Scintille Biaggi-Melandri: si arriva quasi alle mani. Il video


“Mi ha visto e si è messo in traiettoria per rallentarmi, a un metro dal cordolo per non farmi passare”, si lamente in diretta tv Marco Melandri. “E’ sempre il solito: mi ha fatto cascare come era già successo qualche anno fa. Poi uno si incaz….!” la replica piccante di Max Biaggi, raccolta al volo dall’inviato a bordo pista. Scintille nei box tra il pilota campione del mondo Superbike e il romagnolo appena arrivato dalla motoGP. Come potete vedere nel breve video sopra, Melandri si va prima a lamentare in televisione e poi fa un applauso beffardo mentre Biaggi scuro in volto passa davanti al box dell’avversario. A quel punto il romano si sofferma per dire qualcosa e mette le mani sul viso a Melandri. Un buffetto, o meglio uno schiaffetto leggero, niente di che, ma il gesto è comunque sgradevole.

loading...

Ma cosa è successo di preciso? Nel video sotto si può capire meglio. Melandri accusa Biaggi di essersi messo volontariamente in traiettoria per “frenarlo”; a quel punto perso il ritmo, è rimasto escluso dalla fase finale e dovrà partire in terza fila (nono tempo). Non è andata meglio a Max che è finito in seconda fila con il sesto tempo. “Mi hai puntato due volte, non si fa così, lo avevi già fatto nel 2005 in MotoGP” e poi “Pensa di essere ancora in MotoGP, qui in Superbike le cose funzionano in modo diverso” ha detto Biaggi, attaccando Melandri. Nelle due gare di oggi (che seguiremo in diretta) se ne vedranno delle belle. Questo è sicuro.


loading...