Ciclismo: Giro di Lombardia in diretta live. Nibali cade a 30 km dal traguardo. Vittoria di Gilbert che bissa il Piemonte

Gentili lettori di Game Fox, seguiremo qui in diretta l’ultima grande classica di ciclismo della stagione: il Giro di Lombardia.

L’arrivo a Como è previsto intorno alle 16,30.
Ore 15.00. Al via della nostra cronaca troviamo seicorridori in fuga con circa 5 minuti sul gruppo. Gli uomini sono Albasini, Caccia, Carlström, Da Dalto, Gallopin e Mirenda

loading...

Ore 15.11. Il vantaggio dei fuggitivi cala a 4’30”. C’è attesa per la salita del Ghisallo. La discesa è bagnata e pericolosissima. Il gruppo la affronta lentamente

Ore 15.23. Saltano Gallopin e Mirenda.Siamo in pianura. Vantaggio invariato

Ore 15.42. Ancora 3 in fuga a Bellagio, ai piedi del Ghisallo. Ora comincia la gara vera. Mancano 65 km

Ore 16.08. Albasini scollina sul Ghisallo da solo. Dietro c’è terrore di Gilbert, già vincitore al Gran Piemonte

Ore 16.30. Fuga finita e gruppo compatto a 40 dall’arrivo

Ore 16.39 . Mollema avanti con circa mezzo minuto di vantaggio in cima alla Colma. Dietro seguono tutti migliori, tra cui il nostro Vincenzo Nibali

Ore 16.52. Sulla discesa viscida Nibali cade lungo disteso! Poi si rimette in bici ma temiamo che la sua avventura al Lombardia finisca qui. Davanti rimane un terzetto composto da Gilbert, Scarponi e Lastras

Ore 17.00. Gilbert stacca tutti (foto sopra). Scarponi a metà strada e dietro il gruppo Nibali. Probabile che si lasci prendere per organizzare l’inseguimento

Ore 17.05. Gilbert vola, Scarponi cede sempre più e dietro Nibali non ha collaborazione. A 20 km dalla fine il belga ha la gara in pugno

Ore 17.10. Colpo di scena. Gilbert si ferma ad aspettare Scarponi, scelta tatticamente azzeccatissima. Ora affronteranno insieme la salita di San Fermo. Sulla carta Gilbert è più veloce, anche in volata, ma vediamo…

Ore 17.16. Gilbert e Scarponi sempre insieme con 40 secondi circa. mancano 13 km. A 11 km il vantaggio è salito a un minuto!

Ore 17.23. La coppia di testa si appresta ad affrontare i 2 km di salita di San Fermo

Ore 17.31. Gilbert attacca poco prima della cima e prende qualche metro, forse approfittando di un problema al cambio di Scarponi. Ora c’è solo discesa e i giochi sembrano fatti. Ancora 2 km, 10 i secondi di vantaggio per il belga.

Ore 17.38. Gilbert vince in solitaria e bissa il Piemonte. Secondo Scarponi

loading...