Hattrick serie B. Pennywise si ritrova in testa per caso. Cade Trinacria. Purplehaze si riprende

La 10ª , che abbiamo seguito in diretta su Radio GF, vede Anto83 riprendersi dalla batosta di sabato scorso. Arzignano in crisi apre la via a Pennywise. Gran punto per Hammer Team con Aldo e la sua Olympique fuori casa.

STAGIONE 41 – 10ª GIORNATA

II.1 Purplehaze si riprende sconfiggendo in casa i principi del Genova per 5-3. Avanti di 4-0 contro un avversario schierato in un contropiede senza troppe ambizioni, i padroni di casa vengono parzialmente rimontati ma tengono fino alla fine. Meno male, perché la batosta della settimana prima andava rimediata a tutti i costi, soprattutto per far fronte a Reggina e Tridentina, che si impongono con estrema facilità e tengono le distanze. Anche Ponte Nuovo si sbarazza senza problemi di Quahog e chiude il gruppetto, ma rischia di uscire dalla corsa già sabato prossimo dopo lo scontro diretto esterno con Fidone.

loading...

B1

II.2 Incredibile ma vero. Dopo settimane di travaglio e pessimi risultati Pennywise si ritrova improvvisamente in testa suo malgrado. Sì perché nelle zone alte frenano tutti, manco si fossero messi d’accordo. Penny sorprende una Flynet schierata Tutti Indietro con un contropiede da manuale. Cosa abbia spinto Neverwalkalone a giocare così rimane un mistero; forse la possibilità di promozione ha spaventato l’ex-capolista. Arzignano in crisi sempre più profonda non va al di là di un pari con l’ultima in classifica e anche gli Umili cedono di schianto sul terreno degli Incegneri. Degna di nota la vittoria vitale dell’Armata Brancaleone su Ajanapa che riprecipita nei fondali della classifica. La coraggiosa ma ripetitiva strategia di soli contropiedi comincia a pagare dazio.

B2

II.3 Fantastico. Come definire altrimenti il finale che ci si prospetta nel girone 3? Risacca batte Trinacria nello scontro diretto e riapre i giochi. Addirittura mitico molto alto a centrocampo per un Claudio in grande spolvero, i cui fenomenali 34isti Graf e Sorensson gli consentono grandi valutazioni davanti anche senza punte di ruolo. Pic tiene botta bene ma alla fine cede e vede avvicinarsi a grandi passi una Mar Mousa tutt’altro che rassegnata. MIsterya e CSKA vincono bene, ma sarà Samu con gran probabilità a salvarsi, visti i 6 punti di margine. Lotta duro sul fondo con 3 squadre raccolte in 4 punti. Gommolo riuscirà ancora una volta a salvare la sua vecchia Sandman? Difficile ma non impossibile.

B3

II.4 Due campi buoni due no. Nel primo Hammer Team conquista un punto che vale triplo sul campo dell’Olympique Maraviglia. Aldo, fiaccato dall’infortunio a Bernabè, si porta due volte avanti ma alla fine rischia addirittura di perdere. Certo, avere in panchina un morto come Muhamed può costare una stagione e alla luce delle romazioni dopo il 23° se gli ospiti avessero vinto non ci sarebbe stato nulla da dire. Clamorosa l’occasione persa dal Cormio, ma anche clamorosamente inspiegabile la sua debacle interna contro il pressing summanese. Se questa partita si rigiocasse 100 volte almeno 90 finirebbe in senso inverso. Megliomorire invece si riporta sotto approfittando del bot e Moro UTD distanzia finalmente un Pilotapazzo che ormai distribuisce facili vittorie a tavolino.

B4

Classifica monte stipendi di B (aggiornata a venerdì)

stipendi


loading...

Comments

comments

Facebook