Caso video hot Tiziana Cantone: secondo il pm li avevano diffusi lei e il fidanzato

Il caso dei video hot di tiene banco da tempo, soprattutto dopo che la ragazza aveva finito per suicidarsi non reggendo alla vergogna della viralità delle immagini, che avevano fatto il giro dei social.

Il suo famoso bravooh era diventato un tormentone (e lo è tuttora), ma ora quello che il  sostituto procuratore ha stabilito è che era stata proprio lei a diffondere i video su Whatsapp in origine, prima di venire travolta dallo scandalo.

loading...

Ancora poco chiara la posizione del fidanzato Sergio Di Palo, che è sempre al vaglio degli inquirenti.

loading...

Comments

comments

Facebook