Il Bayern Monaco su Džeko

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, fornite da Pierpaolo Marino, il Bayern Monaco avrebbe in mano la chiave giusta per arrivare a Edin Džeko: trattasi di .

Džeko al momento di proprietù del Wolfsburg è il sogno proibito anche della Juventus e del Manchester City. Il Wolfsburg tuttavia, pur non essendo un club blasonato, è di proprietà della Volkswagen che teme una caduta della popolarità del marchio dopo la cessione del forte attaccante bosniaco, ma i dirigenti si sono rassegnati a vederlo partire, data la volontà del giocatore.

loading...

Il vero problema è che la proprietà, essendo un colosso industriale, non ha bisogno di soldi o di contropartite tecniche per risparmiare soldi sul mercato; e non ha nemmeno intenzione di vendere Džeko: la Juventus invece ha la necessità opposta di inserire qualche contropartita tecnica come ad esempio Poulsen o Diego per non investire la cifra improba di 30-35 milioni cash.

A questo punto le soluzioni più probabili sembrano essere o il City (che non si spaventa di certo difronte ad una richiesta di 30-35 milioni in contanti) o il Bayer Monaco che offrirebbe Mario Gomez, gradito ai dirigenti del Wolfsburg e una contropartita in denaro.

Alla Juventus resta una speranza nella generosità di Andrea Agnelli che come avevamo già annunciato i giorni scorsi aveva individuato in Džeko l’attaccante giusto per i bianconeri.

Fonte parziale: Tuttomercatoweb

loading...

Comments

comments

Facebook