Hattrick Gamefox Cup 2. Commenti, voti e dichiarazioni dopo l’ottavo turno.

Si completa oggi la rubrica settimanale dedicata alla Gamefox Cup, con l’articolo con tutti i commenti a tutte le partite di tutte le serie con i voti e le dichiarazioni a caldo di alcuni partecipanti.   Questa settimana a cura di Mr_Padtm, dyer87, tustu, barbu83 e light95. Ricordiamo a tutti i partecipanti, che se vogliono lasciare una dichiarazione, lo possono fare scrivendo un htmail, direttamente a dyer87 o a Mr_Padtm.

I risultati, i nuovi sorteggi e il tabellone completo dopo l’ottavo turno lo potete trovare a questa pagina

loading...

Partiamo con i commenti della III serie a cura di Mr_Padtm.

PARTITE DI ANDATA

Ostia 0 – 3 Atletico Biscia Entrano in gioco, finalmente, la III e la IV serie per la gamefoxcup, ma questo incontro, valutazioni alla mano, somiglia molto ad uno scontro di VIII serie. 5-3-2 per entrambe le squadre, ospiti con l’attacco al centro, padroni di casa che vanno di contropiede, ma lasciano troppo centrocampo agli avversari, e vengono graziati dalla goleada per via dell’attacco molto debole proprio dell’Atletico Biscia. Sono sicuro che nella gara di ritorno vedremo molto di più.

Ostia 4 veramente poca roba

Atletico Biscia 7 niente di eccezionale

Gufi 6 – 3 phantom Partono bene i Gufi del  duca conte gran ladr. di gran croc. supermega direttore galattico Macao, che sconfiggono pesantemente gli avversari (cosa che in campionato è improbabile che accada :D), anche perchè phantom si schiera con un simpaticissmo 3-3-3 di ballardiniana memoria. Nonostante tutto, gli ospiti riescono a siglare ben 3 gol, ed a mantenersi in corsa per la qualificazione al turno successivo.

Gufi 7,5 ma non eri contro i giocatori a gettone? 😀

phantom 2 come ti ha corrotto macao? 😀

Ancora Mr_Padtm con i commenti della IV serie.

Rezophonic 2 – 1 NUTELLAEPANE I padroni di casa giocano con un 5-4-1 CA monolato, mentre gli ospiti rispondono sempre col 5-4-1 monolato, ma pressing. Rezophonic però riesce a prendere il possesso palla e, complice una difesa non esaltante di Nutellaepane,  ed un SE angolo + CdT, vincono questa gara di andata. La qualificazione sembra un discorso ancora apertissimo.

Rezophonic 6,5 il CA forse non era da fare

NUTELLAEPANE 5 formazione molto debole

pres 4 – 1 Ippogrifi I padroni di casa, nonostante i due infortuni che colpiscono due validissimi giocatori, riescono a vincere questa gara abbastanza nettamente. Mi sento di dire però che, valutazioni alla mano, il risultato sia ingiusto, visto il maggior centrocampo e gli attacchi laterali nettamente più forti degli ospiti, che pagano oltremodo la randomica assegnazione delle azioni. Sono curioso di vedere la gara di ritorno.

Pres 7 fa quattro gol, ma gli avversari sono più forti

Ippogrifi 6 molto sfortunati

Malocchio 6 – 1 Mavericks I padroni di casa, vincitori della prima edizione della gamefoxcup, mettono in campo una squadra estremamente competitiva, e vincono giustamente la gara, anche perchè gli avversari scendono in campo con un vergognoso 1-5-2.

Malocchio 8 squadra forte sin da subito

Mavericks 2 mancano due difensori all’appello

I commenti della V serie a cura di dyer87.

Partite di ritorno

Soccer 1 – 0 Frenkis Decide il gol di Caprara, ma arriva troppo tardi (77′). Gli ospiti gestiscono il vantaggio dell’andata e la sconfitta al ritorno non ostacola il loro cammino. Guardando le valuazioni però Frenkis meritava anche in questa partita: il centrocampo è sotto di un livello, ma la difesa tira su un muro. L’attacco poi sfonda sulla destra.

Soccer 6 Poteva fare di più per ribaltare il risultato dell’andata.

Frenkis 6,5 Non merita la sconfitta che per fortuna è influente.

