Hattrick serie A. Orda Balorda Urbino quasi campione

HATTRICK STAGIONE 41 – 13ª GIORNATA

È fatta. Zagortenay potrà anche toccarsi, ma nulla può più bloccare la sua corsa verso ilo primo titolo della sua storia. E, aggiungiamo, un titolo meritatissimo. Gli basterà infatti un pari col fanalino di coda Belluto per fregiarsi dello scudetto. Per il resto è tutto deciso. Dolasiana e Belluto in B; Sweetness e Poker SC agli spareggi.

loading...


Orda Balorda Urb – spartanna 3 – 0 Poco da dire. Superiori in ogni reparti, i neo-campioni d’Italia hanno condotto in porto la pratica con un orecchio alla radiolina. Eroe di giornata Kanyadi con una doppietta. Sconfitta sopportabile per Spartanna che si salva bene con una giornata d’anticipo.

Strong Ale! – Dragon’s Eye 1 – 1 E qui si è giocato tutto. Se avesse vinto Astrax avrebbe potuto sperare in un (quasi impossibile) favore di Belluto all’ultima. E invece il gol dei dragoni al 79° ha chiuso il discorso in anticipo. Un bel premio per la fantastica difesa degli ospiti, che hanno dimostrato che con un gran reparto arretrato si può giocare una grande stagione e piazzarsi bene anche in serie A.

Poker Soccer Clu – Dolasiana 1 – 1 Il contropiede di Dolasiana gioca un brutto scherzo ai campioni uscenti, che sfoggiano il solito attacco inguardabile. D’altronde la partita non contava più nulla per il Poker, mentre i trentini in caso di vittoria avrebbero potuto ancora giocarsela con Sweetness fino alla fine. Peccato, c’è mancato poco.

Sweetness – F.C. Belluto 4 – 0 Anche qui Stewiggle più che sul campo proprio aveva l’attenzione rivolta lontano. E Dolasiana a momenti gli gioca lo scherzo di trascinarlo allo scontro diretto del’ultima giornata. E invece doveva andare diversamente. Ora Sweetness – autore comunque di un’ottima stagione – può concentrarsi con comodo sui playout

A

Il prossimo turno

Tutto ormai è deciso, come detto in apertura d’articolo.

I marcatori

marcatori

loading...

Comments

comments

Facebook