Wwe Raw report 20/09/2010

Un buon martedì mattina a tutti gli appassionati di wrestling di Game Fox dal vostro Daniele Albano, quì con voi pronto a raccontarvi quanto accaduto questa notte a Wwe Raw dopo solo 24 ore da Night of Champion (report al seguente link), ppv nel quale si è visto laurearsi campione del mondo per la settima volta nella sua carriera.
 
Ed è proprio Randy Orton a fare il suo ingresso in scena accolto dal boato del pubblico.
Orton non fa in tempo a prendere il microfono che viene subito interrotto dall’ormai ex campione del mondo Sheamus, il quale dice che Orton gli ha strappato la cintura due volte su due regni da campione ma mai in un uno contro uno.
Interviene il misterioso GM con la sua solita mail nel quale annuncia che i due avranno un confronto one o one, ma a Hell in a Cell, prossimo ppv Wwe, rinchiusi dentro la gabbia di acciaio dove tutto è lecito!
 
Vittoria dei nuovi campioni di coppia Rhodes e McIntyre contro Snatino Marella e Vladimir Kozlov.
 
Segmento nel backstage con Edge e Daniel Bryan che dopo un battibecco si sfidano a un match già questa sera.
 
Secondo match della serata Morrison contro Chris Jericho, che a dispetto di quanto da lui promesso prima di Night of Champion (si sarebbe licenziato in caso di sconfitta) è ancora presente a Raw.
La fortuna non sorride comunque a Y2J, che perde nuovamente contro John Morrison e va via sconsolato nelle quinte nonostante il pubblico sia tutto dalla sua parte.
 
Cena nel backstage afferma che si prenderà cura dei Nexus questa sera.
 
Entra in scena The Miz che dice che lui ha perso il titolo US perchè era infortunato, ma che lo recupererà molto presto e si accomoda al tavolo di commento per il match tra Edge e Bryan.
Inizialmente il match viene vinto da Edge grazie all’interferenza di The Miz, ma il GM ribalta il risultato.
A questo punto Edge lascia il ring frustrato e dicendo che presto tutta questa storia del GM che si intromette sempre finirià.
Sul ring invece Miz, supportato da Alex Riley, lasciano esanime Daniel Bryan.
 
Match femminile con vittoria di Layla.
 
Nuovamente nel backstage dove Jericho dichiara a tutti di sapere l’identità del GM, e se questo non vuole rivelarsi, gli conviene assegnargli un match valevole per il titolo; interviene Orton che propone a Jericho un match, in quanto è stufo di sentirlo parlare, e se Y2J vincerà avrà la sua title shoot, ma tanto è sicuro di chiudere la bocca di Jericho per molto tempo.
Chris accetta e quindi settimana prossima dovremmo avere lo scontro tra i due.
 
R-Truth ed Eve vincono la contesa contro Ted DiBiase e Maryse.
 
Main event della serata: John Cena contro i Nexus al completo, sfidandoli singolarmente uno a uno e andando per eliminazione, sperando, alla fine, di arrivare a Wade Barret.
Alla fine i Nexus inveiscono tutti contro Cena che vince la contesa per squalifica.
A questo punto Cena e Barret si armano di microfono e mettono giù le basi per un loro confronto a Hell in a Cell: se Cena perderà, entrerà a far parte dei Nexus, se invece vicnerà i Nexus smetteranno di esistere.
 
E con questo grandissimo annuncio finale, termina questa puntata di Raw!

loading...

Comments

comments