Rugbymania 17ª giornata. Werewolves a un passo dallo scudetto

Dai nostri corrispondenti dal pianeta Darksephirot (Top 10), Pepi (B), Rui Papo ().

RUGBYMANIA STAGIONE 12 – 17ª

TOP 10

loading...

E anche la penultima giornata se ne va… manca solo una giornata per definire i verdetti (ancora aperti…) e dare inizio alle danze della coppa del mondo per nazioni.

Ma andiamo con ordine; Balla coi Gufi torna alla vittoria e fa notizia! Ne fa spese Woland ormai retrocesso da tempo, ma sicuramente questo significa che rivedremo macao lottare in seconda.
Nonostante l’ottimo neoacquisto di batto, gli Artritici si confermano squadra ostica, il vero punto di domanda della top10, capace di tirar fuori prestazioni incredibili alternate a batoste inaspettate… solita partita piena di punti, dove la difesa viene totalmente lasciata da parte in favore dello spettacolo. Partita comunque che aveva poco da dire per la classifica, se non che Shylock si piazza così al quinto posto lasciando indietro batto.
Sia Sanremo che Werewolf vincono (quest’ultimo dopo un inizio di partita veramente sbandato!) e il distacco “differenza punti” è ormai incolmabile.

L’unica speranza per Sanremo (partita con Pontechianale la prossima settimana) è che Dark perda o non prenda il bonus contro i lecchesi Tappi. Non è ancora detta l’ultima… E’ comunque un finale di stagione incredibile, con due squadre che possono arrivare entrambe a 85 punti sui 90 disponibili (credo sia un caso più unico che raro… avete da smentire?).

Quella che era la sfida più interessante della settimana, tra Derek e Courgil finisce con una netta vittoria del primo, che impone l’esperienza dei suoi mettendo la Banda in una situazione veramente difficile… vedendo anche il prossimo turno, contro White Boars (però battuto all’andata…..) la vedo dura…anche perchè i Lions non sappiamo quanta resistenza possano opporre a Merovingia!

A

Una piccola nota sui marcatori:

Di Lorenzo 33 mete in 17 partite… incredibile il 3/4 di Sanremo (e il secondo miglior metaman è sempre un Sanremese, l’italiano Taormina); e per entrambi niente spazio in nazionale, immaginatevi come sono i ns nazionali (questa è una piccola pubblicità progresso, forza azzurri, battete la Francia!). Primo realizzatore indiscusso rimane comunque “lupetto” Troup, che attende di far bene con la Scozia!

2-1

Il campionato e’ chiuso,l’ha vinto Marsicanovale.
Con la vittoria nei confronti di Quacchio e la contemponea,quanto inaspettata,sconfitta del Genova,gli abbruzzesi tornano in Top10 con una giornata di anticipo.
La squadra di Biggi nell’ultima giornata se la vedra’ contro la New Faze,che attualmente occupa l’ottavo posto.

B1

2-2

Ancora una battuta d’arresto di Ciribiricoccola,stavolt contro Bobatravel.
Wallera invece si impone suPace Me e supera la compagine sarda proprio in dirittura d’arrivo, decretando sostanzialmente la propria promozione;l’ultima di campionato vede infatti le prime della classe con due impegni abbastanza abbordabili.
In coda(all’ottavo posto) Pasto con 36 a due punti dal duo Vojager e Cus Zena;Sabato quest’ultima sembra avere la partita piu’ abbordabile.

B2

2-3

Serie gia’ decisa da tempo,troppo forte Madracs per tutte le sue rivali,malgrado la prima sconfitta stagionale contro Firenze Giants,che si trova al secondo posto a ben 19 punti dalla vetta.Complimenti comunque ai toscani per l’ottima perfomace.
Dietro e’ tutto deciso,sono gli ex vincitori della Coppa Italia, i Mastini Melegnano,l’ulima squadra retrocessa;le altre due sono Viterbo e Olimpique Caviglia.

B3

La Nazionale

Eccoci, ultima amichevole e poi si fa sul serio.
Sfida importante per fugare gli ultimi dubbi dello staff, stasera comincerà il lavoro finale di sfoltimento della rosa da portare al Mondiale, e questa è l’ultima occasione per alcuni elementi per metterci in difficoltà. Nessun esordio, oggi, ma piuttosto la voglia di testare l’intesa tra i giocatori, in particolare vedere come Conti, la sorpresa dell’ultimo minuto di settimana scorsa, si integra con il resto della squadra.
Al campo il compito di decidere quanto vale questa squadra, e poi finalmente la World Cup!

loading...

Comments

comments

Facebook