Hattrick serie C. La prima giornata

Con questo articolo inauguriamo la nuova rubrica sulla serie C di , a cura del nostro corrispondente Dyer87.

III.1 Vittoria a sorpresa e unico risultato esterno della giornata per skidmania F.C. che batte per 4-2 Atletico Hork. In una delle due sfide tra neopromossi ha la meglio il 4-4-2 CA degli ospiti che riescono tra il 50’ e il 53’ a realizzare 3 gol e a portare a casa i primi 3 punti della stagione. Ottima difesa di skidmania che ha retto benissimo al 4-5-1 AOW dei padroni di casa. Nell’altra sfida tra neopromossi vince Robin P.I. per 4-2 ai danni di Bumba Stars. La doppietta di Chmelík non è bastata a Bumba stars per imporsi. Netta la vittoria di the Guardians F.C. che si impone per 4-0 su AuroraRG. Parte bene quindi la squadra di Altares che in questa stagione vorrà sicuramente essere protagonista dopo il terzo posto della scorsa stagione. Infine niente da dire su Molto Atletico BiscF.C. Atacksya terminata 5-0 per WO degli ospiti. Interessante seguire nel prossimo turno la sfida skidmania F.C.Molto Atletico Bisc.

loading...

III.2 Questa serie è una delle più “nuove” di tutte le III: 4 promossi dalla IV e un retrocesso dalla II. Difficile fare pronostici dopo la prima giornata, ma sicuramente non puntate sull’Armata Brancaleone destinata a una doppia retrocessione per scelta del mister. La squadra romana perde infatti nettamente in casa contro His Infernal Majesty per 9-0. Vittoria in trasferta anche per Slow Team che grazie a una splendida tripletta di Succu travolge 4-1 Airone f.c. . Molto equilibrata e combattuta la sfida NiccoviolaFermoProvincia. Ha la meglio la squadra di casa che sfodera un 3-4-3 AIM e sfonda nettamente la difesa avversaria. Parte male invece mantellino, che dopo l’ottimo quarto posto alla prima esperienza in III nella stagione 40, perde in trasferta per 6-2 contro La Cadrèga. Risultato,che vedendo le valutazione di difesa degli ospiti, risulta troppo pesante.

III.3 Il girone più facile tra tutte le III secondo Alltid. E non ci vuole poi molto a capire il perché: destinate alla retrocessione sicuramente i due “falsi bot”, Picchio72 e VACCHEDELWEST, che perdono rispettivamente in trasferta per 9-0 contro Roller 77 e 8-0 in casa contro StandupforHibs! . Il veterano della serie Fedayn FC crolla in casa contro PSV Maindove per 5-2, mentre la sfida tra neopromossi Bucal Juniors – FC Davellon termina con un noioso 0-0. Sicuramente da non seguire nella prossima giornata la sfida tra Picchio72 – VACCHEDELWEST

III.4 Una delle serie più interessanti. La seria con due ct di nazionali (regia5 U20 India, Norvegia e Cortomaltese U20 Francia). Malocchio United, dopo aver perso lo spareggio per la B, parte male facendosi rimontare due gol nel finale di partita proprio da Mare Salato di Cortomaltese che riesce cosi a riadrizzare una partita iniziate nel modo peggiore. Secondo Alltid tre risultati a sorpresa nelle altre tre gare di giornata. Partiamo con U.S.Sarmeola – A.C. Alce che finisce 2-3. A vedere le valutazione i padroni di casa meritavano almeno il pareggio, ma i 3 punti vanno agli ospiti che debuttano nel modo migliore nella nuova serie. Vittoria in trasferta anche per Gallitasaray che con il gol di Persson nel finale di primo tempo superano Saints Regia per 1-0. Anche qui il pareggio era il risultato più giusto. L’unica vittoria casalinga arriva dal “Fin qui giungerai e non oltre!” dove piccinini f.c. vince per 3-2 ai danni di Atletico Mini. Partita da 1×2, ma avrei scommesso sulla vittoria di Atletico Mini.

