Incredibile: arrestato Moreno, l’arbitro che eliminò l’Italia nel 2002

La notizia è di pochi istanti fa: l’ex arbitro ecuadoriano Byron Moreno è stato arrestato per droga. Lo ricordiamo tutti per aver diretto la sfortunata partita dell’Italia di Trapattoni, al mondiale 2002 in Sud Corea e che sancì l’eliminazione degli azzurri contro i padroni di casa coreani. L’arbitro espulse Totti e annullò un gol a Tommasi. Entrambe le decisioni furono criticate aspramente da tutta l’Italia. Ma non solo: nella partita successiva la Spagna fu a sua volta eliminata dalla Sud Corea e dallo stesso Moreno che fece incredibili errori.

L’ex fischietto è stato arrestato oggi all’aeroporto John F. Kennedy di New York, mentre cercava di entrare negli Stati Uniti con sei chili di eroina nascosti nelle mutande. Dopo aver lasciato la carriera di arbitro aveva continuato come commentatore sportivo.

loading...

Ecco qui sotto il video per ricordare quella catastrofe:

loading...

Comments

comments