Cesena-Milan. La diretta live

Cari amici e lettori, buonasera dal vostro cronista Macao. Alle ore 20,45 seguiremo insieme dal Dino Manuzzi la diretta live di Cesena-Milan. Per Cagliari-Roma e tutte le altre dirette della serie A offerte da Game Fox cliccate sul link. Vi ricordo che potete commentare con noi la partita utilizzando lo spazio apposito in fondo al post.

Qui invece trovate le probabili formazioni (in continuo aggiornamento) di tutte le squadre di serie A.

loading...

Ecco a voi le probabili formazioni di Cesena-Milan, col dubbio Gattuso-Boateng per i rossoneri.

Cesena (4-3-3): Antonioli; Ceccarelli, Von Bergen, Pellegrino, Nagatomo; Appiah, Colucci, Parolo; Schelotto, Bogdani, Giaccherini.

A disposizione: Cavalieri, Lauro, Benalouane, Piangerelli, Jimenez, Paonessa, Malonga. All.: Ficcadenti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Caserta, Chiavarini, Budan

Milan (4-3-3): Abbiati; Bonera, Papastathopoulos, Thiago Silva, Antonini; Gattuso (Boateng), Pirlo, Ambrosini; Pato, Ibrahimovic, Ronaldinho.

A disposizione: Amelia, Jankulovski, Abate, Zambrotta, Boateng, Robinho, Inzaghi. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Flamini, Nesta, Seedorf

FORMAZIONI UFFICIALI



CESENA

2:0

MILAN


TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI
1:0 Bogdani (30) Ambrosini (M) 46′ Abate<T.Silva (M)
2:0 Giaccherini (42) 56′ Robinho<Ronaldinho (M)
64′ Inzaghi<Gattuso (M)
80′ Malonga<Bogdani (C)

LA CRONACA

0 Partita iniziata
4 Gran pallonetto di Ronaldinho. Occasione! Ma Antonioli è attento
6 La risposta del Cesena con una bella iniziativa di Schelotto in contropiede. Abbiati devia sicuro
10 Colpo di testa di Thiago Silva su corner di poco alto. Altra grossa chance
11 E ancora il Cesena sul corner successivo. Pericoloso Bogdani di testa
16 I bianconeri ancora pericolosi in area. IL Cesena subisce un po’ il gioco ma non è affatto rinunciatario. Non sarà facile per il Milan domarlo
19 Si vede Ibra con un tentativo non riuscito di passaggio filtrante
22 Il Milan sta lentamente prendendo il sopravvento. Sprazzi di classe di Ibra. Gattuso grintoso come ai vecchi tempi
26 Bella inziativa di Pato, deviata in angolo
28 Che occasione per Antonini! Non arriva su uno svarione cesenate e non tocca a porta vuota per un facile tap-in
29 Ammonito Ambrosini. Brutta la sua entrata
30 GOOOLLLLL DEL CESENA! Perfetto cross al centro e colpo di testa vincente di Bogdani per l’1-0
34 Clamorosa occasione di testa per Pato, che colpisce mandando il pallone proprio in bocca ad Antonioli
39 Il MIlan non è tranquillo e subisce la grande velocità in contropiede del Cesena. Partita davvero aperta
42 GOOOLLLLL DEL CESENA! Contropiede velocissimo . Giaccherini lascia sul posto il lentissimo Papastathopoulos e infila da fuori area con un gran rasoterra. 2-0
PT Finisce qui un primo tempo incredibile. Il Milan tiene palla ma non si rende particolarmente pericoloso. In compenso il cesena esegue dei contropiedi spaventosi che la lenta difesa rossonera soffre da morire. L’unica speranza del Milan è che i romagnoli abbiano tenuto un ritmo troppo alto e lo paghino nella ripresa
46 Le squadre rientrano. T.Silva si è fatto male, c’è Abate al suo posto
48 Si scaldano Boateng, Inzaghi e Robinho
48 Tiro di Gattuso, ampiamente fuori
52 Pato segna ma il gol è annullato. È la seconda rete annullata a Pato in partita. Robinho entra per Ronaldinho
58 Fuorigioco millimetrico fischiato a Ibra. C’era non c’era? Boh, ma poteva essere il 2-1
63 Ibra prova la botta da (molto) fuori. Di poco alta, ma sembrava proprio un tiro della disperazione…
64 Inzaghi entra per Gattuso. IL MIlan tenta il tutto per tutto
69 Tiraccio di Pato. I rossoneri non sanno che pesci pigliare. Sin qui quello del Cesena è un successo meritato. Giaccherini superstar, migliore in campo
71 Passaggio filtrante di Robinho per Inzaghi, bloccato dalla bandierina alzata. Aveva comunque calciato sul portiere
72 Punizione di Colucci bloccata da Abbiati in presa
77 Dopo 120 minuti il Milan riesce ad andare al tiro con Pato. Antonioli blocca bene a terra
79 Inzaghi si smarca bene ma viene contrato in angolo al momento del tiro
80 Malonga per Bogdani (C) Standing ovation per il fuoriuscito
82 Tiro velenoso di Colucci, che Abbiati vede all’ultimo momento. POteva essere il tre
83 Abbiati salva sulla linea un pallone calciato direttamente dal corner. Ancora quasi 3-0
85 Rigore per il Milan per fallo su Inzaghi. Netto
86 Ibrahimovic calcia il rigore sul palo. Sembra un incubo per i rossoneri
90 Sono 3 i minuti di recupero
90+3 Triplice fischio nel tripudio del Manuzzi
ST Il Cesena batte il Milan strameritando. Le sue qualità si erano già viste a Roma; squadra velocissima, concreta, con giocatori interessantissimi come Parolo e Giaccherini… se ne sentirà ancora parlare.
Quanto al Milan. Debutto da dimenticare per Ibra. Robinho ha giocato poco e si è visto ancora meno. La difesa lenta e impacciata. Anche Allegri ha le sue colpe. Non si può pensare di segnare come per incanto solo schierando tutte le punte della rosa.
E con questo è tutto. Grazie a tutti i lettori e appuntamento a domani per un’altra grande giornata di dirette da Game Fox
loading...

Comments

comments

Facebook