Nba, Bargnani:”Per me sarà una stagione fondamentale”

, tornato in Canada per iniziare il training camp con i suoi , è chiamato a disputare una grandissima stagione Nba dopo l’addio alla squadra da parte di Chris Bosh, diventando di fatto lui l’uomo franchigia del team.

Bargnani è conscio di questa nuova realtà che dovrà vivere, e nelle sue ultime dichiarazioni questo lo si capisce perfettamente: “L’esperienza in Nazionale mi è servita molto – racconta Bargnani – ero il giocatore di riferimento e questo mi aiuterà nella stagione con i Raptors. Ho giocato spalle a canestro, potendo lavorare su diverse cose. Ora dovrò abituarmi ai raddoppi e imparare a giocarci contro. Il gruppo? Tutti si concentrano sul fatto che Chris (Bosh, n.d.r.) se n’è andato. Io sono arrivato 4 giorni fa e non ho ancora avuto modo di incontrare tutti, ma siamo un gruppo giovane, e la nostra forza sarà l’atletismo. Dobbiamo correre. Io non ho problemi a farlo, anche se sono alto 213 centimetri. Giocare da 4? E’ la mia posizione naturale, ma non spetta a me decidere. Sicuramente dovrò lavorare per migliorare ancora a rimbalzo”

loading...
loading...

Comments

comments