III.5 Nella sfida tra neopromossi parte bene 11 Fenomeni che batte in rimonta e in inferiorità numerica St.Grèè CFC 2004 per 3-1. In grande giornata sicuramente il cileno Astorga che scrive il suo nome due volte nel tabellino dei marcatori. L’altra neopromossa, A.C.FashionStar, perde 4-1 contro Potolini. In questa partita Hattrick per il nazionale bosniaco Smajic. Nella sfida più attesa della giornata, Hellas Baligio – Riccione, arriva l’unico risultato esterno del girone: nonostante l’ottima valutazione a centrocampo, la neoretrocessa dalla B Hellas Baligio, perde 4-2, contro la squadra gestita da FornA. Riccione, dopo il secondo posto della scorsa stagione, è sicuramente la squadra che può puntare alla promozione. Se siete amanti delle scommesse, punterei sicuramente su questa squadra. Vince anche il veterano di questa serie, Altair , che si impone con emozionante 3-2 su La Vecchia Scuola. Le ottime valutazioni in difesa e in attacco non sono bastate alla squadra ospite per portare a casa almeno un pareggio.

III.6 Parte col botto il neopromosso Nutello: un secco 5-0 in una partita mai in discussione. Criropa, che arriva da una doppia promozione, avrà vita difficile in uno dei più insidiosi gironi della III. Ottima partenza anche per Atomica che riesce a sfondare la fortissima difesa avversaria per ben quattro volte. Niente da fare quindi per Cucciolandia e il suo 5-3-2, che dovrà stare molto attenta per non essere coinvolta nella lotta per non retrocedere. Dovrà lottare molto anche phantom nishoba che perde 2-0 contro Balla coi Gufi di macao che sfodera un centrocampo mostruoso e che riesce a prendere il lato buono (oltre che il centro) d’attacco. Un bel 4-1 per HIC SUNT LEONES che strappa così i primi 3 punti a Lazio2005.

III.7 Nel quarto girone più difficile delle III serie nessun risultato a sorpresa. Giusto il pareggio tra Koala e Bombaster9. Un punto a entrambe che non fa male a nessuno. Ottima vittoria in trasferta di Cekkino F.C. che grazie a ottime valutazioni d’attacco, superiori su tutti e tre i fronti rispetto alla difesa avversaria, vince 2-1 con il gol decisivo di Joca Karić all’81’. Niente da fare per Sayanju, campioni in carica di questo girone. Cekkino F.C. è sicuramente la favorita alla promozione. Nella sfida tra nuovi, Luxor_Team chiude in 35’ la questione F.C. Forze Vive. Con un po’ di fortuna e con le scelte giuste la squadra gestita da Luxor3 potrebbe ambire alle prime posizioni e sicuramente potrà dare filo da torcere a tutte le altre squadre. Vittoria anche per Gold Dragon Army che si impone per 2-1 su sportingfiorenzuola. Niente da fare per gli ospiti che non hanno potuto niente contro la fortissima difesa e il centrocampo superiore di Gold Dragon.

III.8 Nessun segno X. Due vittorie esterne. E partiamo proprio dalle vittorie delle squadre ospiti: il risultato più sorprendente della giornata è sicuramente la vittoria di A.C. Biancospino , che si impone per 2-1 al Bonzodromo. Sconfitta sicuramente immeritata e inattesa per DELIRIUM che perde per 3 settimane anche Horstink: come si dice in questi casi, oltre al danno la beffa! L’altra vittoria esterna arriva dallo stadio “Campioni del Mondo” dove Gaina Team batte 2-0 Fear of starvation, squadra alla deriva dopo la retrocessione dalla B. Vedendo le valutazioni di questa partita, pensavamo di aver sbagliato stadio e di essere capitati nell’arena di una squadra di VIII. Questo girone, salvo ripensamenti, ha già le sue retrocesse. Netta la vittoria di tellone team ai danni di cavriago est. La squadra di casa si impone per 5-1. Ottima la coppia d’attacco Franco-Kola. Vittoria infine, anche per Dinamo Ierendi, che riesce a superare le barricate di Zemand Land e il suo 4-4-2 CA. Dopo il 3-0 della Dinamo gli avversari hanno reagito portandosi sul 3-2 ma non riuscendo ad andare oltre.

III.9 Parte bene Stains & Maniacs, che dopo lo spareggio perso e l’inevitabile retrocessione, non si da per perso e batte con un sonoro 3-0 i rivali alla promozione di Vis Tiferno. Il 4-5-1 pressing degli avversari non è bastato a fermare il poderoso AOW dei padroni di casa. Parte bene anche Leoni d’africa che nel Derby riescono a battere il 4-5-1 TI di tanapao del suo Ascoli Calcio: finisce 2-0. La terza vittoria casalinga della giornata arriva per merito di Onolulu che batte 4-3 Gassilla FC. Reggono bene gli ospiti per tutta la partita, ma si devono arrendere all’86’ quando un rimpallo permette a Bordewijk di segnare il gol della vittoria per la sua squadra. Festival del gol in Partizan Fulo – pacello dove hanno la meglio gli ospiti per 5-6.

III.10 All’insegna del pareggio! Prima giornata caratterizzata da ben 3 segni X in schedina. Dopo lo spareggio per non retrocedere vinto, Chettoburgo Calcio ottiene un punto, che sta un po stretto, in trasferta contro i neopromossi squatrioti. Nella sfida Real PalmenseDaesu F.C. potevano vincere entrambe le formazioni: termina con un 2-2 che non contenta nessuna delle due squadre. Real Parmense perde anche Kas Esch per infortunio, che dovrà restare fermo per 2 settimane. Pareggio pirotecnico tra F.C. Chupito United e Fc Scalense. Davanti a 44188 spettatori finisce 3-3, con un finale emozionante: Mastrototaro all’83’ porta in vantaggio gli ospiti, che però resistono solo 2 minuti. Diaconu sigla il 3-3 e riporta la squadra sul pareggio. L’unica vittoria del girone arriva dal “Hans Moleman Arena” dove X Sempre e ovunque batte 4-2 takk…Niente da fare per gli ospiti che si sono dovuti arrendere alla superiorità degli avversari.

III.11 La notizia della giornata arriva da Mulziades, ct del Kenya, che annuncia tramite comunicato la momentanea rinuncia alla sua Marecchiese. Abbiamo quindi la prima retrocessa, salvo ripensamenti. I primi tre punti sono regalati a A.C. Sergnano che si impone 9-0 in trasferta. Sagres A.B. dopo la tripla promozione parte bene anche in III battendo in trasferta l’altra neopromossa AS insomnia per 0-2. Identico punteggio, ma invertito, nella sfida Tergeste – Monza F.C.. Alla loro decima stagione in questa serie, Tergeste batte gli ospiti grazie alla doppietta di Manzonetto. Inizia male invece la settima stagione in questa serie per pisarei e faso che perdono 3-0 in casa di Fofo team. Potrebbe essere la stagione buona per Tergeste, ma attenzione anche a A.C. Sergnano che darà filo da torcere per la promozione.

III.12 Nella III più difficile di tutte partono bene tre dei quattro nuovi della serie. Vince Real Clavis, promosso dalla IV.57, che batte 5-2 l’altro neopromosso Csander FC. Nel 3-4-3 dei padroni di casa grandi valutazioni in difesa nonostante il modulo a 3. Grande apporto dato soprattutto dal portierone Lagorio. zebre_a_pois vincono in casa con un rosicato 2-1 contro Seportivo Scarpasci. Brividi per i padroni di casa che sul finale si sono rilassati prendendo il gol di Ullman all’87’ che ha fatto tremare i tifosi di zebre a pois. Cannes F.C., appena retrocessa dalla B, si impone per 5-2 su damia & Co, lasciando agli avversari solo il centrocampo. Nella sfida ApiceReal Springfield ha la meglio la squadra campana che riesce a imporsi per 3-2. Un forte centrocampo, un muro in difesa e un attacco micidiale hanno contribuito alla bella vittoria.

III.13 Partono male i veterani della serie: Putrezidane alla sua nona stagione in questa III perde 4-1 contro il neopromosso Lalle Aurelia87 che chiude la partita nei primi 45’ grazie a una doppietta di Donkers che sigla il 2-0 e il 3-0. Alzano che inizia la settima stagione in questo girone cade in casa di Madre Esmeralda con lo stesso punteggio dell’altra partita: 4-1. Black Bishop Football club dopo la delusione dello spareggio promozione perso, inizia la nuova stagione con un pareggio contro i rivali nella corsa alla promozione PucK Fair. Il CA degli ospiti funziona, ma la partita termina sullo 0-0. Da segnalare molto nervosismo in campo: alla fine saranno 3 ammonizi e 1 espulso.  cugini di Zampagna, promossi dalla IV.38, vincono in casa per 2-0 contro Atletico Batta, campioni della IV.6 nella stagione 40 e della V.90 nella stagione 39.

III.14 Nessuna vittoria a sorpresa in una delle più facili III. Retrocessione certa per il mezzo bot Kabalbeide che regala i 3 punti a Squali Fc che si impongono 10-0. Nella sfida tra neopromossi Fab Sixtyfou – ridersteam hanno la meglio i padroni di casa che vincono meritatamente 3-1. Niente da fare per gli ospiti che dopo 2 promozioni consecutive dovranno lottare seriamente per evitare la retrocessione. Bella vittoria anche di La pupilla che si impone con un tennistico 6-3 su Valchia. In un 3-5-2 vs 3-5-2 fa la differenza il centrocampo dei padroni di casa. L’unica vittoria in trasferta arriva grazie a Bononia Warriors, vincitori della coppa italia nella stagione 39, che si impone per 2-0 in casa di TDK che dovrà lottare duro per restare in questa serie.

III.15 Dopo 5 stagioni in III.3, la retrocessione in IV.24, torna subito in C il Titanium F.C. di everland e al debutto in questa serie è subito vittoria. Al Panda Stadium, infatti i padroni di casa vincono 4-1 contro Orange Tower Rangers neopromosso dalla IV.48. Risultato mai in discussione e vittoria più che meritata per i sardi che potrebbero puntare anche al doppio salto di categoria. Parte bene anche Ftar Football che dopo la delusione dello spareggio promozione perso si impone con un netto 3-0 su A.S. Taised alla sua settima stagione in questa serie. Settima stagione in questa serie e stesso risultato, ma invertito, anche per Honved che vince appunto 3-0 in casa contro Glomerland. Valutazioni ottime per i padroni di casa che possono dire la loro nella corsa promozione. Infine un altro 3-0: al “Estadio Kiko Da Vinci” Cazzamari ottiene i 3 punti contro Bibobiba. Gli ospiti hanno optato per un 5-4-1 CA, ma non ha dato i risultati sperati.

III.16 Vittoria a sorpresa di Sporting Ponte di Nona che vince 2-1 in trasferta contro Equipo los Rumberos. Entrambe le squadre si sono presentate al “Mambodrome” con un 3-5-2, ma le valutazioni dei padroni di casa la dicono tutta sul risultato finale. Il manager di Rumberos, GM-Leir75, raggiunto telefonicamente, ha commentato :” uno dei risultati più stupidi e assurdi degli ultimi 2 anni di gioco…Speriamo sia frutto del solito random piuttosto che delle modifiche al motore...” . Ma GM-Leir75 è in buona compagnia in quanto il random ha colpito anche in un’altra partita. Parliamo di Squekpattumeros , partita in cui i padroni di casa hanno vinto incredibilmente per 2-1. Nelle altre sfide, pareggio tra AC Matterhorn e SUPERMGO. Al gol del vantaggio ospite (Galvano 10’) ha risposto Borrello all’80’. Caudium Team 1909 non si ferma più. Dopo due promozioni consecutive, vince anche al debutto in III: 4-1 senza scampo per gli avversari f.c. campsch che all’82 rimangono anche in 10 per l’espulsione di Tarantola.

loading...

Comments

comments