Barletta 0 – 1 RealSartea Gli ospiti partivano con il vantaggio di tre gol dell’andata. Il ritorno si mette subito in discesa, cosi come la qualificazione al turno successivo, grazie alla rete dopo 3′ di Gillet. Partita a tratti noiosa e povera di azioni. RealSartea meritata anche il raddoppio.

Barletta 5 Non scende in campo. Doveva ribaltare l’andata,ma finisce con un’altra sconfitta.

RealSartea 6,5 Doveva gestire e lo fa al meglio.

Darkwood 8 – 2 sotto E’ una goleada quella a cui assistiamo. Bastava il 4-1 dell’andata per Darkwook, ma anche al ritorno non ha pietà per l’avversario. E così già al 34′ siamo sul 4-0 e la qualificazione è in cassaforte. Nella ripresa Bar sotto il mare cerca di rifarsi sotto portandosi sul 5-2, ma tra l’87’ e l’89’ ne arriva altri tre dei padroni di casa.

Darkwood 8 Come i gol segnati. Grande prestazione. Sono favoriti per la finale.

Sotto 3 Manca l’impegno e anche tutto il resto. Disfatta con figuraccia.

BRACCA 2 – 7 Galasocaray La Bracca partita sotto di tre gol, ma consapevole che un 3-0 poteva bastare visti i gol fatti in trasferta. La squadra di Marrundo voleva chiudere subito la qualificazione. E cosi già al 22′ il Galasocaray è avanti di due reti. Sembra tutto chiuso ma i padroni di casa tornano in gara in due minuti riuscendo a trovare il pareggio. Ma ai toscani basta altri due minuti per portarsi sul 2-4. Partita chiusa. Nella ripresa poi è una goleada.

BRACCA 4 Ci ha creduto fino al 40′. Poi la disfatta.

Galasocaray 7,5 Altra ottima prova. Merita la finale.

E adesso i commenti della VI serie a cura di Mr_Padtm.

PARTITA DI ANDATA

Milan 2 – 0 Calvanico Ma non avevo già commentato questa partita? Ah sì, dimenticavo gli impicci di Dyer87. 3-5-2 per i padroni di casa, 4-5-1 pressing per gli ospiti, che schierano però un attacco troppo debole contro la difesa del Milan ( i soliti vecchietti immondi); per la squadra di casa, a mio giudizio, un AIM mancato. Da evidenziare che il berlusca di si è comprato il difensore ospite Degrotes, che regala la palla del primo gol a nonno Fumagalli.

Milan 7+ bene dietro, benino davanti, con un AIM forse da fare

Calvanico 5 impreparato, ma d’altronde non si aspettava di incontrare di nuovo il Milan

PARTITE DI RITORNO

elbec 2 – 4 Benevento (tot 5-7) Gli ospiti gestiscono benissimo il vantaggio ottenuto nella gara di andata, mettendo in campo una squadra molto competitiva con 3-4-3, vincono meritatamente e si guadagnano giustamente l’accesso al prossimo turno. Per i padroni di casa comunque la consapevolezza di essersela giocata al massimo delle possibilità.

Elbec 5,5 di più non poteva

Benevento 8,5 squadra fortissima

Salerno 4 – 3 FUNAMIS (tot 6-3) Se non fosse per l’orripilante AIM, i padroni di casa hanno giocato un’ottima partita, schierando una formazione molto competitiva, che ha meritato l’accesso al prossimo turno. Gli ospiti, sebbene la partita non lo direbbe, non sono mai stati abbastanza competitivi per passare il turno.

Salerno 6,5 un punto e mezzo in meno per l’AIM al posto dell’AOW

FUNAMIS 5 non poteva fare di più

Vicospurs 2 – 3 MeroStars (tot 6-7) 180 minuti estremamente combattuti fra queste due squadre, molto forti, viste le valutazioni; alla fine passano il turno gli ospiti, valutazioni alla mano direi anche meritatamente, perchè è vero che a centrocampo erano inferiori, ma negli altri reparti erano fortissimi.

Vicospurs 7comunque bravi

MeroStars 8,5 che squadra!

ANGELIKA27 2 – 1 ehmmtv (tot 2-1) I padroni di casa giocano 5-4-1 monolato senza l’AOW, mentre gli ospiti rispondono con un 4-4-2 CA sicuramente interessante tatticamente, ma non supportato da giocatori adeguati; meritata dunque la qualificazione di ANGELIKA, che indovina anche su quale lato attaccare.

