Coppa Davis: Italia-Svezia 1-3. Bolelli cede a Soderling e rimaniamo in serie B

Oggi a Lindkoping prende il via la tre giorni di Coppa Davis che vale la promozione nel tabellone A.

È una sfida decisamente d’altri tempi quella che ci vede opposti agli scandinavi, e ricorda di quando schieravamo Panatta-Barazzutti-Bertolucci; la Svezia gente come Bjorn Borg prima, Edberg-Wilander poi, e ci si giocava la celeberrima “insalatiera”.

loading...

Quella di oggi però è una data importante, perché dopo anni di limbo segna il ritorno degli azzurri al tennis che conta, anche se riportare un successo dal nord sarà impresa più che ardua.

LE FORMAZIONI

L’Italia schiera Potito Starace e Fabio Fognini (singolari) Bolelli e Bracciali nel doppio. La Svezia è aggrappata al fortissimo Stefan Soderling, numero 5 al mondo, accompagnato dall’oriundo Vinciguerra (561, ma già n.33). Il doppio è un’incognita. Teoricamente dovrebbe schierare Aspelin-Lindstedt, ma molti si aspettano un impiego di Soderling anche qui.

Dati per scontati i due punti persi contro il campione svedese, siamo costretti a battere Vinciguerra e sperare nel doppio. Oppure in un calo di concentrazione di Sodelring, dato che la Davis obbedisce a leggi diverse dai tornei individuali, come noto.

CALENDARIO

Si comincia venerdì alle 15 con Starace-Vinciguerra, subito decisiva, poi Fognini-Soderling. Sabato alle 14 il doppio, e domenica i singolari a parti invertite, nella speranza di arrivarci in vantaggio per 2-1, altrimenti la vediamo davvero dura.

LA DIRETTA LIVE

Coppa Davis Svezia-Italia
Bolelli ITA 3 3 3
Soderling SVE 6 6 6

DOMENICA

Ore 16.14. Purtroppo Soderling ha regolato Bolelli con un triplo 6-3 condannando l’Italia alla permanenza in B. È stato bello sognare, ma la sconfitta di ieri nel doppio come prevedibile è stata decisiva.


SABATO

Ore 14. Siamo in attesa del collegamento da Lindkoping

Ore 14.40. Il collegamento prenderà il via alle ore 15

Ore 15. Ci colleghiamo puntuali per il set point Italia, puntualmenter trasformato. 7-5 e ottimo inizio per noi!

Ore 15.30. Finora il secondo set è stato regolare. Peccato per la palla break sprecata dai nostri sul 2-2. Ora 3-3 e servizio Svezia

Ore 15.50. Annulliamo un set point e manteniamo il 5-5. Fase finale del secondo, cruciale set

Ore 16.04. Sìììì!!!! L’Italia conquista il tie-break e lo domina addirittura 7-0! Ora siamo due set avanti e non possiamo sbagliare. La nostra cronaca diretta si interrompe qui, appuntamento a stasera per il finale e il commento alla situazione.

Ore 18.38. Ci ricolleghiamo mestamente solo per commentare la grande rimonta degli svedesi che chiudono 3 set a 2. I nostri dopo il grande avvio hanno patito la grande regolarità dei padroni di casa che si portano così avanti per 2 punti a 1. Serve il miracolo di Starace con Soderling domenica.


VENERDI

Ore 15.20. Starace e Vinciguerra in campo, e Potito è già avanti di un break, 3-1 nel primo set. Starace lotta per tenere il suo servizio, siamo 3-2 e parità e ha appena annullato una palla break

Ore 15.35. Grande Starace! È 4-2. Lo svedese alla battuta. Break Starace!!!!! Siamo 5-2 e ora Potito servirà per il primo set

Ore 15.42. L’azzurro tiene il servizio a zero e chiude con un ace. E il primo set lo abbiamo portato a casa: 6-2

Ore 15.51. Ed è break anche nel secondo!!! Lo svedese evidentemente demoralizzato perde malissimo il proprio servizio e Potito conduce 2-1. Ora è il momento di cercare il ko.

Ore 16.03. Siamo 4-2. Potito sta controllando bene contro uno spento avversario. Sul suo servizio Vinciguerra non lo ha mai impensierito… Attenzione! Starace con due palle per il 5-2… E così è! 5-2 e anche il secondo set è quasi in saccoccia.

Ore 16.13. Starace annulla due palle break e si aggiudica il secondo set. Alla grande, finora. Vinciguerra è completamente fuori dalla partita

Ore 16.26. Arriva il break anche nel terzo set. 2-1 e servizio Starace… che non tiene. Vinciguerra sul 2-2. E di nuovo break per noi. Dai Potito!!!

Ore 16.39. Ed è 4-2! Ora si tratta solo di mantenere i servizi e il primo punto sarà nostro. Ancora break, 5-2. Quasi fatta

Ore 16.49. Basta un’ora e 44 al tennista campano per battere il debole Vinciguerra. Appuntamento a più tardi con Fognini-Soderling, match sulla carta chiusissimo per il nostro. La diretta web riprenderà verso le ore 18.30

Ore 19.00. C’è voluta non più di un’ora per il n.5 mondiale Soderling per avere la meglio sul nostro Fognini col punteggio di6-1 6-3 6-2. La partita è stata talmente rapida che non abbiamo nemmeno fatto in tempo a riprendere la diretta. Comunque l’1-1 era l’obiettivo di giornata, ora tutto si gioca col doppio di sabato.

Appuntamento a domani!

loading...

Comments

comments

Facebook