Nesta shock: “La mia carriera? Siamo quasi alla fine”

Alessandro Nesta è uno dei tanti calciatori della rosa del Milan che è in scadenza di contratto; condivide questa situazione con giocatori del calibro di Pirlo ed Ambrosini, ma rispetto a questi, complice una buona condizione fisica, ha praticamente sempre giocato. Se a qualcuno sembrava strano che il Milan ancora non gli avesse rinnovato il contratto, l’intervista rilasciata oggi a sportmediaset.it ha chiarito le volontà dell’ex capitano della Lazio, più propenso al ritiro a fine stagione, motivo per cui è in arrivo a parametro sero in rossonero Mexes.
“La mia carriera? Siamo quasi alla fine. Non voglio trascinarmi per il campo e uno deve essere onesto con se stesso e valutare le condizioni fisiche. Arriviamo a fine stagione, poi deciderò cosa fare. Dal calcio ho avuto tantissimo, vincendo cose che altri si sognano, e questo mi fa vivere gli ultimi mesi di contratto con serenità. Il bilancio della mia carriera è molto positivo. Quello che verrà sarà guadagnato. Vediamo cosa succederà nei prossimi mesi”.
Dichiarazioni intelligenti rilasciate da uno dei difensori più forti di tutti i tempi, martoriato dagli infortuni, da cui ha sempre avuto la forza di rialzarsi. Domani, 19 marzo, Alessandro spegnerà 35 candeline, ed ogni vero tifoso di calcio godrà di questi suoi ultimi mesi da calciatore, di quel senso della posizione, quell’eleganza negli interventi e lo straordinario senso dell’anticipo che forse, tra i giovani, si intravedono lontanamente nell’interista Ranocchia.
Lontanamente, perchè di difensori come Nesta ne nasce uno ogni 30 anni.

loading...

loading...

Comments

comments

About Emanuele Borgognone

Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm