Sokker 1ª Giornata. Spezia bloccata sull’Isolaverde

Dal nostro corrispondente dal pianeta Stefano (Mr Newton).

SOKKER STAGIONE 19 – 1ª GIORNATA

loading...

Cervelluti e Anvedi: buona la prima

Dinamo Gruntz-Tyke 5-0 … Il proprietario della neopromossa Tyke ha abbandonato il gioco e pertanto per tutto il campionato perderà 5-0
Ischia – Spezia F.C. 3-3. Partita ricca di emozioni e di gol quella giocata tra il campione d’Italia Newton, manager dello Spezia, e il secondo arrivato Dragster che allena gli isolani. Ed è proprio la squadra campana a gestire la maggior parte dell’incontro senza però riuscire a capitalizzare tutte le occasioni create come invece ha fatto lo Spezia, dimostrando un cinismo insolito per la squadra ligure negli ultimi tempi. Mattatore della partita il solito Loredo che vuole confermarsi capocannoniere.
Anvedi – Materdei 4-2. La neo promossa Anvedi mette subito in chiaro le sue intenzioni per questa stagione e rifila un sonoro poker al Materdei di Amido. Partita che sembrava già decisa dopo il 3-0 a fine primo tempo, riaperta solamente grazie all’espulsione del centrale difensivo dei padroni di casi. Sul 3-2 sicuramente Kappu se l’è vista brutta, ma la squadra poi lo ha tranquillizato segnando il gol del 4-2 finale. Dopo la scorsa stagione, un’altra neopromossa potrebbe vincere il campionato? Lo scopriremo solo vivendo.
The Sudden Death – Atletico Cervelluti 1-2. Colpaccio in trasferta per la squadra allenata da Ascia. Vincere sul campo di Zack82 non è mai facile ma i Cervelluti, come sempre, si dimostrano all’altezza di partite importanti e conquistano tre punti molto pesanti che li proiettano già in alto alla classifica. Il Sudden Death, pluricampione nel corso delle ultime stagioni, continua ad attraversare un momento di alti e bassi di conseguenza al ringiovanimento della rosa e l’assenza di Wolters sembra pesare enormemente nell’economia della squadra.

loading...

Comments

comments

Facebook