Il video di Amina Tyler, la Femen tunisina riappare in tv

Si era parlato parecchio della Femen tunisina . Sì, quella che per entrare nel movimento, o semplicmente per appoggiarlo, aveva pubblicato le sue foto in topless sulla sua pagina Facebook. Un atto che nel mondo mussulmano, significativamente arretrato in tema di nudità e diritti delle donne, è considerato oltraggioso. Dopo l’apparizione di quelle foto la ragazza non aveva più dato notizia di sé, lasciando temere il peggio, dopo tutte le minacce ricevute. Ora per fortuna apprendiamo che è ancora viva, dato che ha concesso un’intervista a una tv francese, in cui ha dichiarato di aver subito minacce e ritorsioni di ogni genere, anche dal proprio stesso cugino, e di non poter più andare a scuola per questioni di sicurezza, ma di non aver comunque intenzione di rinunciare alla sua lotta. Sacrosanta. Ecco il video e le foto che causarono lo scandalo. Amina, noi siamo con te e con tutte le donne arabe i cui diritti sono quotidianamente calpestati.

Clicca sulle foto per ingrandirle

§


§§

Il video di Amina Tyler

Facebook