Il Setterosa batte la Spagna e conquista la semifinale agli europei di pallanuoto. La Gigli para un rigore nel finale

Quella che ci stanno facendo vivere le due sqaudre azzurre agli europei di pallanuoto di Zagabria è un’avventura bellissima, d’altri tempi.

Nessuna delle due partiva col favore del pronostico, eppure hanno saputo conquistarsi il loro spazio e ora rischiano di andare a medaglia entrambe. Sempre senza porre limiti alla Divina Provvidenza…

loading...

Del Settebello abbiamo parlato ampiamente. Nonostante l’ultima sconfitta con i padroni di casa oggi si giocherà l’accesso tra le prime 4 con la Germania. Una partita dura ma assolutamente alla nostra portata.

Pochi invece si aspettavano che fossero proprio le ragazze a suonare il primo squillo di tromba, battendo in una partita tiratissima la Spagna per 10-9, parando anche un rigore con il portierone Gigli nel finale.

E ora (domani) ci aspetta la Grecia, con un occhio all’altra semifinale Olanda-Russia.

loading...

Comments

comments