Handballmania. La tua squadra di pallamano a portata di clic

La non è mai stata uno sport popolarissimo in Italia. Introdotta a forza nelle palestre scolastiche durante l’ora di educazione fisica (almeno quando ero giovane io, taaaanti anni fa) veniva da tutti noi vista come un maledetto ostacolo sulla strada della tanto agognata partitella di calcio. E comunque ci dicevano “devi avanzare palleggiando”… ma quando mai?

Fortunatamente non serve essere un appassionato di pallamano per giocare a Handballmania, anche se chi ama questo sport potrebbe avere un piccolo vantaggio. Il manageriale ha il vantaggio dell’estrema semplicità, cosa che però alla lunga si configura come un evidente difetto.

loading...

Ogni giocatore è dotato di 7 skill (numeriche) e fortunatamente le regole ci informano su quali caratteristiche necessitino per ogni ruolo. L’allenamento è semplice ai limiti del paradosso. Benché sia possibile allenare qualunque cosa, infatti, è evidente che conviene concentrarsi su una skill primaria (anzi due, visto che è possibile tirarne su due contemporaneamente). Io per esempio dall’inizio ho sempre e solo allenato spostamenti laterali e creatività che vanno bene un po’ per tutti.

Le sessioni sono due a settimana, lunedì e venerdì, mentre sempre di lunedì è possibile pescare un giocatore dalle giovanili. Il motore dà la possibilità di sceglierne il ruolo indicativo, ma di fatto è quasi completamente random.

La parte tattica del gioco invece è pressoché nulla. Una volta decisa la formazione base, non resta che procedere ai cambi in caso di infortunio o, volendo, stabilire delle marcature a uomo sugli avversari più forti. Esiste anche un sistema di spirito di squadra, con partitella e partita della stagione, ma non ho mai capito se funzionasse veramente, dato che lo spirito stesso non è visibile.

Il sistema promozioni/retrocessioni è piramidale senza playoff, e se impostate tutto bene non è difficile arrivare almeno in serie B. Il numero di squadre iscritto non è eccessivo (si parte dalla C, o almeno così era fino a poco fa) e se ci si appassiona la A non è una chimera, anche se vincere lo scudetto è un altro paio di maniche.

Il mercato non aiuta molto, ma a essere paziente con calma si può trovare il (carissimo) giocatore che fa al caso nostro.

Negativo invece il giudizio sulla comunità; non perché gli utenti siano scostanti ma perché proprio sono invisibili. In anni avrò ricevuto 2 mail, e il forum italiano è totalmente disabitato, nonostante esistano anche le squadre nazionali. Esiste un pacchetto supporter, ma vista la latitanza degli sviluppatori ne sconsiglio l’acquisto.

Ultimo accenno per la partita. È possibile seguire contemporaneamente tutto il proprio girone tramite un box che aggiorna tutti i risultati ogni 5 minuti. Il match ne dura 60, divisi in due tempi con intervallo. Solo alla fine troverete la sequenza esatta delle reti con tutti gli eventi (comprese rovinose espulsioni o infortuni). Se non riuscite a seguire l’evento in diretta può risultare più divertente ed emozionante spulciarlo poi alla fine, gol per gol.

Da notare che recentemente lo storico gioco è stato affiancato da un secondo manageriale di pallamano, TeamHb, di cui ci occuperemo più avanti, e che per ora sembra più vitale.

In conclusione, consigliamo il gioco più che altro a chi voglia trovare un passatempo da 10 minuti a settimana senza impegnarsi troppo. Io gioco da 4 anni solo per potermi vantare di avere una polisportiva.

Gli appuntamenti settimanali di

Lunedì Allenamento e pescata giovanili
Martedì
Campionato (ore 20,10)
Giovedì Amichevole
Venerdì Allenamento
Sabato Partita di campionato (ore 20,10)

I voti di *

Primo impatto: 5
Fidelizzazione:5,5
Realismo: 4
Comunità: 2
Tattica: 5,5
Strategia: 6,5
Simulazione partita: 5
Mercato: 6
Giovanili: 4,5
Economia:7
VALUTAZIONE FINALE GAME FOX: 49/100



* il sistema di voti GF è concepito cercando di mettersi nei panni di un neo-iscritto, e come tale va letto

loading...

Comments

comments