Ultimate Manager compie un anno. Intervista a Superadmin

Dal nostro corrispondente dal pianeta Ultimate Manager Improbabil3.

ULTIMATE MANAGER COMPIE UN ANNO. INTERVISTA A SUPERADMIN

1) Prima di tutto auguri per il primo anno di vita di Ultimate Manager. E’ soddisfatto del lavoro fatto in questo anno?
Grazie degli auguri, sembra impossibile ma è già passato un anno.
Dire di essere soddisfatto è troppo poco: se penso a com’era il gioco quando è nato e a com’è oggi, mi stupisco pure io.
La cosa che mi rende più felice è constatare come il gioco stia crescendo in modo molto bilanciato, infatti stiamo cercando di dare il giusto peso a tutte le componenti e di portare avanti una linea di sviluppo che abbraccia più fronti contemporaneamente, il live, il motore, ma anche tattiche, comunità ecc., senza privilegiare alcuni aspetti del gioco a discapito di altri.  Certo qualcuno potrebbe ‘accusarci’ di non riuscire così a sviluppare un modulo che differenzi UM da tutti gli altri manageriali calcistici già esistenti, ma noi riteniamo che il successo di UM debba basarsi sulla sua predisposizione ad accontentare tutte le categorie di giocatori. Certo abbiamo ancora molto da lavorare ma il tasso di crescita del gioco in termini di sviluppo dell’ultimo anno ci fa ben sperare.
2) Si aspettava tanto entusiasmo per questo “esperimento”?
No, sinceramente mi ha colpito moltissimo l’entusiasmo e la volontà che molte persone hanno dimostrato nel volerci aiutare nel nostro progetto fin dai primi giorni, e che continuano ad essere ancora presenti ad un anno dalla partenza.  Questo significa che esiste un grande desiderio di vedere realizzato un manageriale calcistico nuovo come idee e concezione; significa anche che quello che il mercato sta offrendo ora come ora non è sufficiente o per lo meno sta stancando.
Basta leggere il forum di UM per capire quante persone ci vogliono aiutare proponendo idee e dando indicazioni per la soluzione dei fastidiosi, ma inevitabili, bugs del gioco.  I nostri utenti non sono ancora molti ma sicuramente di grande qualità ed esperienza e ci stanno guidando quotidianamente nella realizzazione del gioco.
Anzi, vogliamo proprio cogliere  l’occasione di ringraziare tutti quelli che ci stanno credendo e stanno continuando a dedicare il loro tempo libero ad un gioco tuttora non completo nella convinzione di poter costruire un buon manageriale.
3) Aspetti positivi di questo primo anno
Beh, la cosa che ci rende più orgogliosi è stato vedere il progressivo cambiamento di atteggiamento anche da parte degli utenti più negativi. Non tutti ovviamente hanno creduto da subito al nostro progetto e nel forum si contavano molte più critiche negative rispetto a oggi. Gradualmente le critiche negative hanno cambiato segno e molte si sono trasformate in consigli. Siamo contenti di essere riusciti a dare dei segnali importanti del tipo: “non stiamo scherzando, quello che diciamo lo pensiamo veramente e siamo determinati nel raggiungere l’obiettivo”.
4) Aspetti negativi di questo primo anno
Purtroppo molti utenti hanno mollato il gioco troppo presto (ma penso che in questo non ci sia nulla di particolarmente strano), soprattutto gli stranieri che per forza di cose non possono sentirsi coinvolti più di tanto nella crescita del gioco per evidenti problemi linguistici.
5) Eventi “inaspettati” che han causato problemi
No,  nessun evento particolarmente catastrofico, solo in un’occasione abbiamo dovuto ritardare di un paio d’ore il live. Per il resto avremo avuto al massimo un’ora di down del server nell’intero anno. In un paio di occasioni siamo poi stati duramente attaccati per aver messo in linea delle modifiche del motore un po’ troppo alla leggera, ma noi riteniamo che in una fase di beta questo possa accadere, non possiamo fermare o  rallentare lo sviluppo per paura di sbagliare, anche se ci ha fatto piacere osservare già in questa prima fase quanto i nostri affezionati tengano al gioco.
6) Problema grosso: il mercato scarso o, come dicono molti utenti, “morto”.
Sì è vero, ma il problema  del mercato può essere veramente risolto solo con l’aumentare degli utenti attivi, tutte le altre soluzioni sono solo temporanee. Presto avvieremo una campagna pubblicitaria che dovrebbe aiutare a risolvere il problema.
7) Raduno a Feltre (BL): come è andato?
FANTASTICO!!! E’ stato bellissimo incontrare di persona alcuni degli iscritti storici di UM, finalmente associare delle facce a dei nickname e squadre. Ho conosciuto persone molto in gamba, tutti molto discreti nelle domande e nelle proposte, è stata proprio una bella festa.
Purtroppo, per ovvi motivi logistici, hanno potuto prendere parte al raduno solo i manager che abitano nella nostra zona a parte qualche temerario che si è macinato km in auto sotto la pioggia, o in treno, per poter essere partecipe al primo evento ufficiale di UM (e che non posso che ringraziare particolarmente – per la cronaca il sottoscritto è uno di questi NdImpro).
Ottima inoltre l’ospitalità, la pizza e il dolce (gentilmente offerto) del grande Trackplus.
8) Si aspettava un tale afflusso di persone (quasi venti)?
No, è stata una piacevole sorpresa!
E ora alcune domande piu’ dirette:

9) Utente piu’ “rompi…”?
Hahahaaha, la risposta è scontata dai! Ma come abbiamo detto al raduno il gioco non sarebbe lo stesso senza di lui.
Scherzi a parte, devo dire che in un anno non mi sono mai trovato realmente in difficoltà con nessun utente, il forum si è sempre auto moderato (salvo rare occasioni in cui sono però prontamente intervenuti i MOD) e le critiche sono quasi sempre state costruttive, magari negative ma quasi mai polemiche. Forse mi ripeto, ma penso proprio di essere nella condizione di poter dire: “pochi ma buoni”.
10) Utente o utenti che l’ha/hanno piu’ impressionata (per qualunque ragione)?
Mamma mia, ho conosciuto molte persone in gamba per caratteristiche diverse.
C’è chi mi sta aiutando tantissimo con la grafica, chi nella gestione del forum e nell’analisi e test dei nuovi moduli, ci sono utenti che scrivono regolarmente sul forum con analisi profondissime sulle dinamiche del gioco e persone che mi scrivono anche privatamente portandomi un sacco di consigli ed idee interessantissime. E’ grazie a queste persone sono arrivato alla conclusione che noi sviluppatori non siamo altro che il braccio ma la vera testa del gioco la fanno i nostri iscritti.
Non vorrei fare dei nomi per paura di tralasciare sbadatamente qualcuno perché sono molti gli utenti che mi hanno impressionato positivamente in questo anno.
11) Qualche anticipazione sui prossimi sviluppi?
Le principali:
– Coppe;
– Nuovo live;
– Nuovo modulo tattico.
12) In conclusione: rispetto alle aspettative si tratta di una scommessa vinta, persa o ancora aperta?
Vinta non è ancora vinta, ma sicuramente siamo lontani dall’averla persa. La riposta non può quindi essere che aperta.
Grazie mille a Superadmin per la disponibilità e alla prossima dal mondo di Ultimate Manager.
loading...

Comments

comments