Hattrick 45/1: E’ sempre Orda Balorda!

Il punto sulla settimana 1 di Hattrick, ad opera del nostro Tustu

Serie A

loading...

Orda Balorda Urbino – Mar Mousa   3 – 0

Il campionato inizia così come era finito: con l’Orda Balorda protagonista e netta vincitrice dello scontro diretto con il Mar Mousa.
Un 3-0 pesante, che rischia di lasciare il segno sul prosieguo della stagione, così come fece all’alba della stagione 44 il 2-1 con mots (però in trasferta).
A nulla sono valse le varianti tattiche di peo.
In questo momento il gap con l’Orda è troppo ampio.

Armata Branca – Dragon’s Eye 1 – 2

Parte bene anche alerish, che dopo una stagione interlocutoria pare essere tornato competitivo come ai bei tempi.
La vittoria in casa dell’Armata Brancaleone sta a dimostrarlo, ma già alla seconda giornata avremo un test chiarificatore: al Dragão arriva l’Orda!

Sweetness – hantu4ever   2 – 1

Debutto amaro per ajan7: dopo il gol del vantaggio in casa di Sweetness sperava di conquistare i primi punti in serie A, invece l’undici di Stewiggle riesce a rimontare nella ripresa e a chiudere sul 2-1.

Real 88 – Superboom   0 – 0

Reti bianche tra Real88 e Superboom, con pa-gre che con molto fair-play sostiene di non aver assolutamente meritato il pareggio.
Le due neopromosse pare comunque abbiano i numeri per farsi valere in queta agguerrita serie A.

II.1

Cinquina di F.C.Eraclea contro BotStrong, sorprende il netto 3-0 di brixia a casa di tergeste.
Uno di quei risultati che ti fa capire che in realtà non ci sia niente da capire nel motore del gioco: in fondo è più banale di quanto sembri.
Un lancio di dadi, o poco più…

Reggina regola la debuttante darkstadt, scoppiettante e divertente 3-2 tra le altre due deb del girone:
Guidati dall’Uva e Team Polpetta

II.2

Solo la differenza reti aveva stabilito chi doveva essere primo e chi secondo tra Kursaal e Hammer. Si era conclusa così la stagione 44, non senza qualche polemica.
Alla riapertura ecco però la conferma dell’A.C.Kursaal, che si impone per 3-1 e pare abbia tutta l’intenzione di voler salire in seria A, dopo lo spareggio perso poche settimane fa.

Parte molto bene anche l’atletico pescarese,anche se gioca solamente il secondo tempo. Rimonta da 0-2 a 4-2, e Gatto Ciccione che rimane con un pugno di mosche!

Stagni e Maniaci ancora non ci crede: FlyNet similbot non se l’aspettava nessuno, e sarebbe un vero peccato perdere una gloriosa protagonista della II.2.
Intanto Ruz-W ringrazia e incamera 3 punti preziosi.

3 punti importanti anche per Lupo Solitario, con 3 gol alla Vitondese ma un comunicato stampa che fa trapelare tutto tranne che l’entusiasmo. Speriamo sia solamente l’aria della primavera…

II.3

La retrocessa BiboBiba si bottizza e Mysteria fa 8 gol.
Penny non riesce a far ingranare i Metalupi che perdono 3-2 in casa contro l’A.C.SERGNANO.

IL CSKA invece decide di scendere in campo solo al 74’e rimonta da 0-2 a 4-2, con tre gol tra l’84’ e l’88.
Roba da far venire un coccolone al Presidente!

Vae Victis Roma batte Shadowcraft Mage FC 3-1 nello scontro tra le neopromosse.

II.4

Spartanna diventa Fu, e purtroppo il nostro appello è caduto nel nulla.
I pezzi migliori ceduti, Cuomo su tutti e Melody Nelson vince facile.
Ci ripetiamo, ci dispiace molto…

Parte bene l’OM, con tre reti all’Honved che può di diritto emettere un decreto ingiuntivo alla dea bendata.
Sarebbe davvero ora di rientrare del debito!
3-0 dell’Ancona sul Real Summano e 3-1 della debuttante Bombaster9 sul campo di Trinacria.

loading...