Wwe Raw 09/05/11 report

Buon giorno amici del Wresting WWE dal vostro Antonio Leonardi. Ci attende una nuova puntata di Raw che ci dirà chi andrà ad affrontare a Over The Limit con il titolo WWE in palio.

Si parte con che sale sul ring. Il messicano viene raggiunto anche da e , ed i tre hanno un’acceso confronto verbale su chi deve essere il nuovo contendente numero uno al titolo che al momento detiene John Cena. Arriva il solito messaggio del GM anonimo di Raw che sancisce un Triple Threat Match a fine serata, il vincitore andrà contro Cena, e così trai tre contendenti nasce una rissa da cui Rey ne esce vincitore.

loading...

Tag Team Match femminile: Brie e Nikki Bella andranno contro a Eve Torres e Kelly Kelly. Vincono le due faces grazie ad un Roll-Up di Kelly sulla Nikki. A fine match arriva ancora una volta Kharma, che abbatte con un braccio teso Eve, poi prova a prendersela con Kelly che però fugge via, ed allora la mastodontica donna di colore torna a prendersela con la Torres e le stende definitivamente con l’Implant Buster.

accompagna sul ring Mason Ryan, che affronterà accompagnata a sua volta da The Big Show. David Otunga e Michael McGillicutty arrivano sul ring ad aggredire il Big Red Monster, che ovviamente vince per squalifica. I membri del Nexus vengono poi spazzati via dai due giganti, che puniscono poi Ryan con una Double Chokeslam.

Sanitno Marella affronta Dolph Ziggler accompagnato da Vickie Guerrero: Vittoria piuttosto agevole per Ziggler che stende Marella con il suo Zig-Zag.

Alex Riley inizia a provocare John Cena e lo sfida ad un match, ed il campione WWE non si fa pregare, presentandosi sul ring ed accettando la sfida. Cena ha vita facile contro la guardia spalla di The Miz, che viene steso da due Attitude Adjustment, prima di essere finito con la STF.

Michael Cole annuncia che dopo aver battuto per ben due volte Jerry “The King” Lawler, può ritirarsi dalla sua carriera di lottatore, tornando a fare il commentatore. Lawler sale sul ring e dice a Cole che sarebbe finanche disposto ad introdurlo personalmente nella Hall Of Fame se solo riuscisse a batterlo anche per la terza volta, Michael però snobba la richiesta di Jerry ed inizia a provocarlo pesantemente, suscitando l’ira del re di Memphis, che però viene steso da .

Titolo degli Stati Uniti in palio nel match che vede di fronte il campione in carica, Kofie Kingston, e proprio Jack Swagger. Jerry Lawler si prende la sua rivincita su Swagger arrivando a bordo ring, distraendo l’All American-American, e consentendo a Kofi di connettere con la Trouble In Paradise vincente. A fine match Lawler attacca sia Jack che Cole, e deve essere fermato di forza dagli arbitri della WWE. Swagger allora, imbufalito, accetta la sfida lanciata da Lawler: a Over The Limit sarà ancora Jerry Lawler contro Michael Cole.

Ecco il Main Event della serata: Triple Threat Match tra Alberto Del Rio, The Miz e Rey Mysterio, con il palio il posto di sfidante per il titolo WWE a Over The Limit. È The Miz ad avere la meglio, schierando Rey con un Roll-Up, dopo che Alex Riley aveva scacciato dal ring Alberto Del Rio. John Cena arriva sul ring per congratularsi personalmente con Mizanin, ed inoltre annuncia che a Over The Limit i due si sfideranno in un I Quit Match. Prima di chiudere la puntata c’è ancora il tempo di vedere R-Truth salire sul ring e colpire a tradimento Mysterio con la sua Shut up.

loading...

Comments

comments

Facebook