Sci di fondo: impresa di Di Centa, secondo solo a Northug; Bjørgen come al solito

Penultima giornata di Coppa del mondo con le gare a doppia tecnica in una splendidamente assolata dopo l’abbondante nevicata di ieri.

Tra le donne non parte Marianna Longa per una tendinite. Solito trionfo di , che dopo 7 chilometri è riuscita a staccare . Ancora terza come ieri Therese Johaug, che è scivolata poco dopo la partenza ma ha saputo riprendersi molto bene nel tratto a tecnica libera.
Come sempre Bjørgen ha operato la selezione fin dall’avvio e dopo 5 km. solo Kowalczyk ha potuto seguirla, mentre a 25 – 30 secondi inseguivano una decina di superstiti, tra cui molto in palla a tecnica classica e in grado nel finale di sprintare per il quinto posto.
Follis difende un ampio margine di 157 punti per il terzo posto in classifica generale su Johaug a una sola prova dal termine, l’inseguimento a tecnica libera che la vedrà partire in ottava posizione con possibilità di recuperare alcune atlete.

loading...

Gara maschile che si apre con la fuga di Rønning e Vylegzhanin, dopo i quali prova Legkov; i russi cercano di rendere dura la prova nella tecnica preferita. Dopo 5 km. restano in 31 nel gruppo di testa, mentre Legkov continua a cercare la selezione e alle sue spalle restano solo Northug, Cologna, Johnsrud Sundby e Rickardsson, che va a vincere la volata bonus dei 7,5 km. Bauer capeggia gli inseguitori su Cernousov e Di Centa. Cede Clara.
Al cambio attrezzi si ricongiungono in 17 con alla testa Jönsson su Legkov e Rickardsson, il quale riparte all’inizio della seconda metà di gara. All’inseguimento si porta Northug, il quale cerca di guadagnare il più possibile per gestire al meglio la gara ad inseguimento di domani. Sui due piomba Di Centa e il vantaggio dei tre è di 17 secondi sul gruppo a 7 km. dal traguardo. Di Centa si porta al comando al passaggio dei 15 km., il gruppo tirato da Angerer e Gaillard si trova a 20 secondi; sono in 12 tra cui l’azzurro Moriggl, in costante crescendo nel finale di stagione.
Rickardsson mantiene alto il ritmo tenendo a distanza gli inseguitori; ai 17 km. Di Centa torna a tirare imprimendo un’accelerazione significativa e cercando di staccarsi sulla salita che porta ai punti di bonus, a ,2 km. dall’arrivo. Rickardsson fa fatica, mentre Northug si incolla agli sci di Giorgio.
A 27 secondi Bauer e Gaillard tentano disperatamente l’aggancio, seguiti da Cologna.
Di Centa tenta in tutti i modi di staccare Northug, con Rickardsson a una cinquantina di metri. Northug si porta al comando a 300 metri dal finish e lascia sul posto l’azzurro per andare ad imporsi. Secondo posto entusiasmante di Di Centa su Rickardsson, mente Cologna vince la volata per il quarto posto. Molto bene Thomas Moriggl, nono.

Northug partirà così con oltre un minuto e mezzo di margine nell’inseguimento di domani e troverà molti dei rivali stanchi per il massacrante ritmo di oggi.

Risultati
Falun, 19 marzo 2011
5+5 km. doppia tecnica femminile
1 BJOERGEN Marit NOR 31:14.4
2 KOWALCZYK Justyna POL 31:39.5
3 JOHAUG Therese NOR 31:48.3
4 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR 31:58.9
5 FOLLIS Arianna ITA 32:02.4
6 HAAG Anna SWE 32:05.5
7 STEIRA Kristin Stoermer NOR 32:07.2
8 SHEVCHENKO Valentina UKR 32:09.0
9 KALLA Charlotte SWE 32:17.0
10 SAARINEN Aino- Kaisa FIN 32:18.9
11 ZELLER Katrin GER 32:42.8
12 FESSEL Nicole GER 32:53.0
13 TCHEKALEVA Yulia RUS 32:54.1
14 NISKANEN Kerttu FIN 32:54.7
15 KRISTOFFERSEN Marthe NOR 32:55.9
16 WENG Heidi NOR 32:57.7
17 SARASOJA Riikka FIN 33:13.6
18 DOTSENKO Anastasia RUS 33:14.6
19 IVANOVA Julia RUS 33:16.3
20 MAJDIC Petra SLO 33:17.1
21 RANDALL Kikkan USA 33:17.7
22 INGEMARSDOTTER Ida SWE 33:18.4
23 BOEHLER Stefanie GER 33:19.9
24 RYDQVIST Maria SWE 33:20.9
25 BARTHELEMY Laure FRA 33:23.2
26 JOHANSSON NORGREN Britta SWE 33:32.7
27 ELDEN Marte NOR 33:33.5
28 KYLLOENEN Anne FIN 33:33.9
29 LINDBORG Sara SWE 33:34.4
30 BLECKUR Sofia SWE 33:34.5

Coppa del mondo
1 KOWALCZYK Justyna POL 1913
2 BJOERGEN Marit NOR 1378
3 FOLLIS Arianna ITA 1210
4 JOHAUG Therese NOR 1053
5 LONGA Marianna ITA 1051
6 MAJDIC Petra SLO 1029
7 KALLA Charlotte SWE 1020
8 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR 720
9 SAARINEN Aino- Kaisa FIN 675
10 RANDALL Kikkan USA 627

Coppa di distanza (finale)
1 KOWALCZYK Justyna POL 1039
2 BJOERGEN Marit NOR 775
3 JOHAUG Therese NOR 671
4 LONGA Marianna ITA 563
5 FOLLIS Arianna ITA 518
6 KALLA Charlotte SWE 503
7 SAARINEN Aino- Kaisa FIN 446
8 HAAG Anna SWE 430
9 ROPONEN Riitta-Liisa FIN 353
10 KRISTOFFERSEN Marthe NOR 350

10+10 km. doppia tecnica maschile
1 NORTHUG Petter jr. NOR 57:32.2
2 DI CENTA Giorgio ITA 57:34.8
3 RICKARDSSON Daniel SWE 57:42.4
4 COLOGNA Dario SUI 57:50.4
5 GAILLARD Jean Marc FRA 57:51.7
6 BAUER Lukas CZE 57:52.4
7 JOENSSON Emil SWE 57:53.6
8 KROGH Finn Haagen NOR 57:55.4
9 MORIGGL Thomas ITA 57:56.6
10 MANIFICAT Maurice FRA 57:56.8
11 SEDOV Petr RUS 57:58.4
12 JOHNSRUD SUNDBY Martin NOR 58:01.2
13 HARVEY Alex CAN 58:04.2
14 BABIKOV Ivan CAN 58:04.4
15 SOEDERGREN Anders SWE 58:05.8
16 ANGERER Tobias GER 58:10.8
17 LEGKOV Alexander RUS 58:14.9
18 CHERNOUSOV Ilia RUS 58:44.6
19 HEIKKINEN Matti FIN 58:49.9
20 FREEMAN Kris USA 58:50.6
21 VITTOZ Vincent FRA 58:51.5
22 BELOV Evgeniy RUS 58:54.6
23 VYLEGZHANIN Maxim RUS 59:04.4
24 ROENNING Eldar NOR 59:05.0
25 JAUHOJAERVI Sami FIN 59:06.9
26 KERSHAW Devon CAN 59:23.5
27 CLARA Roland ITA 59:32.4
28 JAKS Martin CZE 59:36.7
29 MODIN Jesper SWE 1:00:08.5
30 JONSSON Fredrik SWE 1:00:17.0

Coppa del mondo
1 COLOGNA Dario SUI 1446
2 NORTHUG Petter jr. NOR 1036
3 RICKARDSSON Daniel SWE 901
4 BAUER Lukas CZE 851
5 LEGKOV Alexander RUS 756
6 HELLNER Marcus SWE 695
7 JOENSSON Emil SWE 694
8 KERSHAW Devon CAN 594
9 GAILLARD Jean Marc FRA 525
10 HARVEY Alex CAN 504

Coppa di distanza (finale)
1 COLOGNA Dario SUI 706
2 RICKARDSSON Daniel SWE 568
3 BAUER Lukas CZE 553
4 NORTHUG Petter jr. NOR 512
5 LEGKOV Alexander RUS 503
6 VYLEGZHANIN Maxim RUS 386
7 HELLNER Marcus SWE 365
8 GAILLARD Jean Marc FRA 364
9 CHERNOUSOV Ilia RUS 342
10 MANIFICAT Maurice FRA 308

loading...

Comments

comments

Facebook