiani nello scontro diretto con Ajanapa.
Pare che questo sia stato solo il primo atto di questo lungo duello, con in palio i play-out.

Psv Maindove – Arzignano Grifo 4 – 0

Per Arzignano tanti zeri in classifica: punti, vittorie, pareggi, e anche gol fatti. Facile il poker del PSV.

II.3

Risacca – Misterya 0 – 7

Nessun commento

BiboBiba – Real Clavis 3 – 2

Una di quelle partite che si ricordano per anni, condita da tutti gli ingredienti occorrenti per fare spettacolo: gol (5), rimonte, infortuni, espulsioni.
E’ Bibobiba che riesce a gettare il cuore oltre l’ostacolo, rimontando lo svantaggio di 1-2 fino al definitivo gol liberatorio di Ovesen.
Una cosa è certa: la lotta per i play-out sarà incerta, e si risolverà all’ultima giornata.

TrInAcRia 1974 – CSKA SPAM 3 – 2

Altro 3-2 per questo girone, ma questa volta chi rimonta non riesce a portare a casa alun punto. Ci riferiamo ovviamente al CSKA, punito da Wilmink dopo essere riuscito a rimontare ben 2 gol a Trinacria.
Quest’ultima raggiunge i giuliani al secondo posto, a un solo punto da Mar Mousa.

Bononia Warriors – Mar Mousa 1 – 1

Prendi una squadra che non ha ancora vinto una partita e mettila contro una che, al contrario, non ha lasciato nemmeno un punto per strada. Che pronostico sceglieresti? ovviamente 2 fisso
E invece no! Questo è il bello del calcio, la palla è rotonda, il random regna su di noi e ii nuovi motori di gioco imperversano.
Nonostante anche HTMS prevedesse l’1-4 la partita termina 1-1, con i Guerrieri in vantaggio per più di un’ora.
Hatstats: 177-254!
Peo, con Risacca andrà sicuramente meglio.

II.4

Leoni d’africa – Moro United  2 – 3

80′: Paolo Leone si incunea nella difesa di Moro e segna il punto del 2-1.
Manca poco alla fine, e i Leoni pensano di aver già vinto, ma il sogno dura solamente due minuti, dopodichè lo stadio vive un vero e proprio incubo.
Prima il 2-2,poi, dopo pochissimi secondi ecco un fuorigioco sbagliato e ti ritrovi Christoffersen che corre come un matto per tutto il campo a braccia alzate, ancora incredulo per il regalo ricevuto.
Ci dobbiamo ripetere? Le partite finiscono quando l’arbitro fischia…

Slow Team – Meglio morire che arrendersi 1 – 3

MMCA si candida. Vince con autorità sul campo della Slow Team ridimensionandola, così come aveva fatto con Cormio non più tardi di sette giorni fa.
Un punto dalla vetta e Dolasiana in arrivo, condizioni per poter sperare in ulteriori progressi.

Dolasiana – Olympique Maravi 1 – 7

Poco da dire: Andrea evidentemente vuole scendere in serie C (nel suo GB gli danno del BOT!).
Ne approfitta Aldo che così vince la sua prima partita in questa stagione, e che ora si prepara al match contro i Leoni d’Africa, vero e proprio bivio della stagione.
VIncere significherà avere quattro punti di vantaggio.

Cormio F.C. – Real Summano 2 – 3

In 16 partite di serie B ben 4 sono finite 3-2 (o 2-3).
Pare essere il risultato più gettonato.
Anche nello scontro diretto tra Cormio e Real Summano c’è stata una rimonta, questa volta dei padroni di casa, che però hanno poi pagato lo sforzo profuso  facendosi beffare dall’espero Bouix, che segna un gol di rapina stile Paolo Rossi dei bei tempi.
Real in fuga e Cormio sensibilmente ridimensionata dopo la seconda sconfitta consecutiva.

loading...

Comments

comments

Facebook