Rita Rusic e la rottura con Pieraccioni: Ho pianto per lui

Non passa giorno che non veniamo bombardati da immagini sullo splendido stato fisico di , ormai oltre i cinquant’anni ma col fisico di una trentenne. Dopo aver perso qualche chilo di troppo ora il suo corpo è tonicissimo, senza che però la cura abbia minimamente inciso sul sul seno (enorme) che si suppone ritoccato da qualche intervento di mastoplastica additiva. Come spiegare altrimenti le due taglie in più rispetto all’epoca del debutto cinematografico in Attila, flagello di Dio? Nella fotogallery che segue potete tranquillamente fare un confronto di com’era l’attrice di origine croata prima di incontrare il futuro marito Vittorio Cecchi Gori, e com’è ora. Rimane il fatto che di cinquantenni così non se ne vedono molte…

In un’intervista a RadioRadio del 26 ottobre 2015, Rita Rusic racconta di quando lei e Leonardo Pieraccioni- che lei aveva lanciato – si separarono artisticamente, in seguito anche alla rottura del matrimonio con Vittorio Cecchi Gori. Una delle più grandi delusioni della sua vita “per me era come un figlio ma il successo lo ha cambiato”. “Ho pianto per lui”.

Clicca sulle foto per ingrandirle

Comments

comments

Facebook