Calciomercato 2010, le pagelle di Gamefox: Inter 5, Juventus 5.5, Milan 8,5, Roma 8

GameFox propone ai lettori le pagelle sulla campagna acquisti-cessioni di tutte le squadre di serie A. Iniziamo con le squadre che a nostro giudizio possono competere per le prime 10 posizioni.


loading...

Fiorentina: 5,5

L’infortunio di Jovetic penalizza moltissimo la squadra, almeno fino al rientro di Mutu a novembre. Sono stati soltanto tre gli acquisti: D’Agostino, Boruc, Cerci. La qualità c’è, l’allenatore nuovo pure, ma a nostro giudizio la squadra non si è rafforzata. La competitività può essere garantita dalla mancata partecipazione alle coppe europee.


Genoa: 8,5

Ogni anno Preziosi rifà la squadra da capo, ma mentre la scorsa stagione c’erano molte perplessità sulla qualità degli acquisti, quest’anno è stato svolto un lavoro eccellente. Il meno è dato dall’incertezza sul sostituto di Toni: Destro è molto giovane. Comunque, senza le coppe europee, questa squadra può fare benissimo.


Inter: 5

Primo mercato della storia di Massimo Moratti senza un grande acquisto: l’Inter si affida ad un organico fortissimo che ha vinto tutto, cui manca però Balotelli, ed anche l’età di certi campioni comincia ad essere troppo avanzata. Inoltre, manca un sostituto adeguato di Milito. Biabiany e Coutinho devono avere il tempo di ambientarsi. Comunque, restano i favoriti per lo scudetto.


Juventus: 5,5

Il voto è molto basato sulla fiducia riposta in Marotta, Paratici e Del Neri. A nostro giudizio strapagati giocatori come Pepe e Martinez, la difesa, soprattutto al centro e sulla destra, non convince, soprattutto Motta ed un quarto centrale come Rinaudo. Il centrocampo e le fasce appaiono forti fisicamente, ma manca un regista al centro. L’attacco è affidato a giocatori che fanno fatica a superare la doppia cifra nel corso di una stagione. Messo così, sembrerebbe un disastro, ma Del Neri sa ricavare il meglio dai suoi calciatori; comunque, voto insufficiente.


Lazio: 6,5

Hernanes è un grandissimo acquisto, Bresciano se risolve i suoi problemi fisici anche. Confermati tutti i big, a parte Kolarov, venduto molto bene. A nostro giudizio però, per il 3-5-2 di Reja, manca un grande difensore, un esterno sinistro ed un mediano difensivo. Per essere una squadra senza coppe, è comunque un buon organico.


Milan: 8,5

Berlusconi è tornato ad investire, e sono arrivati due fuoriclasse assoluti: Ibrahimovic e Robinho. Ben venduto Huntelaar, regalato troppo frettolosamente Borriello. Boateng può rivelarsi un grandissimo acquisto, gli unici dubbi vengono dalla difesa: bene i titolari, incognire le “riserve”. L’obiettivo ora è lo scudetto.


Napoli: 5

Dopo tantissimi anni Napoli torna in Europa a sognare, eppure De Laurentiis non investe: per un Cavani che arriva, un Quagliarella che se ne va. In attacco Lucarelli e Dumitru non sembrano essere a livello dei titolari, Yebda può invece essere una rivelazione, ma manca qualità lì a centrocampo. La partecipazione però all’Europa League può creare problemi.


Palermo: 6,5

Il direttore sportivo Sabatini ci ha abituato troppo bene: i sacrifici di Cavani e Kjaer sono stati compensati da grandi investimenti sia in chiave futura (Munoz) che per il presente immediato (Maccarone); inoltre, Hernandez avrà quello spazio necessario per esplodere definitivamente. Il voto però non è altissimo perchè a nostro giudizio a centrocampo ci sono pochi titolari di sicuro rendimento, e troppe scommesse; inoltre, in caso di assenza di Liverani non c’è un sostituto naturale.

Roma: 8

Per essere una società in mano ad una banca, hanno fatto un mercato ottimo, soprattutto con l’arrivo di Borriello l’attacco sembra essere fortissimo. Bene anche in difesa ed a centrocampo, l’unico dubbio resta sul rendimento di Adriano. Candidata allo scudetto con Milan e Inter.


Sampdoria:6

La dirigenza non vende i top players, e questo è un merito, ma non è stata messa a disposizione del tecnico Di Carlo una rosa competitiva per affrontare il difficilissimo impegno dei preliminari di Champions. Comunque, è una squadra che può fare bene sia in campionato che in Europa League.


loading...

Comments

comments

About Emanuele Borgognone

Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm