Ganso non rinnova con il Santos. Ad un passo dall’Inter? “Mi sento spesso con Leonardo”

A poco meno di due settimane dal derby giocato, si continua con le voci di calciomercato su Ganso, dove ci gioca il derby Milan-Inter anche qui. I rossoneri inseguono da tempo il talento del Santos, fin da quando Leonardo era dirigente del Milan. Ma adesso le cose si sono complicate perchè l’ex milanista è passato sulla panchina dei cugini e sta cercando in tutti i modi di portare sull’altra sponda di Milano, il talento da lui scoperto. Quando ormai in Brasile tutti davano per fatto il passaggio al Milan, bisogna registrare un clamoroso colpo di scena: “Con Leonardo ci sentiamo spesso. Mi consiglia su quale posizione dovrei adottare in campo, spiegandomi che per me sarebbe meglio giocare più vicino alla porta. Se parliamo dell’Inter? Non insiste più di tanto. Ma gli piacerebbe molto. Quello che posso dire è che se andrò in Europa sarà per un grande club””. Sono queste le dichiarazioni rilasciate da Ganso. E Leonardo? Il tecnico dell’Inter ha sfruttato la sosta in campionato per tornare in Brasile, per stare qualche giorno in famiglia, ma sicuramente anche per sondare il terreno per Ganso.

loading...

La clausola rescissoria del giocatore si aggira sui 50 milioni di euro, ma l’entourage del giocatore è di farla scendere almeno alla metà, il tutto per facilitare la cessione e il passaggio a una delle due milanesi. Il “Globo Esporte” uno dei principali media brasiliani, sostiene che nei prossimi giorni, la DIS, la società che detiene il 45% del cartellino di Ganso, presenterà al Santos un’offerta ufficiale dell’Inter. E il Milan? C’è da scommettere che sta lavorando in silenzio e nei prossimi giorni qualcosa si muoverà anche in rossonero.

 

 

 

loading...

Comments

comments

Facebook