Wwe Report: Raw 28/06/10

Un buon martedì a tutti gli amici di Gamefox da parte del vostro Mr_Biscotto.

Come tutti i martedì, eccoci con un nuovo report dello show di punta targato Wwe, Raw.

loading...

7 giorni fa ci siamo lasciati con i 7 NXT Graduates che avevano steso niente meno che il capo della Wwe in persona, Vince McMahon; che cosa succederà oggi, e che ripercussioni ci saranno?

Lo show si apre con l’ingresso in scena del Wwe Champ Sheamus.

Sheamus inizia a bullarsi di quanto sia forte, e di come non dovrà più sfidare John Cena; parli del diavolo, ed ecco Cena che entra armato di microfono.

Il bostoniano dice che lui non è qua per richiedere un re-match, almeno inizialmente, ma per chiedere a Sheamus di aiutarlo nella lotta contro i 7 Graduates.

Interviene però il nuovo Gm di Raw, ancora anonimo e sempre via email, il quale dice che ne i 7 lottatori ne gli altri atleti possono finire a contatto, pena licenziamento o sospensione.

Cena a questo punto inizia a chiedere un match titolato per questa sera, ma il Gm glie lo nega, dicendo che Sheamus questa sera è già impegnato contro Mark Henry, ma in compenso lo avrà al prossimo ppv in uno Steel Cage Match, così da evitare ogni sorta di interferenza esterna.

Attacco da parte degli Usos alla Hart Dynasty.

Primo match della serata Kozlov contro il “nostro” Santino Marella.

Naturalmente vittoria per il gigante russo, il quale a fine incontro salva Santino da un attacco di William Regal.

Il Guest Host della serata, il regista horror Rob Zombie, è sul ring per annunciare gli 8 partecipanti di Raw al money in the bank match: Randy Orton, The Miz, Evan Bourne, Ted Di Biase, Morrison, R-Truth, Jericho e Edge.

Edge compare sui maxi schermi per annunciare che sarà lui il prossimo vincitore della title shoot, in quanto lui è un maestro dei MITB.

Interviene nuovamente il Gm che nel main event della serata mette di fronte proprio gli 8 atleti in un 4 vs 4.

Secondo match dello spettacolo: Sheamus vs Henry.

Vince con una prova convincente il campione del mondo.

Molte glorie Wwe sono sul ring per festeggiare il dvd di Ricky Steamboat.

I festeggiamenti vengono interrotti da 6 dei 7 Nexus (ora vengono chiamati così i 7 Graduates) che hanno la meglio sugli ex-lotattori.

Siamo giunti al main event, con poco prima un match femminile che vede vincenti Alicia e Maryse.

Gli otto partecipanti entrano in scena così suddivisi: Edge, Jericho, The Miz e DiBiase da una parte e R-Truth, Bourne, Morrison e Orton dall’altra.

Ottimo match che ha anche una buona durata, vittoria del team face con Orton che schiena dopo la sua RKO DiBiase.

La puntata si conclude con gli 8 contendenti alla title shoot che si malmenano a vicenda cercando di prendere una valigetta posta sopra il ring, e a riuscirci, con il pubblico in visibilio, è proprio The Viper Randy Orton.

loading...

Comments

comments

Facebook