Balotelli-Manchester City, non è più fantamercato

Fino a qualche giorno fa il trasferimento di Mario Balotelli alla corte di Roberto Mancini era solo fantamercato.

Il giocatore, all’uscita della scuola dove ha sostenuto gli esami di stato, diceva che non sapeva se sarebbe rimasto all’Inter.

loading...

Mino Raiola, agente del giocatore, si è subito mobilitato per smentire le parole del ragazzo, parlando di un equivoco.

Ultimo a parlare ma non ultimo a decidere sulle sorti di Mario è intervenuto Moratti in persona, che invece di togliere ufficialmente il giocatore dal mercato, ne ha fissato un prezzo: 40mln!

Prezzo naturalmente fuori portata di mercato per quasi tutte le società attualmente presenti sul globo, tutte ma non una: il Manchester City!

Ieri infatti negli uffici di via Durini è arrivato un fax in carta intesta con marchio inglese: offerta ufficiale del secondo club di Manchester per Mario Balotelli di 30mln di euro cash, senza contropartite!

Per il momento l’Inter non ha dato una risposta, ma se siamo sicuri che i 40mln richiesti erano una provacazione mentre i 30mln di offerta ricevuti una garanzia, siamo altre sì convinti che l’affare si potrebbe chiudere su una cifra intorno i 35mln.

Soldi che in parte andrebbero a coprire l’eventuale acquisto di Cavani dal Palermo, avendo una plusvalenza di circa 15mln, mica bruscolini per i tempi che corrono!

loading...

Comments

comments

Facebook