Inter-Chievo 2-0, Leonardo:” Gli obiettivi rimangono. La rimonta in Germania è possibile”

Ecco le parole dell’allenatore dell’Inter ai microfoni di Sky nel post gara di Inter-Chievo

QUANTO CONTAVA VINCERE OGGI?

loading...

Venivamo da due sconfitte importanti contro Milan e Schalke 04 ma gli obiettivi si mantengono. Prima della partita contro il Chievo eravamo ancora a cinque punti dal Milan e mercoledì abbiamo ancora il match di ritorno in Champions. Gli obiettivi c’erano e ci sono ancora e quindi questa partita era importante soprattutto per gli obiettivi, che sono rimasti intatti. La vittoria di oggi è stato un altro passo verso questo. Non era facile, per il caldo, per la bravura del Chievo che si è difeso molto bene, per la difficoltà nello sbloccare il risultato. Siamo stati bravi a superare tutto questo.

CREDETE NELLA RIMONTA “IMPOSSIBILE” IN GERMANIA?

Fino adesso pensavamo alla partita di questo pomeriggio, c’era una concentrazione importante e si è visto in campo. Da oggi in poi, penseremo allo Schalke 04.

E’ PIU’ FACILE RIMONTARE IL MILAN IN CAMPIONATO O LO SCHALKE 04 IN CHAMPIONS LEAGUE?

Noi stiamo pensando a tutto. Io forse mantengo il mio ottimismo di sempre. Non posso pensare che sia impossibile, dentro di me è possibile.

IL NOME DELL’AVVERSARIO, SCHALKE “04”, FA BEN SPERARE?

Questa battuta l’abbiamo fatta anche noi in questi giorni. A parte le battute, credo sia una cosa veramente possibile. Vediamo come si svolge la partita, come la prepariamo, come stiamo ma io ci credo e anche Eto’o è stato uno dei primi a muovere gli umori verso questo perché è una cosa in cui crediamo davvero. Eto’o mi ha raccontato la storia di una rimonta che mi ha stimolato tanto.

loading...

About Emanuele Borgognone
Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm