BuzzerBeater giornate 7-8: Boston Celtics inarrestabili

Serie A

Mercato

loading...

Oggi partiamo dal mercato perché due colpi di assoluto rilievo scuotono non solo gli equilibri ma scomodano anche l’intera storia di BB: GM-AlexRepetti vende il cinese Wu Erbang, artefice del passato scudetto, e porta a casa Ugo Lipparini, una carriera da leader e capitano della Nazionale, ricongiunto ora al compagno di trionfi azzurri Alex Repetti.
Ironia della sorte, l’altro colpo di mercato lo piazza il vincitore del precedente turno fratricida del B3: Luser colma il vuoto nel settore ala piccola con l’italiano Massimiliano Alessio, tuttora infortunato ma in rampa di lancio verso il grande palcoscenico della Serie A. Ala piccola completa, multiuso, da rifinire ancora qua e là, ma sicuramente degno di non sfigurare di fronte ai grandi manager nostrani.

Campionato

Prosegue ad Ovest il dominio incontrastato di brand42 e dei suoi Boston Celtics: la delusione della passata stagione deve aver infiammato gli animi dei biancoverdi, autentica corazzata letteralmente inarrestabile in questa prima fase di campionato. Alle sue spalle, 2-0 settimanale anche per i sempre più convincenti Little Warriors e per i ritrovati campioni d’Italia in carica di JoYo, ancora in attesa di poter schierare il neoacquisto Lipparini. Perdono leggermente quota, più per meriti dei rivali che per demeriti propri, le azioni di Armani Jeans F.C. (1-1).
Alle spalle di quest’ultimo, è grande lotta salvezza con Psycho Monsters (1-1) che si mantiene saldo al quinto posto per differenza canestri su cremcaramel, che però paga la sconfitta casalinga con Costantinopolis; chiudono la graduatoria gli 0-2 settimanali di chicago bulbs e Olimpia Levico Terme, due squadre in crisi arrivate alla terza e alla settima sconfita consecutiva.

Ad Est invece regna sovrano l’equilibrio: quattro squadre a comandare, con Delta Cappuccio team risucchiato nel gruppo dopo lo 0-2 settimanale figlio di due trasferte complicate da Pericle (Costantinopolis) e axia (Armani Jeans F.C.). La parola d’ordine ad Est sembra ancora essere “Coppa”, dal momento che l’unico 2-0 settimanale è firmato Costantinopolis, che, come vedremo, saluterà poi la competizione del giovedì sera. 1-1 a ciascuno non fa male a nessuno, quindi la classifica rimane sostanzialmente invariata, con Delirious Monkeys, Luser e venividiveni fb a insidiare da vicino GM-B31, mentre la doppia W di Costantinopolis stacca le ultime due della classifica dal resto della truppa. Stella Rossa Japigia pare alla ricerca di nuovi stimoli per continuare e non sembra combattere con mordente per aggrapparsi alla salvezza, Poison invece riesce a strappare la sua prima W stagionale ma appare ancora troppo staccato dalle rivali per poter pensare ad un’incredibile rimonta che vada oltre il settimo posto.
Coppa

Prima squadra sconfitta: i Costantinopolis di Pericle vengono sbattuti fuori addirittura pari impegno da Real Dragons F.C.
Troppo rischiosa la formazione impostata da Pericle, che quindi dopo il trionfo passato e le grandi cavalcate fino alla finale si trova ora costretto a cercarsi amichevoli al giovedì.
Tutte indenni le altre, apparentemente senza nemmeno troppa fatica.

 

II.1

Giornata 7

Est: Grandi partite in conference in questo turno, grande vittoria a sorpresa di Nothing But Net in casa di una delle favorite per la promozione Ffeppola 101-96, partita molto tirata con quarti molto equilibrati il  +9 Nothing But Net del 2/4 è stato decisivo per il risultato finale, seconda sconfitta consecutiva per Ffeppola e con l’uscita dalla coppa ha chiuso una deludente settimana. La partita più avvincente è andata in scena al Palaspartana dove i Knicherbokers hanno la meglio su Atletico Quanno Me Pare dopo un overtime per      113-112, ospiti a +5 a 1e 39 dalla sirena, in un minuto parziale di 6-0 per i padroni di casa che si portano +1 a 38 secondi dalla fine, a 4 secondi dalla fine + 3 per gli ospiti il fuoriclasse Frèville mette a segno la tripla che porta i padroni di casa all’overtime, Samuele Sanità sbaglia sulla sirena il tiro della vittoria per l’Atletico Quanno Me Pare.  Molti errori nel tempo supplementare, ancora Frèville a pochi secondi dalla sirena mette il tiro libero decisivo. In queste due partite le squadre di casa si sono impegnate di meno, risultato due partite avvincenti. Ottima vitoria esterna anche per i Florence Celtics,  vanno a vincere sul difficile campo dei Murrey Dundee per 112-100 portandosi a un punto dalle capoliste. Facile vittoria di Squadra del Kao contro i Blue Sox non belligeranti per 86-63.  Ovest:  poche emozione a ovest, vincono facile i capoclassifica Pistons contro i Blue Flames in versione ridotta per 115-52, facile anche per  i **Queen* contro i remissivi S.Nilo Grottaferrata  100-49. Buona vittoria degli Scubers contro gli ostici Bulldogs 89-77 con due tabellini di livello molto alto. Nel Big Match di giornata vittoria di Ringostarrinus Contro Uomo Bulbo Basket per 99-82, i padroni di casa dopo due quarti molto equilibrati allungano decisamente nella ripresa e vanno ha vincere facile. Solo 6 minuti giocati da Yanni Zehetmeier che gli consentono di ottenere un bel 19 in pagella.

Miglior Realizzatore Samuele Sanità(Atletico Q.M.P) 48 pts, Miglior Rimbalzista Donnell White(Bluee Sox)  25 Rim., assistman Carlos Manuel Macedo (Nothing But Net) 10 assist


Giornata 8

Nella Prima giornata d’incroci est ovest netto 7-1 per l’ovest favorito dal fattore campo. Unica vittoria est è di  Ffeppola  in overtime 101-100 contro Ringostarrinus nel big match di giornata nonostante ghighlis (manager ospiti) abbia nettamente sbagliato difesa, Ringo(manager padroni di casa) puo recriminare molto unica cosa a sfavore il minor impegno. Nei precedendi un netto 6 a 1 per Ffeppola, in campionato 3 -0, da sottolineare in stagione 10 sempre al Ringostarrinus Centre la vittoria di Ffeppola in overtime 71-70 sempre con maggior impegno quasi una fotocopia. Ottima vittoria degli scrubers nella difficile sfida contro i Murray Dundee per 94-79 anche qui nonostante la scelta difensiva sbagliata, Buona vittoria dei S.Nilo Grottaferrata 113-103 con minor impegno contro i Blue sox, dopo questa partita arriva la notizia del ritiro di Luke manager dei Blue Sox dal mondo di BB, peccato si perde un ottimo manager iscritto a questo gioco dalla lontana stagione 2, Un saluto da tutta la seconda uno. Ottima vittoria dei Bulldogs contro i rimaneggiati Celtics per 103-79, Vincono facile **Queen*, Blue Flames, Uomo Bulbo Basket. Grande prova di forza dei Pistons nonostante il minor impegno vincono 97-68 contro i Knicherbokers da segnalare i 25 rimbalzi catturati dal neo acquisto argentino dei Pistons Dong-Young Lim alla seconda presenza aggiunge al suo storico giocatore questa prestazione(per entrare nello storico giocatore ci vogliono minimo 25 rimbalzi,15 assist , 50 pts ,una tripla doppia, 10 soppate). I Pistons  al momento comandano la classifica della seconda uno con un recor di 7-1 e un’ottima differenza canestri , hanno approfittato di un  calendario favorevole con 5 partite su 8 giocate al PalaLsm

Miglior Realizzatore Mario Rehren (Blue Flames) 38 pts, Miglior Rimbalzista Dong-Young Lim (Lsm Pistons)25 Rim., assistman Riccardo Simeoni  e Alfredo Terrosi (Atletico Q.M.P) 6 assist

 

II.2

Impressionante situazione di classifica ad est. 6 squadre con record 4-4, soltanto la capolista desiree ha un record positivo. fanalino di coda sempre belzebù, con 0 W.

Ad est la classifica invece inizia ad allungarsi. un terzetto al comando con record 6-2, dulipet tigers, la scimmia e aston viola. caserta è li, solo ad una W di distanza, a breve lo vedremo solitario al comando?
Il vostro affezionatissimo affonda sempre di più, ultimo in solitaria, distante una sola W dalla coppia cipolla-eorlingas ma con una differenza canestri che definire deficitaria è poco.
iniziano gli scontri tra conference, e, come al solito, il protagonista in negativo è proprio il sottoscritto, unico a non difendere il fattore campo. III, ci rivedremo tra poco 🙁

 

II.3 

Ad Est, dopo una settimana disastrosa, chiusa sullo 0-2 con tanto di sconfitta nello scontro diretto con Virtus Ciocia, tocca a This is awesome! fare la parte del leone: il 2-0 di questa settimana riconsegna ai ragazzi di GM-NdR619 il secondo posto, ad immediato ridosso della capolista, che invece chiude sull’1-1 complice la sconfitta dai Mojito Drinkers. Gli scontri fra conference iniziano già a segnare le rispettive classifiche: l’unica vittoria in trasferta oltre a quella già citata è ad opera di Emilian Owls, che dopo aver ceduto il passo a domicilio a Gatto Ciccione, riesce a riprendersi immediatamente espugnando il palazzetto di Libertas IB, mestamente ultimo ancora a quota zero. 0-2 settimanale per ben 3 squadre: Hibachi!, sconfitto in casa da Virtus Ciocia, vede allontanarsi il piazzamento playoff; Cucco76ers ha poco da recriminare viste le due proibitive trasferte e neettingham è in crisi e dopo il buon inizio di stagione è arrivato ora alla quinta sconfitta consecutiva.

Ad Ovest la classifica è molto più delineata: partendo dal fondo, Libertas IB è già staccato dalle rivali (o presunte tali) per la zona playout, che ora è occupata pari-merito da carl zeiss team, che pare nettamente concentrato sulla coppa, e trampa, uscito vincitore dopo un bellissimo match contro Gatto Ciccione e autore di un 2-0 settimanale (con vittoria in trasferta @ Libertas). Importantissima vittoria in trasferta per Mojito Drinker, che ricaccia indietro il pericoloso Olympics Team, che pure si era anche impegnato di più. 2-0 settimanale anche per la capolista Celtics Montevarchi e per il redivivo (cit.) Aristotele, che dopo un inizio in chiaroscuro ora sembra aver trovato la quadratura del cerchio ed è alla quarta vittoria consecutiva.

 

II.4

Cambio in vetta ad Est, dove ned e la sua Freccia Azzurra vengono raggiunti e sorpassati (solo per differenza canestri) a 6-2 da Red Star Tierrebi e Arianna; tutta colpa della sconfitta casalinga contro Smelly Cats, mentre le altre due rivali chiudono la settimana con un altro 2-0 battendo rispettivamente Lucca Pisces e Vavar Rivers a Est e i cadaveri di armadi jeans e Zezo nella prima sfida incrociata. Dietro tiene il passo delle migliori Smelly Cats che, come già detto vince alla Colombo Arena, e batte Ice Cream Team, mentre Lucca Pisces e Mugghitolandia si accontentano di un 1-1 settimanale che non fa felice nessuna delle due squadre. Fanalini di coda, come settimana scorsa, Vavar Rivers e Free Karma Food che non vincono nemmeno questa settimana e rimangono ad 1 sola W.

Ad Ovest OlimpiaOKS non si ferma più, lascia il passo in coppa, ma porta a casa altre 2 vittorie in campionato. Questa settimana tocca prima a jesus walks, poi a Mugghitolandia in una partita tiratissima conclusasi 94-92, cedere il passo alla capolista; dietro si conferma matricola terribile quella di incic e dei suoi Puzzle Basket che, grazie ad un 2-0 settimanale, maturato grazie alle vittorie contro Zezo e Vavar Rivers, aggancia Pro Sesto al secondo posto a quota 6-2. Per jesus walks e quasimoto un 1-1 che non sposta gli equilbri, mentre in fondo alla classifica armadi jeans (reduce da un WO per rimbambimento del suo ct), Ice Cream Team e Zezo portano a casa un pessimo 0-2 e mantengono invariate le loro posizioni rispetto a settimana scorsa.

loading...

Comments

comments

Facebook