NBA News: Boozer firma per Chicago

A poche ore dall’annuncio in diretta di LeBron James circa la sua destinazione futura, continuano a muoversi le acque già agitate dall’arrivo di Chris Bosh a Miami per far coppia con Wade.
Quando tutti pensavano che ormai Chicago fosse tagliata fuori dalla corsa per l’MVP 2009-2010, ecco arrivare la firma di Carlos Boozer: l’ex ala grande degli Utah Jazz sta per siglare con i Bulls un quinquennale da 80 milioni di dollari.
Per i Bulls è senz’altro un ottimo innesto, da affiancare a Joakim Noah per aumentare il proprio peso nel pitturato e per offrire a Derrick Rose una valida alternativa di gioco. Boozer è scuola Jerry Sloan, giocatore abituato a contesti di squadra e ad evitare personalismi e isolamenti forzati ad ogni azione. L’unica pecca dell’ex Utah è il carattere: spesso ha dimostrato di non saper reggere le pressioni e di calare di rendimento allorchè invece ci si aspetta un step in più per portare la squadra ad alti traguardi. Nei playoff appena conclusi, Boozer ha deluso soprattutto nei momenti decisivi della serie contro i Lakers, quindi non è certo da lui che si deve ripartire come prima opzione offensiva e uomo franchigia.

loading...

I Bulls infatti hanno ancora spazio salariale per firmare LeBron James, così come Clippers, Nets, Knicks ed Heat: difficile dire chi sia favorito, certo è che nelle ultime ore si è vista risalire anche la quotazione dei Cleveland Cavaliers, che tutti noi avevamo dato per tagliati fuori come possibile destinazione del Chosen One. A Miami impazzirebbero qualora dopo Bosh arrivasse anche James, formando un tris d’assi con Wade che riempirebbe l’arena ad ogni serata e in ogni ordine di posto. New Jersey e New York finora sono le grandi deluse di questo mercato Free Agent, quindi staremo a vedere.

Altre notizie veloci:

– Ray Allen sarà ancora un giocatore dei Boston Celtics: 2 anni a 20 milioni.
– Gli Orlando Magic hanno firmato Chris Duhon per 15 milioni in 4 anni-
– Il salary cap è fissato a quota 58 milioni.
– Vinny Del Negro è il nuovo allenatore dei Los Angeles Clippers.
– Kevin Durant ha prolungato il suo contratto con gli Oklahoma City Thunder al massimo salariale (circa 85 milioni) per 5 anni.

loading...

Comments

comments

Facebook