Clamoroso Berlusconi: “Voglio Cristiano Ronaldo al Milan”

Incredibili confessioni di Silvio Berlusconi: il patron del Milan avrebbe confidato a un ristretto numero di collaboratori “Sogno di avere il portoghese in squadra”. Il portoghese è Cristiano Ronaldo che è sempre stato un pupillo del presidente. Tutti ricordiamo, nella finale di Champions League del 2009 quando Ronaldo perse la coppa a Roma, Berlusconi sussurrare qualcosa all’orecchio del giocatore durante la premiazione che poi lo stesso Berlusconi confessò di aver detto al portoghese che un giorno lo avrebbe portato al Milan. Inoltre sono ancora più recenti queste dichiarazioni: “Da grande innamorato del Milan sin da bambino non mi tirerò indietro se ci sarà da comprare un grande campione che ci fa fare il salto di qualità: allora gli italiani capirebbero. Un grande campione, in grado di fare la differenza, uno come Ronaldo“.

loading...

Pare che Berlusconi abbia dato carta bianca a Galliani, amministratore delegato del Milan. La voce intanto è giunta anche a Mourinho che ieri dopo la vittoria del Real Madrid sul Tottenham per 4-0 ha detto: “Ronaldo al Milan? E’ una situazione quasi impossibile ma nel calcio può succedere di tutto“.

loading...