Napoli-Utrecht. La diretta live

Buonasera da Mr_Padtm che è qui con voi per seguire e commentare la diretta della partita valevole per il primo turno della fase a gironi di Europa League Napoli-Utrecht. Vi ricordo che potete commentare l’articolo nello spazio apposito qui in fondo! La diretta di questa sera sarà molto goliardica

PROBABILI FORMAZIONI

loading...

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Santacroce, Cannavaro, Aronica; Zuniga, Yebda, Gargano, Dossena; Sosa, Lavezzi; Cavani. All. Mazzarri. In panchina: Iezzo, Grava, Cribari, Blasi, Maggio, Hamsik, Lucarelli.

UTRECHT (4-4-2): Vorm; Cornelisse, Wuytens, Schut, Nesu; Duplan, Silberbauer, Lensky, Mertens ; Demouge, Van Wolfswinkel. All. Du Chatinier. In panchina: Sinouh, Van der Maarel, Vostermans, Sarota, Nijholt, Maguire, Danso.

Arbitro: Istvan Vad (Ung)

NOTE PREPARTITA

– Mazzarri ha fatto sapere di essere molto scontento della direzione di gara, con ben 3 rigori non concessi dal direttore di gara Vad. Quando Pazienza gli ha fatto notare che la gara ancora deve giocarsi, ha comunque rivendicato 26 occasioni da gol mancate;

– l’Utrecht è stato fondato nel 1970 dalla fusione delle 3 squadre della città: DOS, Velox e Elinkwijk, uno scudetto in totale. E’ come se a Roma ci fosse una fusione fra Roma, Lazio ed Atletico Roma, ex Cisco, ex ex Lodigiani: almeno qui gli scudetti totali sarebbero 5. Per fortuna solo i romanisti sono abituati alle fusioni;

– è nato ad Utrecht tale Wesley Benjamin Sneijder, ma ciò non significa che i calciatori dell’Urtecht siano tutti piccoletti, mezzi pelati e dotati di un gran tiro.

DIRETTA LIVE

CRONISTA: Mr_Padtm

FORMAZIONI UFFICIALI

Napoli (3-4-2-1) – De Sanctis; Santacroce, Cannavaro, Aronica; Zuniga, Yebda, Gargano, Dossena; Sosa, Lavezzi; Cavani. All.: W. Mazzarri.

Utrecht (4-3-3) – Vorm; Cornelisse, Wuytens, Schut, Nesu; Duplan, Silberbauer, Mertens; Demouge, van Wolfswinkel, Lensky. All.: T. du Chatinier.

Napoli

0-0

Utrecht

TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI
Van Wolfswinkel 22′ (U) 55′ fuori Sosa dentro Hamsik (N)
Demouge 36′ (U) 68′ fuori Dossena dentro Maggio (N)
Silberbauer 41′ (U) 75′ fuori Yebda dentro Lucarelli (N)
Yebda 53′ (N) 83′ fuori Duplan dentro Maguire (U)
Cavani 62′ (N) 88′ fuori Mertens dentro Danso (U)
Gargano 79′ (N)

Maggio 82′ (N)

Santacroce 89′ (N)

