Hattrick serie B. Cadono le grandi e tutto si riapre

La 9ª giornata, che abbiamo seguito in diretta su Radio GF, fa parlare per l’incredibile sconfitta di Anto83 sul campo della penultima. Ma non è l’unica grande a cadere; anche Arzignano Grifo crolla e riapre la stagione.

STAGIONE 41 – 9ª GIORNATA

II.1 Terremoto. Come definire altrimenti il 2-1 subito dalla capolista in casa della penultima Milanello? E invece i padroni di casa, sin qui totalmente rinunciatari, piazzano un mitico a centrocampo che lascia basiti gli spettatori e attoniti gli stessi giocatori ospiti. 2-1 e tanti saluti a Purplehaze. Reggina e Tridentina, impegnate contro i bot, non se lo fanno dire due volte e si portano a -2. Chi invece perde una grossa occasione è il Ponte Nuovo, bloccato sul pari da una coriacea Genova Principe cui a nostro avviso il punto va persino stretto. Lotta aperta.

loading...

b1

II.2 Tutti gli occhi erano puntati sul campo degli Umili, che non hanno deluso regolando 2-0 la capolista Arzignano. E’ stata una di quelle partite da random-ricordare e mostrare ai bambini per capire come funziona un dado. I padroni di casa restano in 10 da subito e si rassegnano a un destino che non arriva mai. Invece senza nemmeno capire come segnano 2 gol negli ultimi 10 minuti e riaprono il campionato. Flynet non se lo fa ripetere due volte e affianca i vicentini, mentre persino Pennywise – pur vincendo a fatica – torna a sperare. Punti pesanti anche per Ajanapa che per la prima volta esce dalla zona retrocessione-diretta.

b2

II.3 Due impegni esterni e duri per la copia di testa vengono superati brillantemente. Trinacria addirittura vince 6-2 in Liguria dominando in lungo e in largo, mentre Risacca risponde da par suo regolando 3-1 Misterya, non senza fortuna. Ma per vincenre un campionato di B ci vuole anche quella. Facile 8-0 di Mar Mousa, mentre CSKA e Sandman combattono all’ultimo sangue portando a casa un punto a testa. Non basta a Samu pareggiare (quasi ) il centrocampo e stravincere in difesa per regolare gli avversari. Come sempre Gommolo non si da per vinto e tiene duro guadagnando un punto alle dirette rivali.

b3

II.4 Giornata inutile come quasi sempre accade nel gruppo 4. Tutte vittorie facili, anche se lascia perplessi la batosta subito da MMCA in casa col Cormio. Un poì di rogna e un attacco non all’tezza costra carissimo ai padroni di casa che ne escono scornati e ridimensionati… E rimasero in tre.

b4

Classifica monte stipendi di B (aggiornata a venerdì)

B_stipendi


loading...

Comments

comments

Facebook