Hattrick terza serie. Intervista a Cekkino, presidente della Cekkino FC

Per la serie Le grandi interviste di Dyer87, che ogni settimana incontrerà un protagonista della nostra serie C, è oggi il turno di , presidente della FC

-Ciao! Innanzitutto presentati in poche righe.

Mi chiamo Luigi e ho 32 anni! Sono di Luco dei Marsi, un paese della provincia dell’Aquila!

loading...

-Origine del nick?

Me lo diedero i miei amici per via del mio potente mancino che difficilmente sbagliava in zona goal.

-Il nome del tuo nick è identico a quello della tua squadra o del tuo stadio. Egocentrico o poco fantasioso? 😉

Ho voluto dare alla mia squadra la mia stessa caratteristica.

-Da quanto tempo giochi ad ?

Gioco dal 22/04/2006 quindi tra poco festeggio i 4 anni.

-Come hai scoperto il gioco?

Un mio amico dell’Università, sapendo la mia passione per il calcio, mi fece conoscere questo gioco

-Giochi ad altri giochi online?

Gioco anche a Godsoccer.

-In sei stagioni sei arrivato dalla VII alla III serie. Complimenti. Raccontaci come hai fatto!

Ho portato avanti un lungo progetto di allenamento e soprattutto in quelle stagioni ho raccolto i frutti. La mia politica è sempre stata quella di una crescita costante della squadra senza inseguire il risultato a tutti i costi…..sapevo che prima o poi le promozioni sarebbero arrivate.
Inoltre era un periodo in cui avevo molto tempo da dedicare al gioco e col free-training ho messo da parte un bel gruzzoletto.

-Questa stagione si era messa benissimo. Sembrava netto il dominio. Poi sfortuna, random, Over confidence e campionato riaperto. Quale era il tuo obiettivo a inizio stagione?

Il mio obiettivo stagionale era mantenermi nelle zone alte di classifica! Poi il nuovo motore ci ha messo lo zampino e mi ha ridimensionato un pochino.

-Dopo un periodo sfortunato, che ti ha visto cogliere un solo punto in quattro gare, sei tornato alla vittoria. Vittoria importante che tiene aperta la stagione. Speri ancora nella promozione?

Come dicevo nelle risposte precedenti la promozione non è la mia priorità ma solo la crescita della squadra. Se arriva adesso ben venga, altrimenti miglioreremo ancora la squadra e ci proveremo la prossima stagione.

-Appena una settimana fa la clamorosa decisione di vendere tutti i giocatori. Capisco la rabbia e tutto il resto, ma non è stata una decisione un po’ affrettata? D’altronde la stagione non era compromessa.

Non è stata una decisione affrettata ma ci avevo pensato già altre volte.
Però c’è da dire che non ho messo i giocatori in vendita a zero ma bensi poco al di sopra del loro valore di mercato; non avrei mai potuto svendere i miei gioielli e la mia era solo una protesta contro l’attuale motore di gioco che è diventato troppo randomico.
Il mio editoriale è stato forse frainteso: non volevo smettere di giocare ad hattrick perchè il mio progetto sui trequartisti è ancora a metà strada, ma solo non avrei perso più molto tempo a preparare le partite perchè ultimamente erano decise da episodi e non dalla bravura dei manager.


-Hai una grande squadra. Ho descritto più volte nelle scorse settimane la tua squadra come uno schiacciassassi. Ad oggi, in caso di promozione in B, avresti la possibilità di puntare subito alla A?

Non credo di avere una squadra schiacciasassi ma un’ottima squadra. Se ora salissi in serie B non avrei la forza per puntare subito in A, ma con qualche piccolo innesto e con la crescita dei miei trequartisti potrei puntarci tra qualche stagione.

-In coppa non sei mai andato molto avanti. La vedi più un occasione per aumentare il TS, oppure ci tieni e sei sempre stato sfortunato?

A me la Coppa serve per mantenere alto il TS, quindi non ho mai puntato a raggiungere le fasi finali.
Comunque spesso sono stato eliminato a causa di episodi sfavorevoli.

-Se oggi ti dicessero: tra 4 stagioni vinci lo scudetto o la prossima la coppa italia. Quale opzione sceglieresti?

Senza dubbio la prima…..il mio sogno è raggiungere la serie A e vincere lo scudetto!
Non mi importa quanto tempo ci impiegherò.

-Segui gli Hattrick Masters?

No.

-Ti mettiamo alla prova: chi ha vinto l’ultima edizione? Non vale andare a vedere.

Non lo so

-E le nazionali?

Le seguo poco però se il mio D’Alessandro tornerà in NT potrei tornare a seguirle in maniera diretta.

-Sei un manager affezionato ai propri giocatori o li vede solo come pedine che vanno e vengono?

Sono affezionato ai miei giocatori perchè li alleno per molte stagioni.

-Stagione 35. Serie VII.592. Era la tua ultima stagione in VII. Per me era la prima. Andata 9-0, ritorno 1-6.  Hai qualche ricordo di quella serie?

Ricordo che fu una cavalcata trionfale perchè ero molto superiore alle altre squadre e ricordo anche il nome della tua squadra.

-Invece un ricordo di questo gioco a cui sei particolarmente affezionato.

La convocazione in nazionale U20 dei mei 2 nazionalini.

-Lasciamo hattrick per il calcio reale. Lo segui? Per chi fai il tifo?

Seguo il calcio e sono un tifoso milanista.

-Sei l’allenatore della nazionale italiana di calcio. Schiera il tuo 11 titolare per la finale della coppa del mondo.

Buffon Zambrotta Nesta Chiellini Grosso Camoranesi Pirlo De Rossi Marchisio Di Natale Gilardino

-Il giocatore attualmente più forte al mondo? E quello che consideri il più forte di tutti i tempi?

– Cristiano Ronaldo
Pelé

-Grazie per il tempo e la disponibilità. Puoi mandare un saluto a chi vuoi.

Saluto tutti i manager del forum di HtIta che mi seguono e in particolare Bombaster e Lodone coi quali mi confronto spesso.

loading...

Comments

comments

Facebook