ANGELIKA 7,5 mezzo punto in meno per il mancato AOW

ehmmtv 5 troppo debole in attacco per giocare CA

CALITRI 2 – 1 Carrara (tot 3-1) Sfida di altissimo livello fra queste due squadre, con valutazioni nettamente superiori a tutte le partecipanti di III e IV serie, Malocchio United escluso. A mio giudizio meritato il passaggio del turno dei padroni di casa, non tanto per devozione verso San Canio quanto per forza globale di squadra: gli ospiti infatti difettano troppo in attacco.

CALITRI 8 valutazioni altissime!

Carrara 6 peccato per l’attacco così debole

Adesso light95, ci racconta la serie VII.

Viennetta- Alex&Rita 8-0Partita senza storia, non ce ne voglia il buon Alexino, ma in ha deluso,e molto! Da segnalare la doppietta di Monagas!

Viennetta 8 Come i suoi gol, perfetta

Alex&Rita 2 Più dei suoi gol, inesistente!

Winternazionale- A.C.D. Pro Molare 2-1Ben più bella partita, combattuta fino all’ultimo, bravi entrambi! Dopo che Molare aveva agguntato il pareggio, arriva il vantaggio dei padroni di casa all‘80’.

Winternazionale 7 Bravo perché la spunta lui

Molare 6,5 Tutto aperto….

La serie VII ancora a cura di light95.

F.c. Gessate- Cervelloni 3-3 E quando Dragun al 83 segnava, lo stadio iniziava a sperare, ma non ci fu più nulla da fare! Iniziamo con questa fra una bellissima partita, combattuta, fortunato Cervelloni!

Gessate 7 Bravo lo stesso, gran cuore!

Cervelloni 7+ Quel più è perché lui passa!

Pegio- New team Eas 3-4 Bella partita anche questa, ma alla fine doppia vittoria di Eas.

Pegio 6 Un po sfortunato

EAs 7 Bravo e… fortunato!

Quarata- Barçainter 4-2 Un po meglio gli ospiti dell’andata, ma proprio non può bastare! Finisce 4-2! Gran prestazione di Quarata, come al solito!

Quarata 7- Poteva anche far di più

Barçainter 5+ Miglioramento che si vede!

E adesso la serie IX, a cura sempre di light95.

M42-Lido Marini 2-2 Bella partita tra due belle squadre, che significa spettacolo assicurato, alla fine Marini paga l’andata, e la colpa di non aver conservato il momentaneo 0-2!

M42 7 Bella rimonta, bravo all’andata,e ciò serve ora!

Marini 6,5 Fa il suo, ma non basta!

Giglio-Salamandre 1-1 Altra bella partita, passa Giglio ancor di più di misura! Padroni di casa in vantaggio al 7’, agguantati al 62’!

Giglio 6/7 Non era facile, bravo!

Salamandre 5/6 Anche un po’ sfortunato, ma solo un po’!

La X serie dal nostro inviato Barbu83.

Pranksterteam1-4u.s scauri minturno Partita vissuta in modo teso da tutte e due le squadre … alla fine passa minturno per le reti segnate fuori casa!!!!!!

pranksterteam 5,5 l’impegno lo mettono tutti solo che pranksterteam si deve essere dimenticato che bisogna stare concentrati fino alla fine!!!
u.s scauri minturno 6.5 i giocatori si versano fino all’ultima goccia di sudore … ma alla fine ne è valsa la pena!!!!!


Serenissima6-1Azimut f.c.
Serenissima senza tante  storie decide di prendere n mano la gara e gia al 10 minuti del primo tempo  è in vantaggio di due goal …. Azimut si arrende troppo presto!!!!

serenissima 7
gia dall’inizio mette le cose in chiaro e fa capire all’avversario come finirà la partita!!!!!!
Azimut f.c 3 entrano in campo con poca voglia e si arrendono troppo presto

Concludiamo con la “Supercoppa Gamefox”. I commenti e voti a cura dei nostri inviati Mr_Padtm, dyer87 e tustu.

SERIE V

Partita di ritorno

F.C.PADTM1987-Atletico Malibu 2-0 Ci hanno creduto i giocatori di Padtm e sono riusciti a ribaltare il 3-1 dell’andata. Decisivo quel gol segnato in trasferta sette giorni prima da Piveteau, che permette il passaggio del turno di F.C.Padtm1987 proprio per i gol in trasferta. I padroni di casa mettono un’ottima formazione in campo. A centrocampo si raggiunge addirittura l’eccellente. E’ questa la mossa decisiva: possesso palla, una forte difesa che annienta le azioni avversarie e Archi. Ed è proprio il Mattia nazionale a segnare l’1-0 ancora una volta su rigore. Raddoppia Reith un minuto dopo su colpo di testa.

F.C.PADTM1987 8 Ci ha creduto, ha rischiato, ha meritato. E adesso la finale.

Atletico Malibu 4,5 Non difende il vantaggio dell’andata e finisce male con l’eliminazione.

Scontro diretto

burgunat- Scarponi 2 – 1 Si giocava a eliminazione diretta su campo neutro. Chi vinceva era in finale, chi perdeva era fuori definitivamente. Raggiunge la finale Burgunat, che grazie a una splendida rimonta in 2′, vince per 2-1. A passare è 11 Scarponi al 7′ con il gol di Breaz. La partita va avanti, con molto equilibrio in campo. Le due squadre se la giocano alla pari, ma il possesso di 11 Scarponi è leggermente superiore. La svolta tra il 72′ e il 73′: prima Selleri trova il pari, poi Baudino ribalta. Rimonta completata e finale assicurata.

Burgunat 7,5 Rischia fino al 72′, ma ci crede e ottiene il pass per la finale.

11 Scarponi 6,5 Non meritava la sconfitta, ma uno dei due doveva uscire.

SERIE VI

Rhègion 5 – 1 Lozzinga (Aggregate 10-2) Il 2-5-3 si conferma un suicidio. Lozzinga non è mai stata in partita, se non per quel minuto trascorso tra il momentaneo pareggio e il successivo 2-1 di Kulbatskiy. Ma anche in quei brevissimi 60 secondi pensare a altri 4 gol degli ospiti sarebbe stato assurdo. Rhègion bissa così lo squillante 5-1 dell’andata e passa il turno.

Rhegion 7,5
Amministra con giudizio e affonda senza pietà
Lozzinga 3,5 Precedenza all’allenamento, d’accordo, ma il 2-5-3 non si può proprio vedere.

VesuvioIncarognito 2 – 1 Babasonicos (Aggregate 3-1) 3 punte in trasferta, con l’obiettivo rimonta, contro 2 difensori. Risultato: 1 solo gol, quello di Schiattarella nel finale, a risultato ormai acquisito.  Troppo poco per Babasonicos, che non dimostra di avere reparti all’altezza dell’avversario.

Vesuvio Incarognito 7 Poteva contenere l’avversario speculando sulla vittoria in trasferta, invece gioca, crea occasioni e segna 2 gol.
Babasonicos 5 Ha il coraggio di provarci, ma si dimostra compagine inferiore ai rivali.

Cerry 2 – 3 Pollisportiva (Aggregate 2-7) Continua il momento magico dei toscani: 4-0 all’andata, vetta solitaria in campionato, altra vittoria al ritorno. Partita giocata solo fino all’intervallo, dopodichè, con 3 gol di vantaggio, Pollisportiva ha tirato i remi in barca, complice l’espulsione di Trequattrini, risparmiando preziose energie.

Cerry 5,5 Primo tempo da incubo, secondo discreto, anche se non riesce a sfruttare al meglio la superiorità numerica e l’atteggimento di Pollisportiva.
Pollisportiva 7 Avrebbe meritato anche 8,5 se avesse giocato così per 90 minuti. In qualsiasi caso la qualificazione non è mai stata messa in discussione.

AsakusaKids 4 – 1 Brenta (Aggregate 7-4) Sauro Sardelli, 21 anni, 0 gol in campionato, ma decisivo in questo doppio confronto con Brenta: un gol all’andata, due al ritorno, e il suo nome sempre il primo a essere trascritto sul tabellino dei marcatori.  Dopo il buon pareggio in trasferta AsakusaKids fa sua l’intera posta con uno squillante 4-1, ottenuto anche grazie a un equilibrato 3-5-2 che è riuscito a fermare lo splendido attacco centrale di Brenta.

AsakusaKids 7 Centrocampo superiore e maggiore equilibrio gli hanno permesso di vincere agevolmente
Brenta 5 Solo l’attacco centrale non basta. Gli altri reparti hanno valutazioni da X serie e perde meritatamente.

Aek 0 – 3 passirano (Aggregate 7-2)
Solo centrocampo per i pisani.Il maggior possesso palla (fino al 63%) non basta contro il 5-4-1 di passirano, che schiera una sola punta ma domina sulle fasce, dalle quali arrivano 2 dei 3 gol complessivi degli ospiti, che passano agevolmente il turno.

Aek 4 Come già detto non basta essere superiori a centrocampo.
Se c’è una cosa che questo nuovo motore del gioco richiede, è proprio l’equilibrio tra i reparti.
passirano 8 Domina sia all’andata che al ritorno.

Wanderers 3 – 0 Cincirinella (Aggregate 5-1) Come giocarsela male: l’1-2 casalingo poteva anche essere rimontato, ma il mister di Cincirinella ha fatto di tutto per non riuscirci. Tattica sbagliata (contopiede quando devi rimontare???), panchina deserta, e sfortuna, hanno permesso  a Wanderers di vincere anche questa seconda sfida. E dire che nonostante l’inferiorità numerica gli ospiti a un quarto d’ora dalla fine erano ancora sullo 0-0, e un loro gol avrebbe potuto cambiare le sorti del match. Sarebbe bastato poco di più…

Wanderers 5,5 Impiega troppo tempo per sbloccare il risultato. Squadra fallosa, che procura due infortuni importanti agli avversari

Cincirinella 3 Butta via le residue speranze di qualificazione con comportamenti incomprensibili.

SERIE VII

Progetto 6 – 1 Patathinaikos (Eliminazione diretta) L’anziano attaccante belga Fergus van Bremerhaven aveva gelato i tifosi della “Cabina ACS” . La sua punizione al sette sembrava aver dato convinzione ed entusiasmo a Patathinaikos, ma in realtà era solamente una illusione. Anzi, potremmo addirittura parlare di effetto contrario, scatenando la reazione di Progetto, che dal 19′ al 43′ è riuscita ad infilare ben 4 volte la porta del povero D’Adorante.
Il secondo tempo è stata pura accademia, con altre due reti, di   Vertongen e Wouden, per un tennistico 6-1 finale

Progetto 7,5 E’ un rullo compressore, nonostante un attacco deboluccio
Patathinaikos 4 Entra bee in partita, ma alla prima avversità si squaglia come neve al sole.

Belinbau 2 – 1 Pleine (Eliminazione diretta) I tifosi di Pleine l’hanno già ribattezzato Calloni.
Stiamo parlando di Rogalewski, colui che sul 2-1 ha sparato alle stelle la palla del pareggio.  Immedato l’accostamento con lo “sciagurato Egidio”, attaccante del Milan degli anni 70. E’ stato un vero peccato, perchè Belinbau forte del doppio vantaggio non aveva reagito al gol del 2-1 e la partita la stavano facendo gli ospiti.

Belinbau  6 Le partite durano 90′, Belimbau ne gioca solo 60′ rischiando tantissimo
Pleine 5 Si sveglia tardi, con tanti rimpianti

SERIE VIII

Sottabbotta 2 – 1 appennino (Eliminazione diretta) Il botta e risposta nel finale del primo tempo aveva fatto pensare a una ripresa ricca di emozioni. Il 2-1 era infatti un risultato che lasciava inalterate le speranze di entrambe le squadre. Invece il secondo tempo è stato più noioso di una trasmissione televisiva condotta da Marzullo, e Sottabbotta è riuscita a qualificarsi.

Sottabotta  e appennino : NG Ci hanno fatto addormentare, chi le ha viste?

FONDI 0 – 0 Globetrotters2007 (Aggregate 0-2) Il risultato non traga in inganno. E’ stata un bella partita, con ribaltameti di fronte e risultato costantemente in bilico. Un tempo per parte, complice l’infortunio di Schörg.

Fondi 6,5 Ci prova, ma ha l’attacco spuntato
Globetrotters 6 Amministra il risultato e nel finale sfiora il gol in contropiede.

akus 2 – 3 killers  (Aggregate 2-7) Rimontare lo 0-4 dell’adata era pressoche impossibile, anche se  dopo il gol iniziale del georgiano Jalaghania akus ci stava facendo un pensierino. Ma era solamente un fuoco di paglia.
Buona la razione di killers che si porta sul 3-1 e poi amministra.

akus 6 Sufficienza stiracchiata per l’impegno, ma dimstra di essere inferiore.
killers 7 Aveva già “ammazzato” la partita all’andata.

Napoli 1 – 2 Venera (Aggregate 1-3) Bastava un gol per Napoli per riequilibare il doppio scontro con Venera, e Piredda ci stava quasi riuscendo. Poi l’unodue di Venera, a chiudere definitivamente il confronto. Inutile il gol della bandiera di Ortu nel secondo tempo.

Napoli 5 Non sfrutta l’unica occasione creata. Sterile
Venera 6,5 Controlla le sfuriate dei padroni di casa e quando decide di andare in gol lo fa. Autoritaria

DaiRagazzi!!! 0 – 3 S.S.C.SILDENAFIL (Aggregate 2-3) Ma come, vinci 2-0 in trasferta e ti fai rimontare in casa??? E scendi in campo con un uomo in meno ? SILDENAFIL non crede ai suoi occhi, e riesce nel secondo tempo a segnare il gol decisivo che vale la qualificazione, riuscendo anche a non pagare l’espulsione di Siidoroff.

DaiRagazzi 1 Che spreco!
SILDENAFIL 8 Miracolati! Hanno il merito di saper sfruttare i regali degli avversari.

Sacchidad 3 – 6 Esperia (Aggregate 10-5) Quando al 35′ Edy Nicaud realizza il gol del 2-0 Sacchidad è virtualmente qualificata, avendo rimontato il 2-4 dell’andata. Peccato che la partita non fosse finita, perchè nell’ora successiva Esperia realizza la bellezza di 6 reti, in media una ogni 10 minuti.

Sacchidad 5 Difesa inesistente,stava per realizzare il miracolo
Esperia 7 Reagisce da grande squadra all’assalto iniziale, poi domina.

SERIE IX

PARTITE DI RITORNO

igamercy 1 – 0 Ale&Simo (tot 3-4) I padroni di casa si affidano al possesso palla per recupare lo svantaggio, ma non vanno oltre l’1-0: merito degli ospiti che sono molto compatti in tutti i reparti.

Igamercy 6+ ok il possesso, nonostante la confusione

Ale&Simo 7 squadra molto compatta

SKIN 0 – 4 Rovato (tot 1-8) I padroni di casa, oltre ad essere un po’ inferiori in valutazioni, oltre a giocare un AOW senza senso, ed oltre a non coprire ed attaccare i lati giusti, sono anche un po’ sfigati, ma poco per davvero. Bene gli ospiti.

SKIN 4 tatticamente un disastro, un po’ di sfiga ti salva dal 3

Rovato 7,5 bene così

La Pace 2 – 4 dark (tot 2-10) “Il Nappa è eliminato! Il Nappa è fuori!” urla un Macao senza voce; del Bonarda invece non si hanno notizie, ha goduto con dignità. Comunque gli ospiti, AOW a parte, giocano bene la gara.

La Pace 5 di più non poteva

dark 7,5 bene così

Ultras 2 – 3 Yardbirdsax (tot 3-7) Buono l’AOW dei padroni di casa, ma gli ospiti dimostrano di essere una squadra più forte, e passano meritatamente il turno, soprattutto gestiscono bene il vantaggio della gara d’andata.

Ultras 6 di più non poteva

Yardbirdsax 7,5 bene così

SERIE X

PARTITA DI RITORNO

Campagnano 0 – 2 SUPERVINCESEMPRE (tot 1-4) Gli ospiti sono più forti, ed accedono meritatamente alla finale, però hanno un attacco veramente troppo debole, dovranno fare qualcosa in più per la prossima gara.

Campagnano 5 fa quel che può

SUPERVINCESEMPRE 7 nomen omen!!!

Terminiamo con alcune dichiarazioni, lasciate ai nostri inviati, al 90′.

Non ci aspettavamo una partita cosi facile. Risultato importantissimo in vista del ritorno. A questo punto ci crediamo e ce la giocheremo fino alla fine.

dyer87

Per il regolamento completo leggete qui.

loading...

Comments

comments

Facebook