Hattrick serie A. L’Orda vince lo scontro diretto e vola verso il titolo

STAGIONE 41 – 11ª

La quarta di ritorno – che abbiamo seguito in diretta su Radio Game Fox – era incentrata sullo scontro diretto tra le marchigiane. E alla fine l’ex-capolista Strong Ale ha dovuto cedere all’Orda Balorda Urbino. Ma Dragon’s Eye ha ancora una carta da giocare…

Orda Balorda U – Strong Ale! 1 – 0 Centrocampo solido, difesa impenetrabile e gran reparto offensivo. Chi poteva fermare l’Orda in queste condizioni? Strong Ale ci ha provato ed esce a testa alta da un confronto perso di strettissima misura… ma ugualmente perduto. E a nulla è servito spostare tutta la forza d’urto sulla fascia, subito dopo il gol, nè le comntinue rivoluzioni nel modulo. Zagor era proprio imbattibile oggi. Menzione d’onore per Ernõ Kányádi, autore del “golden goal” che potrebbe valere il campionato. Ma sabato ci sono i Draghi… occhi aperti dunque.

loading...

Sweetness – Dragon’s Eye 1 – 4 Veder giocare la il reparto arretrato dei Dragoni è veramente fantastico. Un vecchio difensivista come me si commuove nel leggere valutazioni d’altri tempi magico-utopico-magico, che consentono agli ospiti di vincere facilmente nonostante il pareggio a centrocampo. 39,5 stelle (di cui 2 sole grigie) distribuite su 4 giocatori, che spettacolo! E ora Alerish, forse dato per morto troppo presto, avrà l’occasione di riaprire i giochi ospitando la nuova capolista. Giornata cruciale.

F.C. Belluto – Poker Soccer 2 – 3 Belluto ha un sussulto d’orgoglio e schiera un centrocampo fuoriclasse che a momenti sorprende Dieghito, che forse prende troppo sottogamba l’impegno. Alla fine tutto bene per i campioni in carica, che piangono solo l’infortunio (non grave) del vecchio Alastuey. E ora – guarda un po’ – Dieghito si ritrova arbitro dello scudetto ospitando Strong Ale! Nessuna distrazione è ammessa ndato che Spartanna non perde un colpo.

Dolasiana – spartanna 3 – 4 Ancora una grande impresa per Spartanna, capace di espugnare anche il durissimo campo di Dolasiana. Difficile capire quale sia stata la mossa decisiva in un confronto dominato dall’equilibrio. Forse l’aver spostatao entrambe le ali verso il centro nel corso del secondo tempo, o forse semplicemente un bel po’ di fortuna. D’altronde alla fine uno dei due doveva ben vincere, visto che il pareggio in hattrick è quasi missing. Il duello con Dieghito continua. Come quello di Andrea con Stewiggle

A

Il prossimo turno

Se l’Orda passa l’esame Dragoni è fatta. Anche Strong Ale comunque avrà vita dura in trasferta contro Poker SC. Dolasiana ha l’occasione di sorpassare Sweetness al sesto posto.

I marcatori

marcatori

Classifica monte stipendi (aggiornata a venerdì)

Sempre 4 squadre sopra il milione.

stipendi

loading...

Comments

comments

Facebook