Migliore in campo GameFox: Mertens

LA CRONACA

PRIMO TEMPO
0 Partiti! Mazzarri lamenta un rigore negato, Cannavaro ha paura di diventare come il fratello “formato mondiale 2010”. La punta centrale dell’Utrecht è impronunciabile, ci sarà da divertirsi
1 le difese già appaiono molto allegre, speriamo di vedere qualche gol
2 yebda è il classico medianone-fabbro tanto caro a Mazzarri: infatti non osa usare qualcosa di diverso dal piatto destro a due metri di distanza
5 le difese sono sì allegre, ma le squadre fanno fatica a costruire azioni, diciamo che si stanno studiando; yebda osa un piatto sinistro e passa la palla a van folsfinchel o come si scrive, gargano recupera. Sosa da fuori, para il portiere olandese
7 angolo per il napoli, ribattuto, contropiede dell’utrecht e per poco mertens segna, bene de Sanctis coi piedi, ma zuniga si è fatto anticipare come cannavaro f. degli ultimi tempi
9 yebda osa un collo destro, dossena si uccide quasi per non far finire fuori la palla sul cambio di gioco
11 cavani in area riceve da sosa, ne dribbla 18 ma tira addosso ad un olandese. angolo, gargano da casa sua, miracolo del portiere olandese, cavani rimette al centro, spazzano i difensori olandesi in angolo
13 oggettivamente sosa sembra un ottimo giocatore, sicuramente più mobile del famoso “pampa” sosa
15 cavani contro tutti, riesce ad appoggiare a zuniga che dribba 25 uomini ma poi si perde; punizione per gioco pericoloso, in area yebda osa un colpo di testa e si copre di ridicolo
16 santacroce fa un errore clamoroso, provando uno stop che anche a yebda riusciva, mertens dal fondo in mezzo, devia cannavaro che per poco fa l’autogol del secolo. nulla da fare sull’angolo susseguente
19 napoli sotto assedio, tiro da fuori di mertens, miracolo di de sanctis poi demouge si addormenta davanti alla porta come il miglior mauri
20 nesu mette in mezzo, cannavaro rischia il secondo autogol di giornata. che sia cannavaro fabio travestito da paolo?
22 Van Wolfswinkel ammonito per nome troppo complicato da pronunciare per l’arbitro ungherese
23 Silberbauer in una pozza di sangue dopo l’intervento di cannavaro, l’arbitro prima non fischia poi impetosito chiama i soccorsi
25 sesto cross di zuniga che è riuscito a colpire sempre un avversario. angolo
26 cavani per poco segna su cross di lavezzi, ma l’uruguagio è già stanco, d’altronde gioca da solo per tutti. velleitaria conclusione da fuori di dossena
27 vorm è chiaramente kluivert travestito da portiere scarso. azione incredibile di lavezzi, tiro ribattuto che va in angolo scavalcando il portiere che voleva evitare il corner, ma è saltato controtempo, una cosa assurda, ma d’altronde un attaccante di razza messo in porta non è detto che sia  bravo anche tra i pali
30 cavani fa tre palleggi dai 30 metri, e tira benissimo in porta, per fortuna di vorm tiro smorzato, altrimenti bucava la rete
31 questo sosa è molto alto, per me anche in questo caso è un travestimento: si tratta in realtà del pampa sosa che sta agendo da trequartista
33 cavani è stremato, sta correndo per almeno 6-7 giocatori
33 occasionissima per l’impronunciabile vanfolsfinghel, gran cross di mertens con cannavaro paolo che sbaglia completamente la posizione, ma l’attaccante olandese colpisce di testa e mette di poco a lato. ha rischiato di fare un gol da raccontare ai nipotini
35 cannavaro e santacroce sembrano chiellini e cannavaro f. dei mondiali, ed ho detto tutto, per poco mertens segnava su crosso innocuo dalla trequarti
36 zuniga crossa ancora addosso ad un olandese, ancora angolo.
37 santacroce in difficoltà contro fanvolsfinberg, che secondo i cronisti è considerato l’erede di van basten. io non ho più parole
39 erroraccio di de sanctis che prova a servire aronica, per fortuna ruba la palla demouge che ha i piedi più storti di yebda e tira una scarpata. aronica prova poi un dribbling e de sanctis mette in fallo laterale. napoli imbarazzante
40 contropiede napoli, cavani ne salta 35 e mette al centro, para kluivert, ehm scusate vorm. ancora azione napoli, yebda controlla di petto, dribbling, sì avete capito bene, e si conquista una punizione dal limite. ammonito Silberbauer. punizione di gargano orribile, ribattuta dalla barriera
43 gargano a terra in una pozza di sangue, aveva provato a passare sotto le  gambone di duplan
45 un minuto di recupero
46 arriva il fischio dell’arbitro, 0-0 la fine del primo tempo. partita brutta, mi conveniva fare la diretta web della juventus. a fra poco per il secondo tempo, ma se non ci sarete vi capisco
SECONDO TEMPO
46 si riprende, mazzarri protesta per qualsiasi cosa
46 dodicesimo cross di zuniga che colpisce un avversario, credo che nesu sarà pieno di contusioni a fine gara
47 mertens da fuori, tiro debole. santacroce è lontanissimo dall’essere quell’ottimo difensore che era sembrato essere, van folsffighel per poco segnava su cross innocuo dalla trequarti
49 sfiora il gol l’utrecht con tiro da fuori di Silberbauer su angolo di mertens: la difesa dormiva ovviamente
50 napoli sotto assedio, nesu dal vertice sinistro dell’area di rigore, de sanctis in angolo con un intervento in bagher alla muslera
51 mazzarri ha deciso di aumentare il tasso tecnico del centrocampo: si scalda blasi. se entra al posto di yebda, l’idea è giusta.
53 yebda prova a controllare al limite della sua area, per poco regala palla a mertens: che pippa ragazzi, e scusate il ragazzi. viene ammonito per fallo di frustazione
54 hamsik pronto ad entrare, ma non vuole togliersi la pettorina: rischia di rovinare la cresta
56 hamsik alla fine è entrato: mazzarri gli ha promesso una nuova confezione di gel. cavani attacca bene lo spazio, cross basso di dossena, anticipato in angolo
58 yebda fa un cambio di gioco col collo piede sinistro, dossena incredulo sbaglia il controllo
59 rigore negato all’utrecht per fallo di zuniga su silberbauer, il tutto manco a dirlo per errore di yebda. controattacco, yebda può riscattarsi e prova il tiro da fuori: manco ve lo racconto, ho di meglio da fare
61 zuniga ora fa dei cross lunghissimi al post delle bombe di prima: evidentemente nesu lo ha pagato
63 l’utrecht sta giocando la sua onesta gara, con mertens che sembra un giaccherini: santacroce e zuniga non sanno come fermarlo
64 yebda prova un esterno destro a servire lavezzi,a la curva B ringrazia per il pallone regalato
65 sfiora il gol il napoli su colpo di testa di lavezzi su cross dalla sinistra di hamsik, ma insomma lavezzi di testa non è forte, fosse stato un altro…
66 dossena conferma la mia teoria, cioè ha due ferri da stiro al posto dei piedi. si scalda maggio
67 mertens incontenibile, si conquista il sesto angolo della serata per l’utrecht
69 primo cross decente della serata per il napoli, lo effettua Maggio appena entrato
71 250esimo errore nei fondamentali della gara, il cinecittà bettini gioca meglio
72 lavezzi da casa sua, para kluivert che si professa vorm
74 mazzarri vuole dare vivacità e velocità all’attacco: pronto ad entrare lucarelli
75 buon momento per il napoli, nono angolo. entra lucarelli esce finalmente yebda
76 forcing del napoli, che attacca più di cuore che con schemi ragionati
77 si mangia il gol vahgolsfinghel su palla rasoterra invitantissima di mertens in area di rigore. se questo è l’erede di van basten io sono jaap stam
78 fa tutto lavezzi, ne dribbla 4, tiro di sinistro, il pallone raggiunge in curva quello lanciato da yebda prima
79 tacco scriteriato di zuniga in fase offensiva, gargano è costretto al fallaccio: ammonito
81 duplan porta i segni sul viso dello scontro con gargano: ma quanto è duro l’uruguagio?
82 maggio cerca il rigore, l’arbitro lo ammonisce per simulazione, ma forse era fallo fuori area. ma il tutto nasce da un’apertura orripilante di lucarelli, che è già in debito d’ossigeno
85 dalla sinistra zuniga fa gli stessi cross lunghissimi di prima, nonostante nesu non gli sia più davanti; maggio sfiora il colpo di testa
87 cannavaro uccide mertens
88 esce mertens, nettamente il migliore in campo, migliore in campo GameFox
89 per poco segnava il napoli su cross rasoterra dal fondo di lavezzi, la palla passa in mezzo a 45 giocatori, nessuna la tocca; contropiede, santacroce abbatte un olandese per evitare la ripartenza
90 problemi per lucarelli al ginocchio, non riesce nemmeno a camminare, ora è in tutto e per tutto un palo della luce
92 ennesimo show di cavani, ne salta 36, la mette in mezzo di sinistro, palla ribattuta, palla ancora a cavani che tira di destro, la palla sbatte su maggio, palla sul fondo
94 dopo 4 minuti di recupero, finisce la gara. partita orribile del Napoli, Utrecht ordinato che si è difeso benebed è ripartito più volte in contropiede sulle fasce, soprattutto a sinistra con Mertens. Questo Napoli è troppo brutto per essere vero. E’ tutto per oggi, un saluto da Mr_Padtm, continuate a seguirci su GameFox.
loading...

Comments

comments

About Emanuele Borgognone

Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm