Mondiali sci nordico: Team Sprint. La diretta live

Alle ore 12,15 e 14,15 seguiremo in diretta live la gara di team sprint maschile e femminile, valida per i mondiali di sci nordico da Oslo Holmenkollen. L’Italia, guidata da Marianna Longa e Arianna Follis, ha concrete speranze di medaglia.

La diretta live

loading...

Pochi minuti al via di questa spettacolare gara a squadre. Si comincia con la gara femminile, e le azzurre sono in seconda batteria di semifinale. Nella prima passano agevolmente Norvegia, Svezia e Slovenia. Ora le nostre. Partite! Naturalmente ci affidiamo al collaudato duo Longa-Follis. Ottima la Longa che è andata via al gruppo e si appresta a dare un cambio in ottima posizione alla Follis. Qualificazione tranquilla con primo post allo sprint sulla Finlandia e gli Usa.

In corso la prima semifinale maschile, con l’Italia in lotta per qualificarsi, e sarà molto dura, ma siamo lì per ora. Pasini-Frasnelli giungono quinti a 19″. Tre squadre vengono ripescate, quindi bisognerà attendere l’esito della seconda semifinale, in corso adesso. Ripescati! Benissimo, e tra poco la finale femminile.

Ci siamo. E’ il momento più atteso dal punto di vista azzurro e lo seguiremo molto da vicino.

Partite! Follis in quarta posizione dietro le scandinave e la Slovenia, ma in scia. Ricordiamo che la gara è una staffetta a due con tre frazioni a testa alternate. La Longa prende il cambio quarta, ma attaccata. Sono andate via in 5 e si giocheranno le medaglie. Ora Marianna fatica, rischiamo di rimanere indietro dal trio di testa. Al cambio comunque siamo sempre lì, quinte a soli 1″6. Di nuovo Follis. Attenzione! La Visnar rimane indietro, Slovenia in difficoltà. Sarà dura per la Majdic rientrare. Finlandia-Norvegia-Svezia-Italia a metà gara. Slovenia a 5 secondi. La Majdic intanto si riattacca in discesa ma ha faticato non poco. Al 4° cambio siamo terzi.

In discesa Italia e Slovenia perdono qualcosa. Ahia, la Follis ha ceduto forse troppo terreno dalle prime tre. 10 secondi di ritardo all’ultimo cambio, solo un miracolo della Longa può darci la medaglia. Attacco della sorprendente Svezia. Ormai i giochi sono fatti. Oro alla Svezia, poi Finlandia-Norvegia e solo 4. l’Italia. Non resta che sperare nella staffetta di domani.

**

Tra poco il via alla gara maschile. Al secondo cambio ancora tutti insieme in gruppone. L’impressione è che tutto si deciderà nelle ultime due frazioni. Finlandia in testa in vista dell’ultimo cambio, Italia perde terreno, ottava a 13″. Clamorosa vittoria in volata del Canada sulla Norvegia!!! Terza la Russia, Italia nona.

loading...

Comments

comments

Facebook